Ferrari di Michael Mann, cosa c'è da sapere sul film con Hugh Jackman

Le doti attoriali di Hugh Jackman saranno al servizio del nuovo progetto di Michael Mann, dal titolo Ferrari.

20th Century Fox Hugh Jackman  in The Greatest Showman

Michael Mann è uno di quei registi cult che nella sua lunga carriera ha segnato indelebilmente la storia del cinema e, da qualche anno, sta coltivando un progetto con tanta passione. Si tratta di un film biografico su Enzo Ferrari.

È recente la notizia, pubblicata dal sito Deadline, secondo la quale l'attore australiano Hugh Jackman interpreterà il leggendario imprenditore modenese, fondatore della famosa scuderia Ferrari.

In una dichiarazione Michael Mann ha detto:

Il vero potere di questo progetto sta nella vita piena di emozioni dei suoi protagonisti in circostanze complesse ed estreme. Inoltre, c'è la potenza esplosiva e la bellezza letale delle corse. La storia ha un grande dramma al suo interno ed è per questo che Ferrari è rimasto dentro di me.

Con quest'ultima frase, Mann si riferisce al fatto che lavora al film da molti anni ormai e non ha mai smesso di pensare di poter realizzare un progetto come questo, che lui ama molto.

Mann è noto per molti film cult, tra cui Manhunter - Frammenti di un omicidio del 1986, L'ultimo dei Mohicani del 1992 e Heat - La sfida del 1995. A proposito di biopic, Mann ha già girato nel 2001 il film Alì, con Will Smith nei panni del pugile Muhammad Alì.

A testimonianza di quanto Mann ami le corse, si ricorda che è stato produttore esecutivo del film Le Mans '66 - La grande sfida, dove appare anche Enzo Ferrari, interpretato da Remo Girone.

Hugh Jackman è noto per il suo ruolo di Logan aka Wolverine nel franchise degli X-Men, oltre ad avere numerosi crediti in film di rilievo come The Prestige di Christopher Nolan, Les Misérables di Tom Hopper e Humandroid di Neill Blomkamp.

La trama

Il film sarà ambientato nell'estate del 1957, ovvero nel periodo più buio per l'impero Ferrari. All'epoca, l'ormai leggendaria azienda automobilistica che Enzo e sua moglie Laura avevano costruito stava fallendo.

L'unica possibilità di risalita era attribuita alla buona riuscita delle auto Ferrari nella storica gara Mille Miglia.

Il matrimonio tra Laura Garello ed Enzo Ferrari era stato messo alla prova dalla prematura morte del figlio Dino, all'età di 24 anni e dal figlio avuto fuori dal matrimonio da Enzo, Piero, che stava cercando di trovare il suo posto nel mondo.

Il libro da cui è tratto il film

La sceneggiatura del film è basata sul libro di Brock Yates, dal titolo Enzo Ferrari: The Man and the Machine, che si può vedere qui sotto nella sua versione inglese:

Yates, Enzo Ferrari Brock Enzo Ferrari: The Man and the Machine
Yates, Enzo Ferrari Brock

Enzo Ferrari: The Man and the Machine

12,64 €

Il libro, nelle intenzioni del suo scrittore, cerca di scavare a fondo nella vita dell'uomo, più che in quella venerata e nota a tutti dell'imprenditore.

Dalla descrizione del lavoro di Yates, si può apprendere che Enzo Ferrari: The Man and the Machine narra anche dei rapporti tra Ferrari e Mussolini, oltre che l'ossessione per la velocità.

La sceneggiatura di Ferrari

Basandosi sul libro Enzo Ferrari: The Man and the Machine, la prima sceneggiatura del film è stata scritta da Troy Kennedy Martin, autore tra le altre cose del copione del cult Un colpo all'italiana del 1969.

Martin è però morto all'età di 77 anni il 15 settembre del 2009 e ciò rende ancora di più l'idea di quanto lontana nel tempo fosse l'intenzione di Mann di portare sul grande schermo la storia di Ferrari.

Secondo la fonte di Deadline, il nuovo copione avrebbe mantenuto la struttura di quello scritto da Martin ma è stato comunque rivisto e riscritto in parte dallo stesso Michael Mann.

La produzione e le riprese del film

Al momento Michael Mann è impegnato a presentare il film agli investitori e pare che la casa di distribuzione STX porterà il film in Europa, mentre CAA Media Finance distribuirà il film negli Stati Uniti.

Amazon potrebbe essere un partner di STX e assicurarsi, dopo la release cinematografica, la possibilità di portare in streaming il film.

Le riprese del film biografico sono previste per il 2021.

Più volte, in passato, è stata paventata l'ipotesi di girare gran parte delle scene a Modena, in Italia, ossia nella "casa" di Enzo e della scuderia Ferrari.

Su ciò, però, non ci sono ancora conferme.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca