Mad Max: Fury Road, la Steelbook in edizione limitata è imperdibile

Warner Bros. La Steelbook limitata di Mad Max: Fury Road

Warner Bros. ha annunciato la disponibilità della nuova Steelbook in Edizione Limitata di Mad Max: Fury Road, il capolavoro di George Miller del 2015.

La collana Titans of Cult composta da Steelbook in Edizione Limitata che omaggiano alcuni grandi cult della storia del cinema (tra cui Blade Runner – The Final Cut e Wonder Woman), torna con la special edition di Mad Max: Fury Road, il film di George Miller con Tom Hardy protagonista.

La steelbook di Fury Road sarà disponibile dal 9 luglio al prezzo di 34,99 euro e conterrà 3 dischi con il film in formato 4K UHD e Blu-ray, oltre al Blu-ray della versione Mad Max: Fury Road Black & Chrome Edition, definita dallo stesso regista come "la migliore versione del film", contraddistinta da un look in bianco e nero davvero suggestivo.

Ma non solo: la Titans of Cult di Mad Max: Fury Road include anche la spilletta di metallo che riproduce il pedale freno personalizzato di Nux, contenuta all’interno di un esclusivo steelbook mini case.

Warner Bros Mad Max Fury Road + Black & Chrome - Titans of Cult
Warner Bros

Mad Max Fury Road + Black & Chrome - Titans of Cult

34,90 €

La trama della pellicola racconta le spericolate avventure di Max Rockatansky (Tom Hardy), un vagabondo che incontra sul suo cammino un gruppo in fuga attraverso la Terra Desolata, su un blindato da combattimento guidato dall’imperatrice Furiosa (Charlize Theron).

Il gruppo dovrà vedersela con il perfido Immortan Joe (Hugh Keays-Byrne), un tiranno in possesso di una grande quantità d'acqua che ha deciso di sguinzagliare tutti i suoi uomini sulle tracce dei ribelli che gli hanno portato via le cosiddette "Cinque Mogli", donne fertili destinate ad accoppiarsi con l'uomo per proseguire così la sua stirpe.

Al botteghino mondiale Mad Max: Fury Road ha incassato un totale di oltre 374 milioni di dollari, diventando così il film basato sul franchise più redditizio di sempre. Il film è stato anche acclamato dalla critica e dal pubblico, visto che sul sito Rotten Tomatoes ha portato a casa il 97% di recensioni positive (con una media voto del pubblico dell'86 %).

Ricordiamo infine che a maggio 2020, in un'intervista rilasciata a The New York Times, George Miller ha confermato che il prequel di Fury Road si farà e sarà ambientato al tempo in cui Furiosa era una giovane Imperatrice.

Il regista ha anche ammesso di non voler ricorrere alla tecnica del de-aging per ringiovanire la Theron, ragion per cui ha deciso di voler sostituire l'attrice 44enne con una attrice più giovane di circa 20 anni, il cui casting non ha ancora preso il via. Al momento non è chiaro se il Max Rockatansky di Hardy possa fare la sua apparizione, magari anche solo in un breve cameo.

      Cerca