È morto Ian Holm, addio a un piccolo gigante del cinema

È come quando un grande amico se ne va: addio a Ian Holm, per tutti o quasi Bilbo Baggins!

Warner Bros. / New Line Cinema Bilbo ne Lo Hobbit

Se ne è andato un piccolo gigante del cinema: addio a Ian Holm, morto all'età di 88 anni.

La triste notizia è stata diffusa dal sito americano Deadline, che ha reso pubbliche le parole del comunicato scritto dall'agente dell'attore.

Nato nel 1931, l'attore ha lasciato 5 figli, avuti da tre donne diverse e una nipotina.

Dal comunicato del suo agente si può leggere:

È con grande tristezza che annuncio che l'attore Sir Ian Holm è morto questa mattina all'età di 88 anni. È morto serenamente in ospedale, con la sua famiglia e la sua badante. Affascinante, gentile e estremamente talentuoso, ci mancherà enormemente.

Nato in Gran Bretagna, Ian Holm è stato un grande attore di teatro che ha nel suo curriculum anche molti film cult della storia del cinema come Momenti di gloria di Hugh Hudson del 1981, Brazil di Terry Gilliam del 1985, Delitti e segreti di Steven Soderbergh e Il pasto nudo di David Cronenberg, entrambi del 1991. Ma anche Frankenstein di Mary Shelley di Kenneth Branagh del 1994 e Il quinto elemento di Luc Besson del 1997.

Rimangono da menzionare i suoi lavori più celebri come Alien del 1979, dove ha interpretato l'androide Ash, e la trilogia de Il Signore degli Anelli, dove ha interpretato lo hobbit Bilbo Baggins, per la regia di Peter Jackson.

Qui sotto si può vedere Holm nei panni di Ash:

20th Century FoxL'androide Ash di Alien
Ian Holm in Alien di Ridley Scott

Jackson ha poi richiamato Holm per interpretare ancora una volta il personaggio di Bilbo nel prologo de Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato.

Qui sotto, invece, lo si può vedere nei panni di Bilbo Baggins nella trilogia de Il Signore degli Anelli e più precisamente nel primo dei tre film, ovvero La compagnia dell'Anello.

Warner Bros.Bilbo Baggins
Ian Holm ne La compagnia dell'Anello

Da una delle frasi di Bilbo Baggins, recitate da Ian Holm:

Ho pensato ad un finale per il mio libro: e visse per sempre felice e contento. Fino alla fine dei suoi giorni.

Che la terra ti sia lieve Ian Holm.

Leggi anche

      Cerca