Comic-Con at Home: fuori dai giochi sia i film Marvel che DC?

Marvel Studios/Warner Bros. Falcon e il logo di Superman

I fan dei film tratti dai fumetti potrebbero avere una brutta sorpresa dall'edizione "casalinga" del Comic-Con 2020, vista la probabile assenza sia di Marvel che di DC.

Una delle più grandi realtà mondiali delle convention di appassionati di cultura pop è senza dubbio il Comic-Con di San Diego. Per la prima volta in 50 anni la manifestazione non si terrà nella città americana, ma completamente online. Comic-Con @ Home sarà accessibile gratuitamente a chiunque voglia partecipare tramite una diretta streaming.

La causa, chiara a tutti, è all'impossibilità di riunire migliaia di persone al chiuso, per prevenire il contagio da COVID-19.

Ogni anno, per gli appassionati di cinema e fumetti, tra gli appuntamenti più attesi ci sono quelli legati a film Marvel Studios e DC. Ebbene, secondo quanto riportato da Deadline, pare che nessuno dei due brand farà capolinea al Comic-Con at Home, che si svolgerà dal 23 al 26 luglio.

Al momento ciò, lato Marvel Studios, sembra essere solo una voce di corridoio, ma normalmente le fonti di Deadline sono molto attendibili.

Per quanto riguarda Warner Bros., l'assenza della casa di produzione americana era stata già preannunciata dal fatto che Warner ha pianificato un grosso evento dedicato ai fan DC per il prossimo 22 agosto 2020, dal titolo DC FanDome e dalla durata di 24 ore.

Warner Bros.DC Fandome scritto in blu su sfondo nero
Il logo di DC Fandome

Di fatto, il Comic-Con è sempre servito alle due case cinematografiche per presentare alcuni dei trailer più attesi della stagione e/o per annunciare nuovi progetti.

Marvel Studios in passato ha sempre utilizzato la grande vetrina del Comic-Con per i trailer dei suoi più importanti progetti, come lo è stato, per esempio, per i film degli Avengers e per l'annuncio delle nuove serie TV, che saranno rese disponibili su Disney+.

I fan si sarebbero aspettati almeno un primo trailer della serie TV The Falcon and the Winter Soldier o qualche nuova immagine di Black Widow. Ma a quanto pare nulla di tutto ciò si vedrà per questa edizione del Comic-Con.

Di fatto, il lockdown ha bloccato tutte le produzioni cinematografiche in giro per il mondo per diversi mesi e ciò non ha fatto proseguire i lavori sul set. Inoltre, le uscite dei film Marvel Studios sono state rimandate e per le serie TV non si hanno ancora delle date certe di messa in onda.

Pare quindi che si viva ancora nell'incertezza e i dirigenti Marvel, con in testa Kevin Feige, non abbiano voluto presentarsi con nessuna novità o comunque con niente di eclatante.

Le novità Marvel al Comic-Con

È bene precisare che al Comic-Con sarà presente la sezione di Marvel Television (separata da Marvel Studios) che presenterà la serie TV Helstrom, come riportato dall'ultimo aggiornamento di Deadline.

Disney+, invece, presenterà la docuserie antologica dal titolo Marvel’s 616, che esplorerà la storia della casa delle idee e la sua eredità, come riportato da Deadline.

Il Comic-Con at Home sarà comunque ricco di eventi, come per esempio quelli legati ai progetti di Amazon Prime Video.

Via ComicBook

      Cerca