The Handmaid's Tale: il teaser trailer della stagione 4

The Handmaid's Tale tornerà nel 2021 con la quarta stagione. Hulu ha rilasciato un nuovo teaser trailer, che ne anticipa l'uscita pur non annunciando una data esatta. Protagonista è, come sempre, Elisabeth Moss, interprete della coraggiosa June Osborne.

Hulu ha diffuso il nuovo teaser trailer della stagione 4 di The Handmaid’s Tale. Creata da Bruce Miller e ispirata al romanzo distopico Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood, la serie ha riscosso un enorme successo che l’ha portata a numerose nomination e alla vittoria di nove Emmy Awards e due Golden Globe.

Prodotta dal 2017, la serie con Elisabeth Moss e Yvonne Strahovski è ambientata in un futuro distopico e sta per arrivare alla sua quarta stagione.

MGM Television, Gilead Productions, HuluElisabeth Moss nel poster di The Handmaid’s Tale
Il poster di The Handmaid’s Tale

Il teaser trailer della quarta stagione

Nel teaser trailer della quarta stagione di The Handmaid’s Tale, rilasciato dalla nota piattaforma di streaming online, abbiamo modo di vedere le prime immagini del quarto ciclo di episodi. Le prime scene sono quelle di June (Elisabeth Moss), che guarda il cielo dopo essersi sacrificata per portare in salvo alcuni dei bambini di Gilead ed essere rimasta ferita.

Per consentire ad altri bambini di scappare con un aereo, June sacrifica se stessa e anche – sembra, in un primo momento - la speranza di riuscire a salvare sua figlia, Hannah Bankole. June viene salvata dalle Ancelle e amiche, che l'hanno aiutata nel piano. La voce narrante del trailer è proprio quella di June:

Non posso riposare. Mia figlia merita di meglio. Tutti noi meritiamo di meglio.

Scorrono le immagini felici di June e Hannah insieme, quando ancora la vita era normale; poi, la fuga e i momenti di terrore vissuti, quando tutto stava per trasformarsi nel regime totalitario, militarizzato e misogino di Gilead.

Il cambiamento non arriva mai facilmente. Questa guerra non si vincerà da sola.

Mentre viene tratta in salvo, June accenna un sorriso per aver portato a termine con le sue forze una prima difficoltosa parte del piano, con l’intenzione di continuare finché tutti non saranno salvi. I bambini arrivano in Canada e riabbracciano i padri.

Tutti questi bambini sono l’eredità di June.

MGM Television, Gilead Productions, HuluPrimo piano di Elisabeth Moss
June Osborne di The Handmaid's Tale

Il teaser trailer alterna immagini nuove – quelle che sono state girate prima della pandemia da COVID-19 – a quelle vecchie, già viste nelle passate stagioni della serie.

Queste donne meritano di essere aiutate, ma non posso farlo da sola.

Una sorta di riassunto che ci prepara al proseguimento della lotta contro Gilead, che June ha messo in atto. La voce di Zia Lydia (Ann Dowd) dice:

Lei è là fuori, pianificando chissà che tipo di atrocità. […] Non ho mai permesso a me stessa di vederla per ciò che chiaramente è… irrecuperabile.

Ma la guerra di June a Gilead è appena iniziata e, dopo essere riuscita a far scappare alcuni bambini in Canada, non si fermerà di certo…

Il prossimo anno, unitevi e combattete.

Recita il teaser trailer di Hulu.

La trama di The Handmaid’s Tale 4

Non si hanno ancora dettagli sulla trama della quarta stagione di The Handmaid’s Tale, ma ciò che è certo è che June Osborne (Elisabeth Moss) proseguirà la propria lotta per portare a termine la sua missione.

Ambientata in un futuro distopico, la serie racconta di un mondo in cui il tasso di fertilità è molto inferiore alla normalità, per via di malattie e inquinamento. Per questa ragione, in quelli che una volta erano gli Stati Uniti d’America nasce il regime totalitario, militarizzato e misogino di Gilead, in cui vengono create nuove classi sociali e in cui le donne vengono trattate come schiave.

