The Last Days of American Crime debutta col 0% di recensioni positive su Rotten Tomatoes

Secondo la prima legge di Murphy, se qualcosa potrà andar male, lo farà. E, in questo caso, è andata malissimo.

Netflix Un'immagine del film The Last Days of American Crime

Nel corso degli anni sono stati tanti i registi a dichiarare di non avere problemi ad affrontare delle recensioni negative e nessuno lo mette in dubbio. Però, come comportarsi quando un film è costellato da critiche sfavorevoli e raggiunge (si fa per dire) la valutazione dello 0% sull’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes?

Secondo quanto riportato da Digital Spy, questo è ciò che è accaduto al film Netflix The Last Days of American Crime che ha sfortunatamente totalizzato, appunto, un indesiderato 0%: ciò significa che sul sito Rotten Tomatoes nessuna persona lo ha recensito in maniera positiva.

Tuttavia, quello che sembra essere il teatro dell’assurdo non è esattamente una novità: in passato, infatti, questa condizione era già accaduta nel 2018 con Gotti - Il primo padrino, film con protagonista John Travolta, e nel 2015 con The Ridiculous 6, commedia prodotta e interpretata da Adam Sandler.

Sebbene il film abbia valutazioni del tipo ‘Il vero crimine è che il film esista in primo luogo’, a suo favore bisogna anche dire che The Last Days of American Crime è uscito sulla piattaforma streaming Netflix lo scorso 5 giugno 2020: ciò significa che c’è ancora tempo per ottenere dei riscontri positivi e, così facendo, aumentare la valutazione del film.

Basato sull’omonima graphic novel realizzata da Rick Remender e Greg Tocchini, il film (conosciuto anche con il titolo Il crimine ha i giorni contati) si concentra sul criminale Graham Bricke mentre lotta per tornare in gioco dopo la tragica morte di suo fratello Rory durante una rapina.

In cerca di vendetta con i responsabili di tale omicidio, Graham si unisce ad un gruppo di criminali composto da Kevin Cash e Shelby Dupree per pianificare la rapina del secolo e realizzarla prima che venga messo in circolo un misterioso segnale governativo che dovrebbe fermare qualsiasi tipo di crimine.

Il film, diretto da Olivier Megaton, mette in un scena un cast stellare composto, tra gli altri, da Édgar Ramírez , Michael Pitt, Anna Brewster e Sharlto Copley.

Leggi anche

      Cerca