Planet of the Apes: Wes Ball conferma che il nuovo film non deluderà i fan

20th Century Studios Un primo piano di Cesare

Wes Ball, regista della saga di Maze Runner, ha confermato che si occuperà del nuovo film de Il Pianeta delle Scimmie e che questi non scontenterà i fan della serie.

La saga cinematografica de Il Pianeta delle Scimmie è arrivata a una chiusa ideale grazie all'ultimo film diretto da Matt Reeves, The War - Il Pianeta delle Scimmie (2017), a sua volta sequel diretto de L'Alba del Pianeta delle Scimmie (2011) e Apes Revolution - il Pianeta delle Scimmie (2014). 

A quanto pare, però un quarto capitolo ufficiale è da tempo nei piani di 20th Century Studios e Disney, tanto che il regista Wes Ball - intervistato da Discussing Film - ha ora offerto un aggiornamento sullo stato dei lavori del suo nuovo progetto.

Sembra infatti che il nuovo film de Il Pianeta delle Scimmie sarà qualcosa di unico e realmente sorprendente, che a quanto pare non scontenterà i fan storici della saga, specie quelli che hanno imparato ad amare il primate Cesare (realizzato in motion capture grazie all'attore Andy Serkis).

Non mi interessava fare un semplice quarto capitolo. Volevamo fare anche un film che ci appartenesse. Abbiamo una nostra visione. Abbiamo una nostra maniera di stare in un universo che è stato creato prima di noi, ma ci stiamo anche adoperando per riuscire a fare qualcosa di nuovo e di fantastico. Nonostante tutto, cerco di essere cauto. Voglio dire una cosa ai fan della trilogia originale: non vi preoccupate, siete in buone mani.

Ball ha poi assicurato che i lavori sul film saranno supervisionati da alcuni membri della squadra che si è occupata degli episodi precedenti:

Gli sceneggiatori originali e i produttori de L'alba del Pianeta delle Scimmie e Apes Revolution, Rick Jaffa e Amanda Silver, fanno parte della squadra. Josh Friedman sta scrivendo la sceneggiatura e gran parte della vecchia troupe è coinvolta. Ci sentiremo davvero parte della trilogia originale, ma nello stesso tempo riusciremo a realizzare qualcosa di nuovo e del tutto straordinario. Sarà davvero emozionante poterlo vedere sul grande schermo.

Ricordiamo che già durante il mese di febbraio 2020, Wes Ball aveva rivelato via Twitter che "l’eredità di Cesare continuerà”, sebbene non è ancora chiaro se (e in che modo) il nuovo Il Pianeta delle Scimmie fungerà da continuazione diretta dei tre film precedenti.

Non è mai stato più facile per un giornalista poter entrare direttamente in contatto con le vere persone che conoscono davvero i fatti… o forse la questione è proprio non fare la verifica dei fatti al giorno d'oggi? Non importa. Non preoccupatevi. Non voglio in alcun modo rovinarvi la sorpresa, ma sappiate solo che l’eredità di Cesare continuerà…

Ball è noto anche per aver diretto i film Maze Runner - Il labirinto (2014) oltre ai due sequel, Maze Runner - La fuga (2015) e Maze Runner - La rivelazione (2018), adattamenti per il grande schermo dei romanzi di James Dashner.

Siete curiosi di scoprire cosa accadrà al popolo di primati nel prossimo capitolo della saga de Il Pianeta delle Scimmie?

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.