Fletch: arriva il reboot con Jon Hamm del classico film anni '80

AMC Un'immagine di Jon Hamm in Mad Men

Irwin Fletcher tornerà presto in azione nel nuovo film dedicato a Fletch, con Jon Hamm nel ruolo del giornalista d'assalto interpretato negli anni '80 da Chevy Chase.

Jon Hamm, dopo aver conquistato per anni il pubblico del piccolo schermo con la serie Mad Men, sarà protagonista del reboot di un film cult degli anni '80.

Stiamo parlando di Fletch– Un colpo da prima pagina, il film diretto da Michael Ritchie che vedeva come protagonista l'attore comico Chevy Chase. Zev Borow (produttore della serie TV su Arma Letale) si occuperà di scrivere il nuovo adattamento cinematografico, diretto da Greg Mottola (regista di Suxbad - Tre menti sopra il pelo).

Il reboot di Fletch sarà basato sul secondo romanzo di Gregory McDonald ("Confessa, Fletch", del 1976). La storia ruoterà quindi attorno alle vicende del giornalista Irwin Fletcher, il quale si ritroverà presto a indagare su alcuni casi di omicidio, tra cui uno che lo vedrà anche principale sospettato.

Impegnato a provare la sua innocenza, Fletch verrà nel frattempo incaricato anche di ritrovare la collezione d’arte che la sua fidanzata ha ereditato dal padre scomparso.

Mcdonald Gregory Confessa, Fletch
Mcdonald Gregory

Confessa, Fletch

6,00 €

Nel film del 1985, che ricalcava invece la trama del romanzo originale ("Giovedì mi ucciderai", del 1974), Fletch si finge un vagabondo senza fissa dimora per un servizio giornalistico dedicato allo spaccio di droga a Los Angeles. Ben presto viene ingaggiato da uno strano milionario di nome Alan Stanwyk, il quale gli affida il compito di ucciderlo dandogli in cambio 50mila dollari in contanti oltre a un biglietto aereo di sola andata per Rio De Janeiro.

La pellicola vide anche un sequel, chiamato Fletch, cronista d'assalto (Fletch Lives), uscito nel 1989 e diretto da Michael Ritchie, con Chevy Chase ancora una volta nel ruolo di protagonista.

Hamm produrrà il nuovo film assieme a Connie Tavel, con David List nelle vesti di produttore esecutivo per Miramax. Ecco le parole della stessa Tavel riguardo la pellicola diretta da Mottola:

Produrre questo film con Jon per me è il sogno di una vita. Oltre al fatto che con Zev e Greg alla sceneggiatura e alla regia, penso davvero che questo sarà un esaltante e moderno rilancio per questo personaggio davvero molto amato.

Jon Hamm è noto soprattutto per il ruolo di Don Draper in Mad Men, serie televisiva apparsa dal 2007 al 2015, in grado di far vincere nel 2008 a Hamm il Golden Globe come miglior attore in una serie drammatica. Nel 2015, l'attore ha invece conquistato un Emmy Awards nella categoria di "Miglior attore protagonista in una serie drammatica". 

Abbiamo inoltre visto Hamm di recente sul grande schermo nel film Richard Jewell (diretto da Clint Eastwood nel 2019), nei panni dell'agente dell'FBI Tom Shaw.

Via: Variety

      Cerca