Nuove serie Netflix italiane in arrivo: l'obiettivo è 10 all'anno

Netflix vuole investire sull’Italia e le sue storie. In arrivo una media di dieci serie all’anno prodotte e ambientate nel nostro paese.

Netflix Una scena di Summertime

Tra Netflix e l’Italia sembra essere iniziata una lunga storia d’amore, in salsa tricolore, con le località turistiche più belle in primo piano, come una grande vetrina narrativa per promuovere le storie, ma anche i viaggi o le gite nel nostro paese.

In primavera abbiamo visto Summertime, serie teen ispirata a Tre metri sopra il cielo e ambientata a Cesenatico, e Skam Italia, ottimo nuovo capitolo tratto dal teen drama omonimo norvegese. In arrivo anche Curon, serie mystery ambientata in Val Venosta, mentre per l’autunno attendiamo la nuova stagione di Baby.

Il 1 luglio arriverà invece Sotto il sole di Riccione, una commedia dal sapore anni ’80 ideata sulla base della hit Riccione di Tommaso Paradiso, che farà anche un cameo. 

Ma è solo l’inizio. Sono in arrivo tanti altri progetti Made in Italy, pronti a intrattenere gli utenti della piattaforma di streaming.

Ilaria Castiglioni, manager per le serie originali Netflix italiane, è stata intervistata da La Stampa a riguardo. L’intervista è stata parzialmente riportata dal sito BitchyF.

Abbiamo intenzione, entro il 2022, di raddoppiare il numero delle nostre serie italiane. Siamo passati da due a cinque titoli all’anno e ci stiamo preparando a lanciarne almeno 10.

NetflixUna scena di Skam Italia
Tra i prodotti più amati, Skam Italia

Non si tratta di una corsa alla quantità a discapito della qualità, come qualcuno potrebbe sospettare e come la Castiglioni ci tiene a sottolineare.

È importante lavorare sulla qualità e anche sull’ecosistema che ci circonda.

Ma quali sono queste serie che arriveranno?

Al momento abbiamo nota di due progetti, citati anche dalla Castiglioni:

  • Fedeltà, tratto dal romanzo di Marco Missiroli
  • La vita bugiarda degli adulti, tratto dall’ultimo romanzo di Elena Ferrante, di cui Netflix si è conquistata trionfalmente i diritti.

Con Fedeltà e La vita bugiarda degli adulti andiamo in una direzione differente, quella del dramma.

Una svolta rispetto alle commedie leggere e generazionali che abbiamo visto finora e l’anima teen di Baby, tratto dal fatto di cronaca delle baby squillo dei Parioli.

La vita bugiarda degli adulti sarà prodotto da Fandango e Domenico Procacci. Fedeltà da Bibi Film, con Elisa Amoruso, Alessandro Fabbri e Laura Colella al lavoro sullo script. 

Se Missiroli non ha voluto prendere parte al processo creativo, la Ferrante è più attenta alla trasposizione delle sue opere.

È molto affezionata alle sue opere, e vogliamo che si senta la sua voce.

Date le premesse, però, possiamo attenderci altri titoli sul breve termine.

Voi cosa ne pensate? Avete voglia di scoprire i nuovi progetti tricolori sulla piattaforma di streaming?

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca