La Cattedrale del Mare: il finale della serie

L'ultimo episodio de La Cattedrale del Mare celebra il trionfo del bene e dell'amore sulla violenza e sulle prevaricazioni dei più forti. Ecco il riassunto dettagliato del finale della prima stagione della serie tratta dal romanzo di Ildefonso Falcones.

Antena 3/Diagonal TV/Netflix Arnau e Mar ne La Cattedrale del Mare

La Cattedrale del Mare è una delle serie spagnole più acclamate degli ultimi anni. Prodotta da Diagonal TV, è andata in onda su Antena 3 nel luglio 2018 e, di lì a pochi mesi, è entrata a far parte del catalogo di Netflix, conquistando un pubblico sempre più ampio.

La trama ricalca pedissequamente quella dell'omonimo romanzo di Ildefonso Falcones e racconta la storia di Arnau Estanyol, un servo della gleba che nella Barcellona del XVI secolo riesce a scalare la piramide sociale diventando Console del Mare. Quella di Arnau (interpretato nella serie da Aitor Luna) è una storia di riscatto e di libertà, che trova la sua massima espressione nella costruzione e nell'inaugurazione della Cattedrale di Santa Maria del Mar, costruita interamente dai pescatori e dagli scaricatori del porto di Barcellona.

Da leggere LA GAJA SCIENZA Gli eredi della terra
Da leggere
LA GAJA SCIENZA

Gli eredi della terra

22,00 €

La Cattedrale del Mare si compone, per il momento, di una sola stagione, anche se Falcones ha scritto un secondo romanzo, Gli eredi della terra (2016), da cui con buone probabilità verrà tratta presto una nuova sceneggiatura. In attesa di saperne di più, ricordiamo insieme come finisce La Cattedrale del Mare con un riassunto dettagliato dell'episodio finale della prima stagione.

Il finale de La Cattedrale del Mare: riassunto dettagliato dell'ultimo episodio

Elionor (Silvia Abascal) vuole avere un figlio da Arnau, per salvaguardare la sua eredità. Lui, però, continua a nutrire dei sentimenti per Mar (Michelle Jenner), che anni prima ha adottato come figlioccia. Per questo Elionor si rivolge al fratello di Arnau, Joan (Pablo Derqui), chiedendogli di aiutarla ad allontanare il peccato - in questo caro rappresentato da Mar - dalla loro casa. Così, con un astuto piano, i due riescono a sbarazzarsi della ragazza, facendola rapire, violentare e poi sposare ad un signorotto di campagna.

Intanto, Margarida (Anna Moliner) e Genis (Críspulo Cabezas), i cugini di Arnau, continuano a tramare contro di lui. I due aiutano Elionor a far accusare Arnau dal Tribunale dell'Inquisizione, riferendo che Estanyol ha dato fuoco al cadavere di suo padre da ragazzino, provocato la morte di loro fratello e, per giunta, è figlio di una prostituta con poteri oscuri, Francesca (Nathalie Poza).

Si tratta, ovviamente, di accuse false, a cui si aggiunge quella di adulterio avanzata da Elionor. La pupilla del Re, infatti, riesce a far credere che Arnau la tradisca con Rachele, figlia di Hasdai, che nel frattempo è stato messo al rogo insieme ad altri esponenti della comunità ebraica della città. Arnau, quindi, viene convocato dal celebre inquisitore Nicolau Eymerich e dal vescovo di Barcellona. A nulla valgono i tentativi di Joan di farlo scarcerare. Anche Francesca, rintracciata da Genis, viene arrestata e condotta lì con Aledis (Andrea Duro), vecchio amore di Arnau che ora lavora come prostituta insieme alla donna. Sua Eminenza Nicolau Eymerich la incontra, mentre Aledis viene allontanata dalle segrete.

Antena 3/Diagonal TV/NetflixElionor ne La Cattedrale del Mare
Elionor riesce a far arrestare Arnau dall'Inquisizione

Francesca viene rinchiusa in una cella a pochi metri da Arnau, ma i due non sanno di essere vicini né si parleranno. Si scambiano degli sguardi, lei sa che lui è suo figlio, mentre lui non ricorda assolutamente chi lei sia, avendola persa quando era molto piccolo. Joan, intanto, cerca il modo di espiare i suoi peccati, peregrinando e provando invano a far ravvedere Elionor. Si reca da Mar, che si comporta con lui in modo glaciale: la informa di quanto sta succedendo ad Arnau, delle accuse dell'Inquisizione e che presto verrà giustiziato. Mar inizialmente mostra rancore verso Arnau, ma Joan le svela tutta la verità: Arnau non l'avrebbe mai concessa in sposa a un altro uomo, perché l'ha sempre amata. A Pisa, Sahat (Josep María Pou) riceve una lettera di Rachele e di suo fratello, che lo informano di quello che sta succedendo a Barcellona ad Arnau. L'uomo, a quel punto, decide di fare ritorno in Spagna con la speranza di poter aiutare il suo amico. Mar e Aledis, accomunate dall'amore per Arnau, hanno un confronto: sarà proprio Aledis a portare a Estanyol il messaggio d'amore di Mar.

È il giorno del processo di Arnau, che viene trascinato al cospetto dell'Inquisizione. L'uomo non ha intenzione di dichiararsi colpevole dei crimini di cui viene accusato. Ribadisce che Elionor lo odia, perché lui non ha mai voluto darle un figlio, ma si discolpa asserendo di non aver mai provato alcun desiderio nei confronti della donna che gli è stata imposta come moglie.

Mar e Sahat si ritrovano a Barcellona. L'uomo ha in mente un piano per liberare Arnau: patteggiare in segreto un accordo con il Re, ossia l'estinzione dei debiti della Corona accumulati presso il banco di Arnau in cambio del non intervento a difesa del palazzo dell'Inquisizione in caso di assalto da parte del popolo. Fortunatamente, riesce nel suo intento. Durante la seconda udienza del processo, Arnau si rifiuta nuovamente di dichiararsi colpevole, ma l'Inquisizione spera che sia Francesca con la sua confessione a incastrarlo. La donna, però, spinta dall'amore per il figlio nega di essere la madre di Arnau.

Antena 3/Diagonal TV/NetflixArnau e Mar nell'ultimo episodio de La Cattedrale del Mare
Arnau e Mar coronano il loro sogno d'amore

Mar, frattanto, riesce con l'aiuto di Sahat a radunare la folla e gli uomini del porto: tutti i cittadini di Barcellona sono pronti ad attaccare il palazzo dell'Inquisizione pur di liberare il Console del Mare, Arnau. Così, grazie al patto stretto da Sahat con il Re, Arnau in seguito a una rappresaglia del popolo viene finalmente liberato. Prima di ricongiungersi con Mar, si congeda con un lungo sguardo da Francesca: è chiaro che lui abbia capito che quella donna è sua madre, ma lei è intenzionata a nascondergli per sempre la verità. Joan si reca da Elionor e, proprio mentre Arnau e Mar si ritrovano abbracciandosi, i due muoiono tra le fiamme a causa di una lampada a olio con cui il frate dà fuoco prima a se stesso e poi alla moglie di Arnau. Sahat riparte per Pisa, ma non prima di aver dato dei soldi a Francesca per garantirle un futuro migliore. 

Antena 3/Diagonal TV/NetflixArnau nell'ultima scena de La Cattedrale del Mare
L'ultima emozionante scena de La Cattedrale del Mare

Arnau e Mar, finalmente, si sposano. La scena finale vede Arnau diversi anni dopo, visibilmente invecchiato, all'inaugurazione della Chiesa di Santa Maria del Mar, osannato dal popolo. Lui e Mar hanno avuto un figlio: i tre percorrono insieme la navata, sotto lo sguardo della statua della Madonna. Arnau chiede al piccolo se la vede sorridere, ripensando a quando da bambino nei momenti di difficoltà si affidava proprio al dolce sorriso di quella statua: l'unica madre che abbia mai conosciuto.

Tutti gli episodi de La Cattedrale del Mare sono attualmente disponibili in streaming su Netflix e su MediasetPlay.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca