10 (+1) cose che ti serve sapere per capire Al passo con i Kardashian

Bunim/Murray Productions Le protagoniste di Al passo con i Kardashian

Chi ha avuto l'idea di realizzare un reality show con protagonista la famiglia Kardashian-Jenner? Quando appare Kanye West? E, ancora, chi ha deciso il titolo Al passo con i Kardashian? Ecco 10(+1) cose da sapere, con tante curiosità.

Al passo con i Kardashian ha fatto il suo esordio nel 2007 e, nonostante siano passati più di 10 anni da allora, continua (per alcuni, inspiegabilmente) ad attirare l'attenzione del pubblico, tenendo incollati allo schermo milioni di spettatori statunitensi, e non solo.

La serie-reality show con protagonista l'intero clan Kardashian-Jenner è, a pieno diritto, una controversa pietra miliare della cultura pop. Stagione dopo stagione, infatti, è possibile ripercorrere alcune delle tappe salienti della cronaca mondana a stelle e strisce: dall'ascesa di Kim Kardashian (ai tempi delle prime stagioni dello show era praticamente una sconosciuta) alla transizione di genere di Bruce Jenner.

Al passo con i Kardashian (Keeping Up With The Kardashians in lingua originale, spesso abbreviato con KUWTK) è un concentrato di momenti esilaranti, gag divertenti e paradossi. Si sono avvicendati nel corso degli anni così tanti frangenti ai limiti dell'assurdo che, sul web, c'è perfino chi ne ha fatto dei "best of".

Non sono mancati, ovviamente, episodi più personali e autentici, che lasciano intravedere il lato meno patinato e più umano della famiglia Kardashian-Jenner e di tutti i personaggi che le orbitano attorno. Se avete in mente di dare un'opportunità allo show, ecco una raccolta di 10(+1) cose - tra curiosità e aneddoti - che potrebbero servirvi per entrare nel mood Kardashian.

1 - Kris Jenner: non solo matriarca, ma anche manager

Kris Jenner è a capo della famiglia Kardashian-Jenner ed è, a tutti gli effetti, la mente che ha concepito il progetto Al passo con i Kardashian. L'intuizione è arrivata dopo il divorzio da Robert Kardashian, in seguito al suo secondo matrimonio con l'ex atleta olimpico Bruce Jenner, molto conosciuto negli Stati Uniti.

Sottopose l'idea di trasformare la vita della sua famiglia in un reality all'amico conduttore e produttore Ryan Seacrest, che decise di farne uno show televisivo per E!.

Non tutti sanno che Bruce Jenner, oggi Caitlyn, ha rivendicato di recente il ruolo di mente creativa dello show. Di certo c'è che Kris Jenner, che è poi anche la voce narrante di tutti gli episodi, si è sempre occupata in prima persona degli affari di famiglia ed è, ancora oggi, manager delle sue figlie.

2 - La prima stagione è la più autentica

Ovviamente, la prima stagione di Al passo con i Kardashian è la più autentica e genuina dell'intero reality show. Il pubblico, dando un'occhiata ai primi episodi, può fare la conoscenza di una giovanissima Kim Kardashian, praticamente sconosciuta, emozionata all'idea di presenziare per la prima volta in TV e nervosa per uno scatto su Playboy

Kendall e Kylie Jenner erano ancora delle bambine, Khloe era continuamente nei guai con la legge per guida in stato di ebrezza e Kourtney, all'epoca, sbrigava "vecchie rogne" per delle foto di nudo scattate da teenager. 

Nella prima stagione, però, è possibile assistere anche al ricordo toccante di Robert Kardashian, scomparso poco tempo prima per un tumore.

3 - Kim Kardashian era un'illustre sconosciuta

Come abbiamo anticipato, quando Al passo con i Kardashian ha fatto il suo esordio in TV, nessuno o quasi conosceva Kim Kardashian. L'unica ragione per cui i media e i tabloid si occupavano di lei all'epoca era la sua amicizia con Paris Hilton.

Casualmente, nel 2007, poco prima del lancio del reality, venne a galla un sex tape amatoriale di Kim con un ex fidanzato. Kris Jenner, in qualche modo, cavalcò l'onda e riuscì a far decollare il reality show.

4 - Nella decima stagione Bruce Jenner annuncia il cambio di genere

Se c'è una stagione particolarmente rappresentativa da un punto di vista prettamente "sociale" è la decima, quando l'ex marito di Kris Jenner, Bruce, annuncia di voler diventare donna. Di lì a poco, dopo l'annuncio in TV, ha avviato il suo percorso di transizione per diventare Caitlyn Jenner.

Per il pubblico, è molto interessante assistere alle reazioni delle giovani figlie dell'ex atleta.

