Il calcio fiorentino storico raccontato (in breve) da Netflix

Netflix ci mostra una clip in cui ci racconta del calcio fiorentino insieme a tanti altri sport poco conosciuti nella nuova serie Home Game.

Su Netflix ha esordito il 26 giugno scorso Home Game, una nuova serie documentario che si occupa di raccontare alcuni sport tradizionali, curiosi e poco conosciuti che fanno parte del retaggio culturale di alcuni paesi del mondo. Tra questi sport è stato scelto anche il Calcio Storico Fiorentino, a cui è dedicata interamente la prima puntata.

Netflix ha diffuso una clip di poco più di due minuti per fare da trailer a quest’episodio, presentandoci brevemente il funzionamento di questo storico sport del passato. Il video ci illustra le basi del regolamento, che nonostante il nome “calcio” all’interno ha ben poco da spartire con il moderno sport che fa impazzire gli italiani. L’unica similitudine è la presenza di una porta e di una palla con cui segnare: nel calcio fiorentino si possono utilizzare le mani sia per prendere e tirare la palla, in maniera simile al rugby, che per prendere a pugni gli avversari.

Sì, perché in questo sport antico vi è un retaggio appartenente ai giochi dell’Antica Roma. Il calcio fiorentino ricorre anche scontri a mani nude nello stile della boxe per poter fermare gli avversari. Le riprese della puntata sono state girate in occasione del torneo 2019. L'evento solitamente si tiene a giugno e vede la sua conclusione il 24 dello stesso mese, nel giorno dedicato al patrono di Firenze, San Giovanni Battista.

NetflixHome Game calcio fiorentino

La produzione italiana è stata fatta da Dado Production, che ha intervistato molti testimoni e praticanti di questo storico sport. Oltre i giocatori ci sono anche degli interventi del sindaco della città Dario Nardella e dell’esperto di calcio storico Luciano Artusi.

Home Game è composta in totale da otto episodi. Tra gli altri curiosi sport presenti ci sono:

  • gli Highland Games, evento tenuto in Scozia dedicato a svariate competizioni storiche tra cui il lancio del caber, ovvero un grosso tronco di legno
  • il Roller Derby in Texas, un mix tra pattinaggio e scontri corpo a corpo
  • il wrestling del Congo, che unisce alla spettacolarità degli scontri anche un po’ di misticismo voodoo
  • il Kok Boru del Kirghizistan, lo sport nazionale simile al polo dove al posto della palla si usa una capra morta

Voi avete già visto Home Game su Netflix? Vorreste altre stagioni?

      Cerca