MGM Television, Gilead Productions, HuluIl cast in The Handmaid’s Tale
Le Ancelle in The Handmaid’s Tale

In questo nuovo mondo, le donne non lavorano, non possono leggere e quelle fertili vengono chiamate “Ancelle” e vestite di rosso: rapite e separate dalle famiglie, vengono assegnate a famiglie benestanti con lo scopo di dare figli ai loro padroni, tramite degli stupri rituali.

Le “Marta” vestono di grigio e sono le domestiche; le “Mogli" indossano abiti azzurri e le “Zie”, in marrone scuro, si occupano di “addestrare” le Ancelle. Inizialmente, June viene ribattezzata Difred - “di proprietà di Fred” - e assegnata alla casa del Comandante Fred Waterford (Joseph Fiennes) e della moglie Serena Joy (Yvonne Strahovski).

The Handmaid's Tale - Season 3 MGM Cofanetto Blu-ray di The Handmaid's Tale - Season 3
The Handmaid's Tale - Season 3
MGM

Cofanetto Blu-ray di The Handmaid's Tale - Season 3

21,03 €

Obiettivo di June è quello di salvare sua figlia Hannah Bankole, che le è stata portata via quando l’hanno catturata e assegnata a una nuova famiglia. Nel frattempo, tante cose sono successe e June ha persino avuto un’altra bambina, Nichole, che è riuscita a far arrivare in Canada dal marito Luke Bankole (O-T Fagbenle).

Per sapere cosa ci attende nella quarta stagione, occorre attendere, ma il teaser trailer ci ha dato modo di capire che la lotta di June per mettere fine a Gilead è appena iniziata…

Il cast della serie con Elisabeth Moss e Yvonne Strahovski

Nel cast di The Handmaid’s Tale, ci sono Elisabeth Moss (June Osborne/Difred/Dijoseph), Joseph Fiennes (Comandante Fred Waterford), Yvonne Strahovski (Serena Joy Waterford), Alexis Bledel (Emily Malek/Diglen/Disteven/Dijoseph), Madeline Brewer (Janine Lindo/Diwarren/Didaniel/Dihoward) ed Ann Dowd (Lydia Clements/Zia Lydia).

Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood Ponte alle Grazie Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood
Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood
Ponte alle Grazie

Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood

15,96 €

Tra gli attori, anche O-T Fagbenle (Luke Bankole), Max Minghella (Comandante Nick Blaine), Samira Wiley (Moira Strand) e Amanda Brugel (Rita).

L’uscita della quarta stagione di The Handmaid’s Tale

A causa della pandemia da Coronavirus (SARS-CoV2), l’uscita della quarta stagione di The Handmaid’s Tale è rimandata al 2021, ma non è ancora stata comunicata una data ufficiale.

Inizialmente, la stagione 4 era prevista per l’autunno 2020, ma la lavorazione è stata interrotta lo scorso marzo come annunciato dalla stessa Moss sul proprio profilo Instagram.

Ciao, ragazzi. Abbiamo interrotto la produzione della stagione 4 al fine di preservare la salute e la sicurezza del nostro cast e della troupe e di unirci al mondo nel tentativo di abbassare la curva del contagio. Questo show è la mia vita e questo cast e la troupe sono la mia famiglia. Niente è più importante che assicurarsi che loro e tutti coloro che li circondano siano al sicuro. Speriamo di tornare in produzione non appena sarà sicuro farlo. Nel frattempo prendetevi cura di voi stessi.

Come riportato da Collider, al momento, il cast e la crew attendono ancora di sapere quando poter ritornare sul set in tutta sicurezza.

The Handmaid’s Tale 4 sarà composta da dieci episodi.

Leggi anche

      Cerca