Perché The Resident 2 non va più in onda su Rai 1?

FOX Un'immagine con i protagonisti di The Resident

La rete ammiraglia silura The Resident 2, che si ferma dopo un solo episodio mandato in onda: che ne sarà del medical drama con Matt Czuchry ed Emily VanCamp?

Le vicende dell'ospedale Chastain Park Memorial avevano appassionato il pubblico durante la prima stagione di The Resident.

Il medical drama targato FOX è una sorta di anti Grey's Anatomy: la trama si concentra sugli aspetti negativi della sanità americana, svelando un sistema burocratico permeato di competizione, rivalità e ambizione. Protagonista è Conrad Hawkins (interpretato da Matt Czuchry), un internista dai metodi poco convenzionali, ma idealista, che mette la salute dei pazienti al primo posto, anche davanti al denaro. I suoi modi di fare non sono perciò ben visti dal Dott. Randolph Bell, un primario di chirurgia cinico e spietato che, al contrario di Conrad, pensa più al suo tornaconto e all'immagine del Chastain Park.

La prima stagione di The Resident, dopo la messa in onda sul canale a pagamento di Sky, FoxLife, è passata in chiaro nella prima serata di Rai 1, raccogliendo il consenso dei suoi spettatori. Il secondo ciclo di episodi ha invece debuttato il 14 luglio 2020, non riscuotendo lo stesso successo, tanto da convincere la rete ammiraglia a sospendere la programmazione

The Resident 2 non è partito col piede giusto. Come riporta il sito di Davide Maggio, gli ascolti dei primi tre episodi sono stati al di sotto delle aspettative: solo 1.818.000 spettatori pari al 10% di share. Per rimediare al flop, Rai 1 ha deciso di sostituire il medical drama con la replica di Sorelle, fiction del 2017 con protagonista Anna Valle.

La strategia ha lo scopo di risollevare un po' i dati auditel del martedì sera, e al momento le fiction Rai sono un porto sicuro per l'azienda di Viale Mazzini. Lo dimostrano le repliche de Il giovane Montalbano, proposto ogni lunedì in prima serata, Che Dio ci Aiuti 5 al giovedì, e Non Dirlo al Mio Capo 2 in onda la domenica.

La scelta non piacerà, invece, ai fan di The Resident, i quali speravano di poter rivedere sullo schermo Conrad, l'infermiera Nicolette e tutti gli altri personaggi della serie TV americana. La seconda stagione del medical drama si ferma quindi al terzo episodio, e i restanti appuntamenti sono rimandati a data da destinarsi. Probabilmente dovremo aspettare il 2021, dato che, come svelano i Palinsesti, l'autunno in casa Rai sarà costellato da nuove fiction.

Le storie di The Resident non finiscono qui: la rete FOX ha rinnovato la serie per una quarta stagione.

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.

      Cerca