Glee: Naya Rivera è scomparsa, e si teme sia annegata

20th Century Fox Television Naya Rivera in un episodio della serie Glee

Ore di apprensione per Naya Rivera: l'attrice, nota per il ruolo di Santana Lopez in Glee, risulta attualmente dispersa dopo un incidente in barca sul Lago Piru, in California. Con lei c'era anche il figlio di 4 anni.

Si teme seriamente per la vita di Naya Rivera, nota soprattutto per il suolo di Santana Lopez nella serie Glee. Come riporta Variety, l'attrice è scomparsa durante una gita sul Lago Piru, in California, dove si trovava in compagnia di suo figlio. Il piccolo, di soli 4 anni, è stato rinvenuto da solo a bordo di una barca noleggiata, presumibilmente, intorno alle 13:00 (ora locale) di mercoledì 8 luglio.

La notizia è rimbalzata in Rete e su tutti i principali media quando la giornalista americana Stephanie Stanton, che si stava occupando di seguire il caso, ha dato l'allarme dopo che un altro navigatore si era imbattuto nel figlio di Naya Rivera. Solo dopo alcune ore si è risaliti all'identità della donna che, secondo la testimonianza del bambino, si sarebbe tuffata in acqua e non sarebbe mai più risalita in superficie.

Le ricerche sono immediatamente scattate: il dipartimento di polizia della contea di Ventura sta impiegando elicotteri, droni e squadre di immersione, ma al momento non ci sono notizie circa le sorti dell'attrice.

Il figlio di Naya Rivera è illeso ed è stato ritrovato addormentato a bordo dell'imbarcazione. L'auto dell'interprete di Glee, invece, è ancora parcheggiata nei pressi del molo dove la barca è stata noleggiata.

Classe 1987, Naya Rivera ha interpretato Santana Lopez nella serie Glee dal 2009 al 2015. L'attrice ha preso parte anche alla serie Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills e a Step Up: High Water. La Rivera è stata sposata con Ryan Dorsey, padre di suo figlio Josey, dal 2014 al 2018. La fine della loro relazione è stata piuttosto burrascosa: nel 2017, venne arrestata e poi rilasciata su cauzione per aggressione nei riguardi dell'ex marito, ma le accuse furono subito ritirate.

Solo qualche giorno fa, l'attrice dispensava pillole di ottimismo su Instagram, invitando i suoi follower a essere sempre grati per il semplice fatto di essere vivi.

Non importa l'anno, le circostanze o i problemi: ogni giorno in cui sei vivo è una benedizione.

Non ci resta che sperare che arrivino presto buone notizie.

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.

      Cerca