Tutti innamorati di Boxer in White Lines: ma chi è l'attore che lo interpreta?

Dietro quella corazza si nasconde un cuore da romanticone. Boxer è uno dei personaggi migliori di White Lines, con o senza Zoe al suo fianco.

Netflix Boxer sorridente in primo piano

Álex Pina ha voluto allontanarsi dal mondo della truffa (e da La Casa di Carta) e si è lanciato in una nuova storia ambientata nella bellissima e soleggiata Ibiza. White Lines è andata in onda su Netflix lo scorso maggio e ha raccontato la storia di Zoe, una donna dal passato difficile che per vent'anni non ha mai saputo che fine avesse fatto suo fratello finché non è arrivata una telefonata da parte della polizia spagnola che la informava del ritrovamento del cadavere di Axel.

Per Zoe, l'incubo si ripete ed è costretta a piangere il fratello scomparso una seconda volta. La differenza però sta nella sete di giustizia: Zoe ormai è grande e vaccinata e ha intenzione di scoprire chi ha ucciso brutalmente suo fratello vent'anni prima. La ricerca la porterà a indagare nella vita passata degli amici di Axel, che però non hanno alcuna voglia di aiutarla, ma il primo, grande sospettato per Zoe è la famiglia Calafat, la più ricca e potente dell'isola con la quale Axel in qualche modo era invischiato. 

Boxer lavora per la famiglia Calafat. In particolare, è molto legato al capo famiglia, Andreu, un uomo risoluto che, con il passare degli anni, ha perso interesse nella ricchezza e nel potere, così come ha preso le distanze dalla moglie e dal figlio, covando rancore e risentimento. Boxer è molto legato alla figura di Andreu, farebbe di tutto per lui, per questo quando il cadavere di Axel viene ritrovato in uno dei terreni di proprietà Calafat, Boxer viene inviato da Andreu a indagare sull'accaduto ed è così che incrocia la strada di Zoe Walker. 

Boxer in White Lines

Duarte "Boxer" Silva è uno dei personaggi più genuini di White Lines. Viene presentato come il classico bad boy, il galoppino della famiglia ricca e impertinente che potrebbe essere tranquillamente responsabile dell'omicidio di Axel. Eppure è proprio la famiglia Calafat a voler scoprire cos'è successo e sarà compito di Boxer indagare sulle vicende di vent'anni prima. I suoi metodi sono spietati e rozzi, non ha problemi a uccidere se per (quella che reputa) una giusta causa e farebbe di tutto per aiutare e proteggere chi vuole bene. 

NetflixBoxer pensieroso
Boxer

Boxer, che vive in uno dei tanti club della famiglia Calafat a Ibiza, in via ufficiale è un buttafuori, ma è uno che si sporca anche facilmente le mani. Del resto, la prima volta che ha incontrato Zoe, era impegnato a torturare Marcus e lei, per fermarlo, lo ha trafitto con un arpione. Dietro quella patina rigida e ribelle, Boxer in realtà è un cuore tenero che vorrebbe una vita tutta sua, da passare al fianco di una persona degna del suo affetto. 

Boxer e Zoe, una storia d'amore condannata sin dall'inizio

Boxer credeva di aver trovato l'amore. Dopo anni passati alla ricerca d'affetto, con l'arrivo di Zoe a Ibiza, il buttafuori dei Calafat credeva di aver finalmente trovato l'inizio di una bellissima storia d'amore. Con Zoe ha avuto alti e bassi sin dall'inizio, ma ha dimostrato di saper fare gioco di squadra e di non aggrapparsi a rancori e vendette. Sin dall'inizio, Boxer le ha spiegato di essere dalla sua stessa parte della storia, interessato quanto lei a voler scoprire chi avesse ucciso Axel vent'anni prima. Zoe, però, guardinga e ferita, ha cercato di cavarsela da sola finché ha potuto.

NetflixBoxer e Zoe sul punto di baciarsi sotto la pioggia
Boxer e Zoe

La presenza di Boxer è stata fondamentale per Zoe. Senza di lui, avrebbe dovuto gestire problemi di gran lunga al di fuori della sua portata. Boxer l'ha aiutata con il problema degli spacciatori (uccidendoli e lanciandoli sul fondale del mare), l'ha aiutata con il carico di droga a bordo della macchina e l'ha aiutata anche con la polizia, cercando di scagionarla. E poi ha provato ad amarla, consapevole che fosse il momento sbagliato e la donna sbagliata. Perché Zoe è una donna confusa, sposata, con una figlia adolescente che l'aspetta a casa e, sin dall'inizio, ha messo in chiaro di non volere una storia d'amore. Amici con benefici sì, ma a Boxer quell'etichetta non è mai piaciuta. Un buttafuori dal cuore romantico è il nostro Boxer, un uomo che, nonostante la corazza dura, si è voluto illudere per un lungo momento di  aver trovato finalmente la donna dei suoi sogni. 

L'attore Nuno Lopes

A interpretare il caro Boxer è un DJ portoghese, Nuno Lopes.

Nato a Lisbona il 6 maggio 1978, Lopes ha dimostrato sin da subito una certa propensione alla recitazione. Ha studiato teatro e cinema a Lisbona e nell'arco della sua carriera ha vinto cinque Globos de Ouro come miglior attore portoghese e anche lo Shooting Stars Award al Festival di Berlino. 

Vi starete chiedendo: ma dove ha recitato prima di White Lines? In realtà, Nuno Lopes ha coltivato tantissimo il cinema, molto poco invece la televisione. Il debutto sul grande schermo è arrivato nel 1995 con "La commedia di Dio", dopodiché ha recitato in altri film come "Ma mère", "Alice", "Linhas de Wellington", "Cadences obstinées", "Goodnight Irene" e "Il vento sta cambiando". 

Prima di White Lines, l'esperienza più lunga in TV è stata con la telenovela Terra Nostra, in cui ha recitato nella seconda stagione. 

Profilo Instagram e curiosità su Nuno Lopes

L'interprete di Boxer è molto seguito sui social. Basti pensare che su Instagram Nuno Lopes può (attualmente) contare su 337mila follower, un numero in crescita grazie anche a White Lines.

E, di fatto, l'attore di recente ha postato tantissimi scatti da dietro le quinte, che lo ritraggono in compagnia dei suoi colleghi o immortalando le location mozzafiato di Ibiza.

Ma Lopes è anche un DJ. Su Instragram non mancano infatti scatti che lo vedono impegnato alla console, circondato da fiumi di persone che ballano e si divertono. 

Cosa ne pensate di Boxer? E del suo interprete? Lo conoscevate prima di White Lines?

Leggi anche

      Cerca