Supernatural: il creatore della serie spiega perché l'ha lasciata dopo le prime 5 stagioni

The WB, The CW Primo piano di Jared Padalecki e Jensen Ackles

Recentemente intervistato, il creatore di Supernatural ha spiegato il motivo per cui lasciò la serie come sceneggiatore dopo la stagione 5. Pur restando come produttore esecutivo, Eric Kripke decise di non proseguire il suo lavoro creativo.

Supernatural sta per concludersi con la stagione 15, le cui riprese sono state interrotte lo scorso marzo a causa della pandemia da Coronavirus (SARS-CoV2).

Il creatore di questa serie TV - che parla di soprannaturale sì, ma anche e soprattutto di famiglia e del forte legame che può unire due fratelli – è lo sceneggiatore, regista e produttore televisivo Eric Kripke.

Recentemente intervistato da Entertainment Weekly, Kripke ha parlato del suo lavoro come sceneggiatore in Supernatural durato cinque anni, prima di passare il testimone a Sera Gamble che si è occupata delle stagioni 6 e 7.

Il reparto creativo non ha mai sofferto durante i primi quattro anni. Non sto dicendo che lo abbia fatto nella stagione 5 ma, per la prima volta, mi sono sentito stranamente più sciatto di quanto non fossi in passato… questo mi ha spaventato!

Lo sceneggiatore ha spiegato di aver sentito la responsabilità di fare in modo che lo show fosse il meglio che potesse essere, per più tempo possibile.

Ricordo di aver pensato: ‘Okay, ho bisogno di qualcuno che ami lo show tanto quanto me e che porti nuova energia, quella energia che io non ho più’. Quella persona era Sera Gamble.

La decisione di lasciare la serie non riguardò, dunque, tanto il carico di lavoro quanto piuttosto il processo creativo che riguarda stagioni lunghe come queste.

La gente non capisce bene cosa significhi lavorare a 22 episodi.

Quando si parlò di rinnovare la serie dopo la quinta stagione, Kripke decise, quindi, di lasciare il ruolo di sceneggiatore, pur mantenendo il compito di produttore esecutivo.

In onda dal 2005 e alla sua quindicesima stagione, Supernatural racconta le avventure dei fratelli Dean (Jensen Ackles) e Sam Winchester (Jared Padalecki), cacciatori di demoni e altri personaggi del paranormale. Inizialmente, Kripke aveva pianificato tre stagioni per la serie, poi diventate cinque: la quinta stagione termina, infatti, la trama principale dello show come immaginata dal suo creatore. Dato il successo, The CW continuò a rinnovare Supernatural e Kripke rimase – come detto prima – soltanto come produttore esecutivo.

The WB, The CW Jared Padalecki e Jensen Ackles nel poster di Supernatural
Il poster di Supernatural

Le riprese della quindicesima e ultima stagione di Supernatural, dopo lo stop provocato dal COVID-19, dovrebbero riprendere ad agosto.

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.

      Cerca