5 - I Kardashian-Jenner amano i matrimoni

Durante le 17 stagioni dello show, assistiamo a una miriade di matrimoni. Il più clamoroso? Quello di Kim Kardashian e Kris Humpries. La socialite e il giocatore dei Lakers sono stati sposati per soli 72 giorni, ma la cerimonia celebrata in pompa magna resterà nella storia (anche grazie alla puntuale documentazione delle nozze presente nel reality!).

Memorabile la scena in cui Kim piange per i sensi di colpa nei riguardi degli ospiti accorsi all'evento.

6 - Il senso dell'umorismo Kardashian

Impossibile citare tutti i momenti divertenti della serie. Sappiate, però, che se volete vedere cosa succede quando Kim Kardashian ha una reazione allergica al botox, questa è la serie-reality show che fa per voi! Anche la prima battuta pronunciata da Kim è molto promettente. Nella prima stagione esordisce dicendo semplicemente: "Io odio tutti".

Il web ha macinato migliaia di meme e gif grazie allo show, tra cui quella che potete trovare qui sotto.

via GiphyScena di Al passo con i Kardashian
Come Kim reagisce ai momenti di stress

Khloe sta per finire in prigione per aver violato la libertà vigilata e Kim, nel mentre, è impegnata a scattarsi dei selfie: cose da Kardashian!

7 - Cosa pensa Kanye West dello show

Kanye West appare nella serie-reality show a partire dalla settima stagione, quando lui e Kim rendono ufficiale la loro storia. Il pubblico, nel corso delle successive stagioni, segue le tappe salienti della loro unione, inclusi i problemi di Kim durante le gravidanze e la sua volontà di congelare degli ovuli per avere altri figli dopo la primogenita North West.

Secondo indiscrezioni, Kanye non sarebbe mai stato particolarmente entusiasta all'idea di essere una presenza fissa nel reality e, sempre stando ai gossip, questo potrebbe presto convincere Kim Kardashian ad abbandonare lo show di famiglia.

8 - I Kardashian-Jenner adorano le cartoline di Natale

Se ne sente parlare continuamente e, in ogni stagione, fanno la loro comparsa durante il periodo delle feste. Ci riferiamo alle cartoline di Natale della famiglia Kardashian-Jenner, speciali biglietti di auguri per cui posano tutti insieme con look coordinati, abbracciandosi e sorridendo buttandosi alle spalle gelosie e litigi.

Una sorta di rito propiziatorio per l'anno nuovo! Inutile dirlo, non ha sempre funzionato...

9 - Cosa significa Al passo con i Kardashian

In origine, tra i papabili nomi dello show c'erano Kardashians: Krazy With A K e Living Kardashian.

Il titolo definitivo, Keeping Up With The Kardashians (poi tradotto in italiano con Al passo con i Kardashian) è stato scelto in modo completamente fortuito. Il vicepresidente della programmazione di Bunim/Murray, che produce lo show, si presentò a una riunione senza alcuna idea su come chiamarlo, e disse:

Ho troppo da fare per stare al passo con i Kardashian.

Il resto è ormai storia.

10 - Il reale scopo di Al passo con i Kardashian

In origine, l'obiettivo dello show era attirare l'attenzione sui negozi di abbigliamento della famiglia Kardashian-Jenner, le boutique per adulti e per bambini Dash e Smooch.

Tuttavia, le aspettative di Kris Jenner vennero altamente superate: le catene di negozi si sono espanse in diverse località degli Stati Uniti e, inutile ricordarlo, la famiglia intera ha ottenuto una fama mondiale.

11 - Tutte le stagioni e gli spin-off di Al passo con i Kardashian

Al passo con i Kardashian conta, finora, 17 stagioni ed è ancora in produzione.

Dalla serie sono stati tratti ben 10 spin-off:

  • Kourtney And Kim Take Miami
  • Kourtney And Kim Take New York
  • Khloé & Lamar
  • Sex With Brody
  • Kourtney And Khloé Take The Hamptons
  • Dash Dolls
  • I Am Cait
  • Revenge Body With Khloe Kardashian
  • Rob & Chyna
  • Life Of Kylie
Bunim/Murray ProductionsIl cast di Al passo con i Kardashian
Al passo con i Kardashian è ancora in produzione (dopo 17 stagioni)

Che ne pensate? Conoscevate già queste curiosità su Al passo con i Kardashian?

  • Al passo con i Kardashian va in onda negli Stati Uniti su E! ed è stato trasmesso per molti anni su Sky Uno in Italia.

    Recentemente, Netflix ha annunciato che le prime due stagioni dello show saranno disponibili in tutto il mondo, sul catalogo della piattaforma, a partire da giugno 2020.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.