Lenox Hill, la docuserie Netflix che racconta le sfide del sistema sanitario USA

Oltre il medical drama. Dal 10 giugno arriva su Netflix Lenox Hill, una docuserie che racconta le sfide del sistema sanitario USA dal punto di vista di 4 medici di uno degli ospedali di New York con il maggior transito di pazienti.

Dopo E.R., Doctor House, Grey's Anatomy e gli altri medical drama che in vario modo raccontano la realtà degli ospedali e dei medici, Netflix fa un passo (decisamente) oltre e porta gli spettatori in prima linea con la docuserie Lenox Hill (di cui potete vedere il trailer in copertina).

Girata da aprile 2018 a novembre 2019, pochi mesi prima che la pandemia di Covid-19 facesse precipitare il mondo in uno scenario da film catastrofico, la nuova produzione della compagnia di Reed Hastings racconta in 8 episodi le sfide del sistema sanitario USA dal "fronte" del Lenox Hill Hospital di New York.

I protagonisti sono 4 professionisti che lavorano instancabilmente ogni giorno e spendono senza riserve non solo le loro competenze, ma anche la loro umanità, per aiutare le persone che hanno affidato la propria vita alle loro cure.

La storia di Lenox Hill

Lenox Hill non è solo un reportage sulla sanità USA, ma anche uno sguardo intimo alle vite dei medici che lavorano in prima linea in uno degli ospedali più "trafficati" di New York.

La sinossi ufficiale descrive la docuserie come un viaggio immersivo alla scoperta di una realtà fatta di protocolli, competenze, intuizione e umanità e un accesso lucido e straordinario al mondo emotivo dei pazienti e dei professionisti che si incontrano giorno dopo giorno all'interno dei reparti del Lenox Hill Hospital.

Tra parti complicati, diagnosi di cancro, interventi di chirurgia intensiva, vittorie e sconfitte, la docuserie Netflix offre agli spettatori la possibilità di vedere e capire davvero il valore e il peso del lavoro dei medici e degli infermieri:

Qui non puoi scegliere. È come stare al fronte. Abbiamo a che fare con morti e moribondi. Non provo neppure a immaginare a cosa andremo incontro durante il giorno.

Ma anche il senso di utilità che premia per la sofferenza, la fatica e i momenti più bui:

Penso che sia una sorta di chiamata. Questo è il posto dove devo essere.

I protagonisti di Lenox Hill

I protagonisti di Lenox Hill sono 4 medici che lavorano ogni giorno all'interno della omonima struttura ospedaliera dell'Upper East Side di Manhattan. Gli autori della docuserie hanno avuto pieno accesso alla loro vita personale e professionale e il risultato è uno storytelling di incredibile forza.

NetflixLenox Hill: poster
Il poster della docuserie Lenox Hill

Il dottor David Langer è il primario di neurochirurgia del Lenox Hill Hospital e il vice presidente del dipartimento di neurochirurgia per il distretto ovest del Northwell Health (la più grande organizzazione di assistenza sanitaria dello stato di New York). Ha preso parte a diverse trasmissioni su CNN, FOX, ABC e CBS ed è apparso nel programma Dr. Oz Show.

Il dottor John Boockvar è il vice primario del dipartimento di neurochirurgia e il direttore del centro specializzato in tumori del cervello, dell'ipofisi e del sistema neuroendocrino del Lenox Hill Hospital. È intervenuto in qualità di specialista in alcuni episodi di Dr. Oz Show sui tumori al cervello e nelle trasmissioni Medical Mysteries, Good Morning America e Today Show with Megyn Kelly.

La squadra dei professionisti raccontati dalla docuserie Netflix è completata dalle dottoresse Mirtha Macri e Amanda Little Richardson del pronto soccorso e del reparto di ostetricia e ginecologia.

Gli autori di Lenox Hill

La docuserie Lenox Hill è stata realizzata da Adi Barash e Ruthie Shatz. In un comunicato stampa, i due hanno dichiarato che l'obiettivo del loro progetto è di aprire una finestra sul mondo della sanità, dei professionisti che ci lavorano e dei pazienti:

Con Lenox Hill abbiamo voluto offrire agli spettatori in tutto il mondo uno sguardo intimo alla vita quotidiana in ospedale dal punto di vista di 4 medici che hanno dedicato le loro vite a salvare quelle degli altri. Abbiamo realizzato questa docuserie con il massimo rispetto e la massima ammirazione per i nostri medici e i loro pazienti e siamo orgogliosi di raccontare le loro storie.

Barash e Shatz hanno concluso con una riflessione sulla recente emergenza coronavirus:

[Ciò che la pandemia, n.d.r.] non ha cambiato sono la perseveranza incrollabile, l'attenzione e la premura che i nostri medici e i loro staff offrono giorno dopo giorno ai pazienti che incontrano. E questa compassione e umanità è il cuore della docuserie.

Lenox Hill sarà disponibile in streaming su Netflix a partire dal 10 giugno 2020.

Fonti: ET Online, Decider, Meaww

Leggi anche

      Cerca