Jennifer Aniston dopo Friends e la maledizione degli attori comici

È la maledizione che perseguita tutti gli attori con un personaggio più grande di loro! Jennifer Aniston ha raccontato della difficoltà di "liberarsi" di Rachel di Friends.

Apple TV Jennifer Aniston in The Morning Show

Ci sono personaggi che hanno un successo tale da sovrastare quello dell'attore o dell'attrice che li impersonano. Spesso, questi ruoli "incastrano" e condannano l'interprete a lavorare sempre nello stesso genere cinematografico.

Rachel Green della serie di culto Friends ha rischiato di diventare uno di questi casi. Ma, grazie alla bravura e al coraggio di Jennifer Aniston, ciò non è accaduto.

L'attrice classe '69, in una intervista di The Hollywood Reporter tenutasi per parlare della serie di Apple TV+ The Morning Show, ha raccontato del periodo in cui lavorava a Friends e non riusciva a "togliersi di dosso" quel personaggio comico.

In quegli anni pensava che la sua carriera si sarebbe potuta ridurre a "quella ragazza che faceva la cameriera al Central Perk" (noto luogo di ritrovo dei ragazzi di Friends). Per evitarlo, a un certo punto pensò di abbandonare lo show.

Non riuscivo a togliermi Rachel Green di dosso. Non potevo sfuggire a 'La Rachel di Friends'. La serie era sempre in onda e io pensavo: 'Smettila di fare quel fottuto show'.

Infatti, anche se la Aniston aveva alle spalle diversi ruoli nel cinema, Friends continuava a essere programmata in TV e il pubblico la amava per quel ruolo.

La serie ideata da Marta Kauffman e da David Crane è andata in onda per un decennio, dal 1994 al 2004, per 236 episodi suddivisi in 10 stagioni.

Warner Bros. Cofanetto DVD di Friends - Stagioni 1-10
Warner Bros.

Cofanetto DVD di Friends - Stagioni 1-10

68,90 €

Durante le stagioni finali della sit-comedy, Jennifer Aniston ha partecipato al film drammatico The Good Girl nel 2002, provando a liberarsi del "fattore comedy". Nonostante abbia pensato di avercela fatta, l'attrice ha poi lavorato quasi esclusivamente in commedie come Una settimana da Dio nel 2003, ...e alla fine arriva Polly nel 2004, Ti odio, ti lascio, ti... nel 2006 e diverse altre. Non riusciva a staccarsi ancora da Rachel e dal fatto che fosse ritenuta una attrice comica.

Per riuscire a sentirsi una attrice completa, Aniston dice di aver lottato con se stessa:

Ho lottato con me stessa e con la figura che ricoprivo da sempre in questo settore. Si trattava costantemente di cercare di dimostrare che ero più di quella persona. C'è da dire che quando si diventa più anziani si avverte una libertà maggiore. Una volta che fai la commedia, gli altri non pensano che tu possa fare parti drammatiche e viceversa.

Oggi Jennifer Aniston è tra le attrici più pagate della TV e ha partecipato come protagonista - oltre che come produttrice - alla serie TV drammatica The Morning Show insieme a Reese Witherspoon, Steve Carell e Billy Crudup.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca