Attack the Block 2, Joe Cornish e John Boyega hanno già parecchie idee per un possibile sequel

Il regista Joe Cornish e l'attore John Boyega continuano a sperare in un sequel e si sono di recente incontrati per discutere della possibile trama di Attack the Block 2.

Studio Canal La banda di ragazzini protagonista di Attack the Block

Un sequel di Attack the Block - Invasione aliena? Se fosse per il protagonista John Boyega e per il regista del film Joe Cornish, si potrebbe cominciare a lavorarci da subito. I due non hanno mai fatto mistero di amare molto il film che ha lanciato la carriera del giovane attore e del regista, allora entrambi agli esordi. A mancare per ora sono state l'opportunità e la tempestica giusta. Con Boyega impegnato nel franchise di Star Wars nel ruolo di Finn e Cornish sul set del sottovalutatissimo film Il ragazzo che diventerà re, non è stato possibile far coincidere le agende dei due, anche se l'intenzione c'è. 

L'idea è tutt'altro che campata per aria. Sin dal suo arrivo nel 2011, il film è stato accolto con grande calore dalla critica. A impressionare è stata l'ottima performance del giovane attore britannico e la brillante fattura del film e della sua storia. Il pubblico non ha popolato da subito le sale, tanto che il titolo ha faticato a rientrare nell'investimento iniziale di 8 milioni di sterline. Negli anni però ha assunto la fama di piccolo cult, complice l'ascesa vertiginosa della popolarità di Boyega dopo il suo sbarco nell'universo di Star Wars, che ha spinto molti a recuperare il film.

Un possibile sequel di Attack the Block oggi potrebbe vantare nel cast un super star internazionale, richiamando indubbiamente più pubblico. Di cosa potrebbe parlare il sequel? 

Cornish e Boyega hanno già un paio di idee per Attack the Block 2 

Come molti dei progetti da sceneggiatore e regista di Joe Cornish, Attack the Block - Invasione aliena è un film popolato da adolescenti e dedicato a un pubblico giovanile. Il protagonista Moses (John Boyega) è il leader carismatico di una banda di giovani di quartiere nel sud della Londra più popolare. Il gruppetto, cappuccio della felpa alzato e biciclette sempre a portata di mano, si trova improvvisamente a fronteggiare quella che sembra essere un'invasione aliena in piena regola.

Qualche tempo fa, durante la quarantena globale, Boyega ha postato uno spezzone del film su Instagram in cui il suo personaggio consiglia ad alcuni bambini di tornare a casa e rimanerci. Rispondendo alle domande dei fan in merito l'attore si è dichiarato disponibile a tornare nei panni di Moses, soprattutto se i sostenitori del progetto si faranno sentire.  

Durante la registrazione di un podcast, il regista del film Joe Cornish ha rivelato di aver incontrato Boyega negli ultimi mesi e di aver parlato con lui in quell'occasione di un possibile sequel del film. L'approccio generale della storia sarebbe già stato delineato proprio da Boyega, come spiegato dal regista:

[Boyega] ha quest'idea di un attacco alieno più grande a Londra, come se quello che abbiamo visto in Attack the Block fosse una prima ondata e stessero per arrivare creature ancora più grandi.

L'attore vorrebbe che l'azione di spostasse verso il centro della capitale inglese, magari andando a lambire il Parlamento. Moses sarebbe alla guida un piccolo esercito di giovani londinesi col cappuccio alzato, pronti a salvare la città da una nuova minaccia aliena. John Boyega, che ultimamente ha raccolto il sostegno di Disney per il suo toccante discorso antirazzista alle manifestazioni di protesta a Londra, ha un'immagine molto forte in mente. Gli piacerebbe che a un certo punto Moses si trovasse a guidare un assalto a cavallo di uno dei destrieri che ancor oggi la polizia inglese usa per disperdere i manifestanti violenti durante le sommosse. La sua visione si è rivelata in qualche modo profetica rispetto alle violenze di queste ore. 

Chissà che questo non diventi il momento propizio per far partire un progetto che vedrebbe come assoluto protagonista un attore non caucasico, così come era stato per il primo Attack the Block. 

Leggi anche

      Cerca