I dodici giurati: trama, cast e trailer del legal drama belga un arrivo su Netflix

Una donna accusata di uno sconvolgente duplice delitto, un ex marito che la accusa ostinatamente e un gruppo di sconosciuti chiamati a prendere una decisione: tutto quello che devi sapere su I dodici giurati, la serie belga in arrivo su Netflix.

Frie Palmers ha davvero ucciso due persone a sangue freddo? Lo dovranno stabilire i dodici giurati di quello che si preannuncia essere il processo del secolo nel nuovo legal drama in arrivo su Netflix il 10 luglio 2020. S'intitola I dodici giurati ed è una produzione belga che promette di appassionare quanti sono rimasti orfani di serie sospese tra crime, poliziesco e thriller come il recente In difesa di Jacob, con un tocco tutto nordeuropeo. I dodici giurati ha all'attivo una stagione composta da 10 episodi, ognuno dedicato a un protagonista del caso; dalla sospettata principale ai membri della giuria che dovranno giudicarla. 

Il telefilm infatti promette di focalizzarsi sul ruolo dei singoli giurati, chiamati a decidere della vita di una donna mettendo da parte (o tentando di farlo) i loro problemi quotidiani e i loro dubbi morali. Il caso infatti è ricco di chiaroscuri e i giurati devono prendere una decisione tutt'altro che facile. Al centro della vicenda giudiziaria e mediatica c'è Frie Palmers (Maaike Cafmeyer), la principale sospettata a processo.

Dal promo della serie intuiamo che la donna ha catalizzato l'attenzione del pubblico, rendendo il processo un gigantesco palcoscenico in cui anche l'opinione pubblica ha un peso. 

Frie è colpevole o innocente? 

Maaike Cafmeyer interpreta Frie, una donna ambigua accusata di un terribile delitto. La dirigente scolastica avrebbe tagliato la gola con un pezzo di vetro a un'amica di famiglia e alla sua stessa figlioletta Rose, poco più che infante. Dalle prime immagini della serie scopriamo che però la realtà è molto più complessa di così. L'amica uccisa infatti era coinvolta in quella che appare come una relazione a tre consensuale tra Frie e l'ex marito, un altro dei protagonisti della controversa vicenda e principale accusatore di Frie. 

La protagonista del caso poi accusa in maniera veemente la polizia di non aver fatto nulla per cercare un vero colpevole, limitandosi a impiegare tutte le sue risorse per incastrare lei come principale sospettata, senza prendersi la briga di sondare altre possibili piste, che si rivelano tutt'altro che campate per aria. 

NetflixFrie Palmers e il giudice
Frie Palmers è colpevole o innocente del duplice omicidio di cui è accusata?

Il vero focus della storia però è sui giurati e in particolare su Delphine Spijkers (Maaike Neuville), che è stata scelta come membro di scorta della giuria nel caso qualcuno venisse scartato dalla selezione ufficiale. La donna però non rivela al marito la verità e pian piano scopriremo che ha un ruolo centrale nella serie, tanto da apparire nella locandina insieme a Frie. La serie indaga sottilmente le dinamiche psicologiche e sociali che si instaurano nel gruppo di giurati che va formandosi. C'è chi è un leader nato, chi si sente inadeguato al ruolo, chi lo assolve svogliatamente. I dodici giurati segue da vicino le riunioni della giuria e le vite private dei suoi membri prima e durante il processo. 

Il cast di I dodici giurati

Anche se al pubblico italiano risulteranno sconosciuti, molti attori belga di I dodici giurati sono dei pesi massimi in patria sul piccolo schermo. Ne è un esempio perfetto Maaike Cafmeyer, veterana della serialità belga e protagonista di ben dieci stagioni di Aspe, una lunghissima serie basata sui romanzi gialli di Pieter Aspe. Al suo fianco c'è Maaike Neuville (The Day, Clan) nel ruolo che apporterà più colpi di scena nella storia. Johan Heldenbergh invece interpreta l'ex marito di Frie e principale accusatore della donna Stefaan De Munck. Eppure il delitto si è consumato a casa della sua nuova moglie, in presenza di lei e della cognata dell'uomo. 

NetflixLa giuria protagonista della serie
La giuria viene raccontata sia in aula sia dietro le quinte del processo

A scrivere questa serie ricca di suspense c'è il duo Bert Van Dael e Sanne Nuyens, veri specialisti del crime ad alta tensione. Il loro precedente lavoro s'intitola Hotel Beau Séjour e ha riscosso un notevole successo in patria nel 2016, ottenendo il rinnovo per una seconda stagione.

Ecco i membri principali del cast di I dodici giurati: 

  • Maaike Neuville - Delphine Spijkers 
  • Maaike Cafmeyer - Frie Palmers
  • Johan Heldenbergh - Stefaan De Munck
  • Charlotte De Bruyne - Holly Ceusters
  • Tom Vermeir - Joeri Cornille
  • Peter Gorissen - Arnold Briers
  • Zouzou Ben Chikha- Carl Destoop
  • Piet De Praitere - Noël Marinus
  • Josse De Pauw - Ari Spaak
      Cerca