Se scorre il sangue di Stephen King, uno dei romanzi sarà un film per Netflix

Sperling & Kupfer Il gatto della cover del libro di King

I racconti tratti da Se scorre il sangue, nuova raccolta antologica di Stephen King, diventeranno presto adattamenti per la TV.

Stephen King è uno degli autori più "sfruttati" del piccolo e del grande schermo. Il suo modo di raccontare storie thriller/horror, condite sempre con un po' di sovrannaturale, ha sempre incontrato il favore del pubblico in adattamenti più o meno riusciti.

La notizia del giorno, diffusa dal sito Variety, è che il prolifico scrittore ha firmato un accordo per la cessione dei diritti dei suoi racconti contenuti nell'antologia If It Bleeds, pubblicata nel corso del 2020 e acquistabile anche in italiano con il titolo Se scorre il sangue.

PANDORA Se scorre il sangue
PANDORA

Se scorre il sangue

20,80 €

La raccolta è composta da quattro racconti: Mr. Harrigan's Phone, Rat, The Life of Chuck e Let it bleed, che dà il titolo al libro.

Mr. Harrigan's Phone

Mr. Harrigan's Phone (Il telefono del signor Harrigan) è il racconto opzionato da parte del trio formato da Netflix, Blumhouse e Ryan Murphy. Questi ne realizzeranno un film diretto da John Lee Hancock, già autore di The FounderHighwaymen - L'ultima imboscata.

Il tema principale della storia è la tecnologia, molto presente nella vita dei protagonisti anche dopo la morte! Infatti, quando il signor Harrigan muore, uno dei suoi amici mette nella tasca del defunto uno smartphone acceso. Nei giorni a seguire l'uomo prova a inviare dei messaggi ai quali Harrigan sembra rispondere!

Rat

In Rat (Ratto), il protagonista è un topo. Il roditore viene chiamato in causa da uno scrittore in preda al classico "blocco", ovvero non riesce più a trovare più l'ispirazione per scrivere.

Per disperazione e pur di provare nuove esperienze, lo scrittore scambierà la propria vita con quella del topo.

Rat è stato opzionato da Ben Stiller, che intende produrre, dirigere e recitare nel prossimo lungometraggio.

The life of Chuck

La vita di Chuck è stato opzionato da Darren Aronofsky. Quest'ultimo, però, si limiterà a produrre e non dirigerà il progetto. Il nome del regista non è ancora noto.

Il protagonista del racconto è un uomo che muore in giovane età. Nella sua breve vita però ha dovuto fare i conti con diversi momenti decisamente sovrannaturali.

If it bleeds

L'ultimo dei 4 romanzi potrebbe essere un soggetto interessante come spin-off della serie TV The Outsider, andata in onda sul canale americano HBO.

Infatti, il racconto vede protagonista la detective privata con poteri di chiaroveggenza Holly Gibney. Questo è il medesimo personaggio interpretato da Cynthia Erivo nello show HBO: quindi il racconto potrebbe proprio essere utilizzato come sequel o spin-off della serie.

HBOCynthia Erivo
Cynthia Erivo in The Outsider
      Cerca