Sex Education 3, le riprese della serie Netflix potrebbero ripartire presto

Netflix Un'immagine tratta dalla seconda stagione di Sex Education

Sembra che il parziale rientro dell'emergenza sanitaria nel Regno Unito possa convincere Netflix a far ripartire in estate le riprese della terza stagione di Sex Education.

Lo scorso mese di aprile, Netflix ha deciso di rimandare le riprese della terza stagione di Sex Education, poco sorprendentemente a causa della pandemia da coronavirus che ha portato allo stop la produzione dello show.

La serie si sarebbe infatti dovuta girare a maggio 2020 in Galles, ma Eleven Films ha optato per un blocco totale dei lavori a seguito dell'estensione del lockdown nel Regno Unito. L'obiettivo della produzione era quello di riprendere i lavori non appena fosse stato possibile garantire la sicurezza di tutti, cast incluso.

Ora, a quanto pare, potrebbe esserci un primo spiraglio di luce alla fine del tunnel: come riportato da Deadline, Netflix avrebbe pensato ad agosto 2020 come mese ideale per la ripartenza delle riprese di Sex Education, sebbene tutto dipenderà dall’andamento della pandemia di COVID-19 in Gran Bretagna.

Va detto anche che i lavori sulla serie richiederanno circa 10 settimane per essere portati al termine, senza considerare che per via delle tematiche "intime" dello show i protagonisti avranno spesso e volentieri la necessità di essere a stretto contatto l'uno con l'altro. La creatrice della serie Laurie Nunn potrebbe quindi essere costretta a ritoccare la sceneggiatura, al fine di far rispettare le regole di distanziamento sociale di un metro imposte dal governo britannico.

Non resta quindi che attendere una decisione ufficiale da parte di Netflix ed Eleven Films, sebbene un ulteriore rinvio farebbe slittare certamente l'uscita della terza stagione al 2021.

Le prime due stagioni di Sex Education, uno dei teen drama più riusciti (e amati) tra quelli prodotti da Netflix, ruotano attorno alla vita di Otis Thompson, un ragazzo di sedici anni piuttosto impacciato (e vergine) che vive con la madre, una sessuologa professionista. Con l'aiuto della ribelle Maeve, Otis decide ben presto di aprire una vera e propria "clinica di consulenza" improvvisata, al fine di aiutare gli altri studenti dell'Istituto Moordale alle prese coi problemi legati alla sessualità in età adolescenziale.

La prima stagione, composta da 8 episodi e diretta da Ben Taylor, è arrivata in Italia l’11 gennaio 2019. La seconda, della medesima durata, è invece stata resa disponibile il 17 gennaio 2020.

Nel cast troviamo Asa Butterfield, Gillian Anderson, Emma Mackey, Ncuti Gatwa, Connor Swindells, Aimee-Lou Wood, Kedar Williams-Stirling, Simone Ashley, Mimi Keene, Tanya Reynolds, Mikael Persbrandt, Patricia Allison, Jim Howick, Rakhee Thakrar, Samantha Spiro, Chaneil Kular e Alistair Petrie.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.