Jurassic World torna alle origini: più animatronics e meno CGI

Universal Pictures Jurassic World poster

Il regista del nuovo Jurassic World: Dominion, Colin Trevorrow, racconta della scelta di utilizzare molti più animatronic nel terzo capitolo della saga cinematografica.

La saga tanto amata dagli appassionati di dinosauri Jurassic Park, negli ultimi anni è tornata a nuova vita grazie a una nuova trilogia intitolata Jurassic World. Questa nuova trilogia è pronta a concludersi nell’estate del 2021 con l’uscita di Jurassic World: Dominion, sperando non ci siano ulteriori ritardi. Il regista Colin Trevorrow ha ereditato questa importante saga da Steven Spielberg e di recente ha annunciato la ripresa dei lavori sul set dopo l’interruzione a causa della pandemia.

Trevorrow ha raccontato come in questo terzo capitolo si stiano utilizzando molti più animatronics rispetto ai due film precedenti. Il regista ha riferito che attualmente sono stati fatti più animatronics per questo nuovo film che per i due precedenti. Un ritorno alle origini dunque, dato che i primi Jurassic Park erano basati proprio su questi modelli, con lo scopo di dare vita su schermo ai maestosi dinosauri.

Universal PicturesJurassic World Dominion animatronics

Ogni film della saga di Jurassic Park ha sempre avuto il difficile compito di riportare in vita nella maniera più realistica possibile i dinosauri, e il film originale di Spielberg del 1993 aveva utilizzato tecnologie incredibili per realizzare l’impossibile. Ogni sequel ha dunque spostato l’asticella in avanti e nei primi due Jurassic World dominarono gli effetti speciali realizzati al computer per rendere al meglio queste creature preistoriche.

Durante un recente panel al Comic-Con, Trevorrow ha spiegato di come in questo terzo film verranno uniti gli effetti speciali realizzati al computer con i modelli dei dinosauri realizzati dal vivo, con lo scopo di renderli ancora più realistici che in passato. Il regista ha mostrato anche alcuni brevi teaser sui suoi account social.

Il set di Dominion è rimasto chiuso per alcuni mesi. In questo periodo però i lavori non erano completamente fermi, infatti il team dietro agli effetti speciali e all’editing delle scene aveva già iniziato a lavorare mostrando i frutti di questa fusione di stili tra CGI e animatronics. Trevorrow si è dimostrato entusiasta parlando di quanto la computer grafica applicata agli animatronics spinga oltre il livello di realismo dei dinosauri di questo terzo film.

Ancora però non conosciamo ulteriori dettagli sulla trama del film. La conclusione de Il Regno Distrutto ha visto alcuni dinosauri sopravvissuti al disastro di Isla Nublar liberi nel mondo moderno, seminando il caos. Al momento sono confermati nel cast gli attori del Jurassic Park originale Sam Neill, Laura Dern e Jeff Goldblum, che riprenderanno i loro ruoli rispettivamente di Alan Grant, Ellie Sattler e Ian Malcom.

Il film è previsto per l’11 giugno 2021 in tutti i cinema. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni e un primo trailer su Jurassic World: Dominion.

Fonte: Cinemablend

Leggi anche

      Cerca