Achille Lauro rifà la scena di ballo di Pulp Fiction nel video di Bam Bam Twist

Miramax Claudio Santamaria E John Travolta  confronto

Nel videoclip del brano Bam Bam Achille Lauro mette in scena una rilettura molto italiana e molto glam dell'iconica scena di ballo di Pulp Fiction di Quentin Tarantino, con l'aiuto di Claudio Santamaria e Francesca Barra.

Nel videoclip della nuovo singolo Bam Bam Twist Achille Lauro omaggia il regista Quentin Tarantino, rileggendo in chiave italiana e rock glam l'iconica scena di ballo di Pulp Fiction. A interpretare i ruoli di Mia (Uma Thurman) e Vincent (John Travolta) riletti attraverso l'estetica di Achille Lauro ci sono gli attori Claudio Santamaria e Francesca Barra, in un video musicale curatissimo a livello estetico, dalle ambizioni quasi cinematografiche. 

Il videclip di Bam Bam Twist, diretto da Antonio Usbergo e Niccoló Celaia, è sospeso a metà tra i riferimenti estetici e iconografici che hanno reso Achille Lauro la star dell'ultimo Festival di Sanremo e quelli storici del regista di Le Iene e Bastardi senza Gloria.

Così sia Santamaria sia Barra sfoggiano le unghie smaltate di nero delle mani (uno dei dettagli di stile di Lauro), ma la regia non dimentica d'insistere sui piedi nudi della donna che si appresta a ballare, copiando il celebre vezzo feticista di Quentin Tarantino. 

Lauro e Tarantino a confronto: il video di Bam Bam Twist

La canzone fa diretto riferimento già nel suo testo al celebre film vincitore della Palma d'Oro nel 1994. Infatti Achille Lauro canta:

Lei che balla è la donna del boss davanti a un jukebox. Tarantino.

Il riferimento è alla serata del primo incontro tra Mia e Vincent. Il personaggio di Travolta viene costretto dal suo capo Marsellus Wallace a prendersi cura della moglie Mia, mentre lui svolge certe faccende criminali fuori città. Per ovviare alla noia, l'uomo la accompagna per una serata fuori con tanto di cena e dopo cena.

Dopo aver vinto la competizione di twist, Mia torna a ballare nel salotto di casa sulle note di Girl, You'll Be a Woman Soon, di fronte a un vecchio apparecchio a bobine. Il jukebox è forse una scelta stilistica per assonanza di Lauro. Tuttavia c'è un'altra donna tarantiniana a ballare di fronte a un jukebox. Rosario Dawson In Death Proof - A prova di morte esegue una torrida lapdance facendo suonare Down in Mexico su un vecchio jukebox, di fronte a un Kurt Russell che fatica parecchio a contenere l'entusiasmo.

Il video di Bam Bam Twist si apre con Claudio Santamaria e Francesca Barra seduti l'uno di fronte all'altra, vestiti entrambi con un completo di taglio maschile, esattamente come in Pulp Fiction. Sullo sfondo Achille Lauro canta sul palco di quello che sembra essere un locale stile balera (ma molto glamour) con tanto di pista da ballo. Barra si sfila le scarpe col tacco (Mia indossava delle ballerine) e i due attori cominciano a ballare.

I movimenti che eseguono talvolta fanno riferimento al testo della canzone, talvolta sono una divertente citazione dell'originale danza di Travolta e Thurman, che nella finzione di Pulp Fiction vale loro a vittoria del trofeo del Twist Contest al Jack Rabbit Slims.  Nel ritornello Lauro cita proprio il twist che i due attori italiani stanno ballando di fronte a lui. 

Warner Bros ItaliaLa mano di Lauro appoggiata a un pianoforte
La copertina del singolo Bam Bam Twist

Le citazioni proseguono sulla copertina del singolo: vediamo la mano di Lauro appoggiata su un pianoforte, con le immancabili unghie smaltate di nero. Sulle nocche ha tatuata la parola "pulp".

      Cerca