The Sims Spark'd: arriva il reality show ispirato al videogame

The Sims 4, il celebre simulatore di famiglia allargata, diventa un programma televisivo: EA ha annunciato il reality che promette di sconvolgere ogni convenzione anche in televisione.

Dal febbraio del 2000 il videogame The Sims dà la possibilità ai suoi giocatori di creare un universo parallelo nel quale modellare a proprio piacimento una (più o meno soddisfacente) esistenza virtuale.

Una vera e propria simulazione di un'altra vita, proprio per questo tanto amata dal pubblico e capace di vendere più di 200 milioni di copie in tutto il mondo.

Ora il videogioco di Electronic Arts fa un ulteriore passo in avanti e diventa un programma televisivo. EA annuncia (con il video che potete vedere in apertura di questo articolo) l'arrivo di Spark'd, un reality show che si basa su The Sims 4.

The Sims 4 è un simulatore di famiglia allargata: ci sono tre mondi (Willow Creek, Oasis Spring e Newcrest) nei quali i Sims si muovono con degli "stati umorali", che consentono loro di innamorarsi, mettere su famiglia e avere dei figli, lavorare o essere preda di sbalzi d'umore che permettono la simulazione delle situazioni più folli e fuori di testa.

Il reality Spark'd ricalca questo schema, con la differenza che i giocatori diventano protagonisti. La missione del programma è quella di sfidare i concorrenti a creare "personaggi, mondi e storie davvero unici".

I partecipanti sono 12 e si sfidano in un emozionante testa a testa per un montepremi di 100mila dollari. Come ogni reality che si rispetti, i concorrenti vengono giudicati da un panel di esperti guidati da Dave Miotke, famoso sviluppatore di giochi per Maxis.

Gli altri due giudici sono la cantautrice Tayla Parx, autrice di canzoni di grande successo come I Want You e Dance Alone e apparsa nel cast di Hairspray - Grasso è bello, e la youtuber, attrice e produttrice di BuzzFeed Kelsey Impicciche.

I concorrenti sono dei "game changers" professionisti, tra i quali spiccano diversi youtuber quali Dr Gluon, English Simmer e Doctor Ashley. 

EA, rivela l'Evening Standard, definisce i partecipanti di Spark'd "personalità del web molto familiari", ognuna di esse "specializzata nel proprio elemento di gioco di The Sims".

I meccanismi veri e propri del reality, come i criteri di scelta di chi andrà avanti e il funzionamento delle eliminazioni, verranno svelati con il lancio della trasmissione.

Spark'd, prodotto da EA con ELEAGUE, Buzzfeed e Turner Sports, debutta venerdì 17 luglio 2020 negli Stati Uniti su TBS e lunedì 20 luglio (solo in inglese) su BuzzFeed Multiplayer.

Inoltre, in concomitanza con l'inizio dello show, The Sims 4 lancia Spark'd Challenge Program, una serie di sfide nelle quali i giocatori potranno vincere la possibilità di essere presi in considerazione per la prossima stagione del reality.

Siete appassionati di The Sims? Allora questa è l'occasione che fa per voi.

      Cerca