The Boys: tutte le novità dal Comic-Con@Home (e la Stagione 3 si farà)

Amazon Studios Un'immagine di A-Train

Dal panel di The Boys al Comic-Con@Home sono state mostrate nuove immagini della seconda stagione (accompagnate da alcune sorprese).

Al Comic-Con@Home, l'evento streaming pensato per sopperire alla mancanza "fisica" del San Diego Comic-Con (cancellato per via dell'emergenza sanitaria), protagonista indiscusso è stato anche The Boys, lo show targato Amazon Studios tratto dall’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson.

Il panel, condotto da Aisha Tyler, ha visto la partecipazione del creatore della serie Eric Kripke, oltre ai produttori esecutivi Seth Rogen ed Evan Goldberg e i protagonisti Karl Urban, Jack Quaid, Antony Starr, Jessie T. Usher, Erin Moriarty, Laz Alonso, Chace Crawford, Tomer Capon, Karen Fukuhara e Aya Cash.

L'evento è stato il momento ideale per rivelare al mondo che ogni episodio della seconda stagione - i cui primi tre sono attesi il 4 settembre 2020 - verrà seguito da un cosiddetto after show chiamato "Prime Rewind: The Boys", condotto da Aisha Tyler. Questo servirà da vero e proprio approfondimento ai vari episodi, promettendo di scavare ancora più affondo nella follia (e nella violenza) del mondo ideato da Kripke.

Per capire il livello di pazzia a cui arriverà la seconda stagione di The Boys, Amazon ha anche diffuso una nuova clip della seconda stagione, nella quale i protagonisti vengono inseguiti da Kevin/Abisso in sella a una vera e propria balena (come se il destino occorso al delfino nella prima stagione non fosse abbastanza). Nonostante tutto, Billy Butcher non sembra volersi dare per vinto...

Trovate il video - della durata di circa un minuto - poco più in basso

La notizia bomba è però un'altra: al Comic-Con@Home i produttori esecutivi Seth Rogen ed Evan Goldberg hanno confermato ai fan collegati da tutto il mondo che Amazon Prime Video ha rinnovato la serie per una terza stagione. Ma non solo: nella nuova serie comparirà anche l'attore Jeffrey Dean Morgan.

Già a inizio luglio 2020 Kripke aveva confermato di aver parlato con l’interprete di Negan in The Walking Dead (via Collider), nonostante il ruolo che vestirà Morgan è al momento ancora avvolto nel mistero:

C’è già un ruolo di cui stiamo già parlando. Sarà però necessario coordinarsi. Partecipando già in The Walking Dead, Morgan ha già un’altra casa di produzione con cui lavorare. Abbiamo già parlato di un ruolo e potrebbe essercene un altro potenzialmente interessante di cui stiamo discutendo. Siamo decisamente in sintonia, la scorsa settimana ci siamo inviati messaggi di continuo per cercare di capire come farlo entrare nello show. Non credo ci sia ancora un accordo, ma la volontà c’è, ne stiamo entrambi parlando.

La seconda stagione di The Boys sarà composta da otto episodi, più un corto dedicato interamente al personaggio di Billy Butcher. La trama prenderà il via dal punto esatto in cui terminava la prima, con Billy e i suoi "ragazzi" in fuga dai Sette, capeggiati ancora una volta dallo spietato Patriota.

Nella nuova serie verranno introdotti anche nuovi eroi come Stormfront (Aya Cash), una sorta di "super-nazista" sviluppato in Germania negli anni '30 e in grado di lanciare fulmini e saette dal proprio corpo. Ma non solo: nella Stagione 2 faranno capolino anche Terror, il fedele cane di Billy, la celebrità coi superpoteri Jack From Jupiter e, ultimo ma non meno importante, il ritorno di Stan Edgar, il boss della Vought Corp. interpretato da Giancarlo Esposito (il Gus Fring di Breaking Bad).

Siete curiosi di scoprire cosa avrà in serbo per noi la seconda stagione di The Boys?

      Cerca