La Casa di Carta: Denver racconta la scena che lo ha fatto soffrire

Jaime Lorente dà il volto al criminale Denver de La Casa di Carta. L’attore ha svelato di aver avuto particolari difficoltà nel girare una scena: quella della morte del padre Mosca.

Netflix Denver in una scena de La Casa di Carta

Denver è un personaggio de La Casa di Carta che in parte si è molto evoluto durante il procedere della storia e in parte è rimasto, per molti versi, infantile.

In attesa della quinta stagione della fortunata serie spagnola, l’attore Jaime Lorente si è aperto a proposito del proprio personaggio e delle sfide attoriali che interpretarlo ha comportato.

Denver sembrava passato dallo status di figlio viziato a quello di padre premuroso. Eppure nell’ultima stagione ha dimostrato di essere ancora paranoico e superficiale nel formarsi alcuni giudizi, tanto da allontanare Monica/Stoccolma, preoccupata che il figlio Cincinnati possa crescere con un genitore violento.

Jaime Lorente, intervistato da Identity Magazine, ha raccontato qual è stato il momento più difficile nel rendere il percorso del suo personaggio. La scena più dolorosa è stata quella della morte di Mosca, il padre di Denver, che avviene nella seconda stagione.

Mosca, interpretato da Paco Tous, era un noto scassinatore arruolato dal Professore per il colpo alla Zecca di Stato. Simbolicamente era diventato il papà di tutti e vederlo morire è stato un trauma anche per gli altri componenti della banda. Jaime Lorente ha spiegato quanto sia stato difficile rendere la scena vera e sofferta.

È stato molto doloroso [girarla]. Ha richiesto tanta preparazione mentale, per adattarmi alla gravità della situazione. 

Nonostante questo, l’attore ha confermato che le sue stagioni preferite della serie sono state la prima (dove ha anche incontrato la sua fidanzata Maria Pedraza, con cui ha poi condiviso il set di Élite) e la seconda.

Abbiamo avuto l’opportunità di viaggiare in molti paesi. Era l’inizio del grande successo che questo prodotto stava riscuotendo.

A questo punto i fan si chiedono cosa ne sarà del futuro con Stoccolma. Ma Lorente non si è sbottonato a riguardo.

La quarta stagione è tutta dedicata all'esplorazione delle situazioni emotive interne di tutti i personaggi rispetto a tutto ciò che hanno passato e stanno ancora attraversando. Salvare la relazione con Monica occupa gran parte dei pensieri di Denver durante questa stagione.

NetflixDenver e Stoccolma ne La Casa di Carta
Denver e Stoccolma torneranno a essere uniti?

Non è escluso che nella quinta stagione Denver possa tornare definitivamente single, cosa che auspica anche l’attore Álvaro Morte per il suo personaggio, il Professore. 

Voi cosa ne pensate? Vi piace il personaggio di Denver?

Leggi anche

      Cerca