Doc – Nelle tue mani: Luca Argentero e Matilde Gioli confermano l'inizio delle riprese

Lux Vide/Rai Fiction I protagonisti di Doc – Nelle tue mani

Dopo lo stop forzato per l'emergenza sanitaria Covid-19, il cast di Doc – Nelle tue mani è finalmente pronto a tornare sul set per girare gli ultimi episodi della serie. Ecco cosa aspettarsi, ipotesi e anticipazioni sulla trama e molto altro ancora.

Doc – Nelle tue mani è stata una delle serie televisive di punta dei palinsesti Rai, ma purtroppo il suo successo è stato improvvisamente arrestato dall'emergenza Covid-19 e dall'inevitabile stop delle riprese. La serie, che racconta la storia vera di Pierdante Piccioni (è sua e realmente accaduta, infatti, la vicenda che coinvolge il Dottor Andrea Fanti interpretato da Luca Argentero), si è fermata dopo 4 puntate (8 episodi), lasciando l'amaro in bocca al pubblico.

Proprio in queste ore, il cast ha annunciato il ritorno sul set e l'inizio delle riprese degli ultimi episodi che, verosimilmente, vedremo in autunno. Su Instagram, Facebook e Twitter circolano immagini che ritraggono i protagonisti della serie di nuovo insieme, nei loro camici bianchi e pronti a riprendere a raccontare la storia di Doc - è questo il soprannome di Fanti - Giulia (Matilde Gioli) e gli altri.

Su Instagram Stories, Luca Argentero ha ufficialmente annunciato l'inizio delle riprese, mostrandosi nell'ospedale dove è ambientata la serie.

Matilde Gioli ha postato un selfie che la ritrae con il copione di uno dei nuovi episodi della serie che vedremo prossimamente, ufficializzando il ritorno del suo alter ego televisivo Giulia Giordano.

Anche Silvia Mazzieri, che nella serie interpreta Alba, ha voluto celebrare con un post dedicato il suo ritorno sul set di Doc – Nelle tue mani. I fan di Silvia, però, non sono rimasti a bocca asciutta perché l'hanno vista per tutta la primavera in un'altra fiction di successo, Vivi e lascia vivere.

Il finale della prima parte di Doc – Nelle tue mani ha lasciato molti interrogativi in sospeso, non essendo appunto concepito come un finale ma come un episodio qualunque. Tuttavia, trovandosi esattamente "a metà", rappresenta comunque un punto di snodo importante sia per la vicenda di Fanti che per le vicissitudini dei vari medici del reparto.

Doc – Nelle tue mani: cosa ci aspettiamo dagli ultimi episodi

Andrea Fanti è un medico burbero ma molto stimato che, in seguito a una sparatoria, perde memoria dei suoi ultimi 12 anni di vita. Si ritrova quindi a ricostruire, con pazienza e non poca sofferenza, tutti i tasselli dimenticati del suo privato, a partire dall'accettazione del divorzio dalla moglie Agnese (Sara Lazzaro) e la consapevolezza della prematura morte di loro figlio.

Fanti non ricorda assolutamente che, dopo aver messo fine al suo matrimonio con Agnese, ha intrapreso una relazione con la dottoressa Giulia Giordano (Matilde Gioli), né ha idea del fatto che è stato sparato dal padre di un suo ex paziente, purtroppo deceduto, a causa di un errore del collega Marco Sardoni (Raffaele Esposito), da sempre suo acerrimo rivale sul lavoro e che ha fatto ricadere la colpa su di lui. Doc ignora anche che Sardoni sta facendo di tutto per non fargli recuperare la memoria: poco prima del suo incidente, infatti, Fanti aveva scoperto la verità sull'accaduto e ora Sardoni teme che la sua carriera possa essere compromessa da quell'episodio avvenuto 12 anni prima.

Ma cosa dobbiamo aspettarci dalla seconda parte della serie? I nuovi episodi a cui assisteremo in autunno saranno 8, raggruppati come i precedenti in 4 puntate che andranno in onda in prima serata su Rai 1. Gli ultimi accadimenti a cui abbiamo assistito hanno visto Andrea Fanti riconciliarsi con la moglie Agnese per amore della figlia Carolina (Beatrice Grannò), sotto gli occhi impotenti di Giulia, che non ha ancora trovato il coraggio di svelare all'uomo la verità sulla loro relazione.

Lux Vide/Rai FictionDoc – Nelle tue mani: il cast
Il cast di Doc – Nelle tue mani

L'ultimo episodio è stato importante anche per gli altri protagonisti della serie: lo specializzando Gabriel (Alberto Malanchino) si è trovato a un bivio molto importante per la sua carriera, Alba (Silvia Mazzieri) e Riccardo (Pierpaolo Spollon) non sono riusciti ad avvicinarsi perché il ragazzo non ha il coraggio di confessare alla collega, di cui è innamorato, di aver subito anni prima (per mano dello stesso Doc) un intervento di amputazione a una gamba, mentre Giulia è sembrata propensa ad accettare il corteggiamento di Lorenzo (Gianmarco Saurino). Il finale della prima parte ci ha mostrato poi Andrea Fanti sempre più confuso e provato dall'assunzione delle medicine che Sardoni sta manomettendo per non fargli recuperare la memoria.

Ci ha pensato il regista Jan Maria Michelini ha svelare alcune anticipazioni. Nel corso di un'intervista a Fanpage, ha dichiarato:

Sicuramente ci sarà una grande evoluzione nel rapporto tra Fanti, sua moglie e Giulia. Ci saranno scintille in questo triangolo amoroso: da una parte la forza del matrimonio, dall’altra questo amore che lui ha dimenticato. Inoltre, verranno raccontate le storie dei personaggi che ancora non sono state svelate.

Con buone probabilità, scopriremo qualcosa in più della vita privata di Giulia, Lorenzo e Gabriel, ma anche di Silvia e degli altri specializzandi. Le storie di alcuni di loro, infatti, sono state solo accennate nei primi episodi.

Il protagonista Luca Argentero durante il lockdown ha diffuso alcuni fotogrammi dei nuovi episodi, ovviamente svelandone frammenti che erano stati girati prima dell'emergenza: non solo vicende sentimentali, ma anche nuovi casi di cui occuparsi, emergenze in corsia e tante emozioni costelleranno la vita del reparto di Fanti e gli altri.

Non ci resta che aspettare per saperne di più. Nell'attesa, vi ricordiamo che tutti gli episodi andati in onda di Doc – Nelle tue mani sono disponibili in streaming su RaiPlay.

  • La seconda parte della prima stagione di Doc - Nelle tue mani andrà in onda nell'autunno 2020. Una data ufficiale non è stata ancora comunicata.

      Cerca