Manifest 2 arriva su Canale 5: anticipazioni degli episodi

I passeggeri a bordo del Volo 828 della Montego Air sono tornati a casa, ma il mondo è cambiato e forse anche loro: con la seconda stagione arriveranno nuove domande e altre verità.

Ricordate quei passeggeri scomparsi improvvisamente a bordo di un aereo e che hanno fatto poi ritorno dopo cinque anni? Da qui parte la storia di Manifest, la serie televisiva ideata da Jeff Rake che torna in onda su Canale 5 in prima serata, a partire da venerdì 3 luglio 2020, con la seconda stagione.

Nel primo capitolo, abbiamo conosciuto i passeggeri del volo 828 della Montego Air tornati dopo cinque anni e non invecchiati di un giorno. Tornati alla loro vita, i passeggeri iniziano ad essere tormenti da alcune voci, dette "chiamate", si manifestano attraverso la voce di chi le subisce, come se fosse un pensiero ma in realtà è un ordine. E i passeggeri tornati a casa dopo cinque anni non faranno altro che ubbidire a queste voci, prendendo decisioni importanti, alcune anche drastiche. 

Su quel volo, erano partiti in 191 (tra passeggeri ed equipaggio): a bordo dell'aereo sembravano essere passate soltanto alcune ore, mentre nel mondo reale sono trascorsi cinque anni e chi è rimasto ha dovuto metabolizzare la scomparsa nell'oblio. Il ritorno a casa di quei presunti morti per alcuni è stata fonte di gioia immensa, per altri - che hanno trovato il modo di andare avanti e ricostruirsi una vita - non è stato poi così facile. 

La prima stagione è composta da sedici episodi, la seconda invece da tredici. 

Manifest 2, le anticipazioni della trama: cosa succederà nel secondo capitolo

La seconda stagione di Manifest ci riporterà nella vita dei sopravvissuti, personaggi ignari di quello che il resto del mondo ha dovuto affrontare quando è dilagata la notizia del Volo 828 della Montego Air scomparso nel nulla, fagocitato dall'oblio, tornato poi sano e salvo e atterrato a New York dopo cinque anni dal suo decollo. 

Il finale della prima stagione aveva visto Zeke Landon e Jared Vasquez impegnati in una colluttazione: poi lo sparo di un colpo di pistola e nulla più. Quando ripartirà la seconda stagione, scopriremo le conseguenze dello sparo e cos'è successo a Zeke e Jared. 

NBCIl poster di Manifest
Manifest

Gli episodi che compongono la seconda stagione sono in totale 13. Vediamo i titoli:

  • Allacciate le cinture
  • Il ritrovamento
  • Orizzonte artificiale
  • Nelle pieghe del tempo
  • Volo coordinato
  • Viaggio di ritorno
  • Uscita d'emergenza, Il canto zen
  • Il drago d'argento
  • Cambio di rotta
  • La fenice
  • Il grande giorno
  • Il lago ghiacciato

Un'altra importante scoperta vedrà protagonista Ben Stone: costui capirà un'importante verità sulla relazione tra la moglie Grace e Danny in quei suoi cinque anni d'assenza. Durante un'ecografia di routine, Grace confesserà di aver avuto un aborto anni prima. Tema importante anche di questa seconda stagione sarà il mistero delle chiamate, cosa significano e qual è il loro potere. Il creatore della serie, Jeff Rake, ha provato a dare una spiegazione durante un'intervista a Entertainment Weekly, spiegando la morte di James Griffin: 

La domanda è, da una parte, Griffin ha fatto la fine che ha fatto a causa delle sue azioni nel corso di questi episodi e, dunque, c’era una relazione di causa ed effetto tra il modo in cui ha abusato delle chiamate e il risultato? O, invece, è morto in quel momento a causa del significato numerico delle 82 ore e 8 minuti che fungono da parallelo al tempo in cui è tornato? O per entrambi i motivi? Questa è questione fondamentale che Ben e gli altri tenteranno di capire nelle stagioni a venire.

Manifest 2, il cast tra conferme e new entry

In questo secondo capitolo ovviamente rivedremo Melissa Roxburgh che interpreta Michaela Stone, Josh Dallas che interpreta Ben Stone, Athena Karkanis che invece interpreta Grace Stone, J. R. Ramirez che interpreta il detective Jared Vasquez, Luna Blaise che interpreta Olive Stone, Jack Messina che interpreta Cal Stone, e Parveen Kaur, nei panni di Saanvi Bahl. Tornerà anche Matt Long, che interpreta Zeke Landon, un escursionista rimasto intrappolato in una grotta durante una tormenta un anno prima ed è tornato in vita esattamente nello stesso modo in cui sono tornati i passeggeri del Volo 828. 

NBCIl cast di Manifest
Manifest

Ci saranno però anche nuovi personaggi: incroceremo quindi Yasha Jackson (Black Mirror) che interpreterà Suzanne Martin, l'ex fidanzata di Ben. Poi vedremo Garrett Wareing (Pretty Little Lies) che sarà TJ Morrison, uno studente del college nonché uno degli altri passeggeri del Volo 828. Si aggiunge al cast anche Leah Gibson (Marvel's Jessica Jones) che interpreta Tamara, un'affascinante barista di un locale dove in genere si riuniscono i membri del movimento X, un gruppo di persone che non vedono di buon occhio i passeggeri sopravvissuti. Infine vedremo anche Carl Lundstedt (Marvel's Cloack & Dagger) che interpreterà Billy, fratello di Tamara. 

Guarderete Manifest? 

  • La seconda stagione approda in prima serata e in chiaro su Canale 5 a partire da venerdì 3 luglio 2020, ore 21:25. Potete guardarla in TV oppure in diretta streaming tramite MediasetPlay, oppure recuperare gli episodi andati già in onda in un secondo momento sempre su MediasetPlay.

    Scopri di più sulla nuova stagione su NoSpoiler.

      Cerca