Sotto il sole di Riccione, il teaser di lancio è una parodia di Stranger Things

Giovane e sexy come Billy di Stranger Things o nostalgico e attempato come Gualtiero: qual è il bagnino migliore di Netflix? Il teaser di Sotto il sole di Riccione è una sfida divertente.

Sotto il sole di Riccione è la nuova commedia di Netflix, in arrivo a breve, ispirata al tormentone pop di Tommaso Paradiso, la canzone Riccione.

Netflix ha divulgato un teaser assolutamente curioso e divertente per la nuova pellicola. Si tratta di una breve clip, della durata inferiore a un minuto, che mette a confronto due bagnini delle serie e dei film della piattaforma di streaming: Billy, il sexy baywatch di Stranger Things, che alla piscina comunale di Hawkins incantava le donne più grandi nell'estate 2019, e Gualtiero, l’iconico bagnino romagnolo dell'estate 2020 di Sotto il sole di Riccione, interpretato da un nostalgico Andrea Roncato.

Il promo è una parodia divertente che associa il tono dell’ultima stagione di Stranger Things al nuovo film ispirato alla hit di Tommaso Paradiso.

L’abbinamento non è casuale: entrambi, sia Stranger Things che Sotto il sole di Riccione, si basano su un retroterra nostalgico sugli anni ’80. Il tono e il genere, però, cambiano molto: Stranger Things è uno sci-fi che cita tanti cult anni ’80 della storia del cinema americano, come Ritorno al futuro, i Goonies e La storia infinita. Sotto il sole di Riccione richiama invece la commedia nostrana vacanziera dei Vanzina, il cui massimo esponente è proprio Sapore di mare.

Nel teaser di Sotto il sole di Riccione vediamo appunto un montaggio alternato che contrappone il bagnino Billy, l’ombroso fratello maggiore di Max, interpretato da Dacre Montgomery, al decisamente più ruspante Gualtiero, impersonato da Andrea Roncato.

NetflixUna scena di Sotto il sole di Riccione
Andrea Roncato nel film Sotto il sole di Riccione

Gualtiero si prepara come ogni giorno a fare strage di cuori con le attempate signore della spiaggia, che non perdono occasione per sbirciarlo dai loro lettini o sotto gli ombrelloni. E sa fare il suo lavoro con il fischietto, ricordando agli anziani bagnanti di non fare mai il bagno se non sono trascorse almeno tre ore dal pranzo (e, lo sappiamo, sulla riviera romagnola non è di certo frugale!). 

Frizzante e divertente, il teaser anticipa il mood balneare e superleggero della commedia prodotta da Enrico Vanzina (anche come omaggio al fratello Carlo, scomparso nel 2018), diretta dai YouNuts! e interpretata da Ludovica Martino, Cristiano Caccamo, Isabella Ferrari e Luca Ward. Assisteremo anche a un cameo di Tommaso Paradiso, che dà l’idea e il nome della canzone ambientata nella nota località balneare sull’Adriatico.

Non sappiamo quando arriverà su Netflix questo film prodotto da LuckyRed, ma si presume a breve. La pellicola dopo 12 mesi potrà essere trasmessa in chiaro su Mediaset, in base all’accordo dei due player. 

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.