Snyder's Cut: Superman col costume nero nella nuova clip (tutti gli aggiornamenti di Zack Snyder)

Warner Bros. Il logo di Superman

Il tanto chiacchierato costume nero di Superman si mostra finalmente in una clip dalla Snyder's Cut!

Quello che qualche anno fa sembrava soltanto un rumor adesso è realtà: Superman avrebbe dovuto indossare il costume nero nel film Justice League.

L'idea di Zack Snyder era quella di mostrare Superman con il costume nero, meglio definito come costume kryptoniano, per il ritorno in vita dell'Uomo d'Acciaio a circa metà film.

Com'è ormai noto a tutti, durante la produzione della pellicola sul supergruppo DC, Snyder dovette abbandonare il posto da regista che fu affidato dai dirigenti Warner Bros. a Joss Whedon.

Quest'ultimo riscrisse parte della sceneggiatura, girò alcune scene e realizzò il montaggio finale di Justice League.

Adesso, Snyder è al lavoro alla tanto chiacchierata propria versione del film che sarà disponibile sul servizio streaming HBO Max nel 2021.

Nel week-end tra il 25 e il 26 luglio 2020 si è tenuta una convention online realizzata dai fan DC dal titolo Justice Con. Durante l'evento virtuale, Snyder ha avuto modo di mostrare una clip con il costume nero di Superman e ha rivelato alcune nuove informazioni.

Justice Con/Warner Bros.Gli eroi della Justice League
Il banner della Justice Con

Superman con il costume nero e il suo significato

Durante il panel dedicato alla Snyder's Cut, il regista americano ha condiviso una clip che mostra l'Uomo d'Acciaio nel costume kryptoniano.

Questa si può vedere dal 38esimo minuto del video qui sotto.

La clip inizia omaggiando il film di Steven Spielberg Jurassic Park del 1993: la telecamera inquadra in dettaglio un bicchiere il cui liquido all'interno subisce le onde d'urto di un movimento esterno. Questo nel film di Spielberg è dovuto all'avvicinarsi del mastodontico Tyrannosaurus Rex, mentre nella clip della Snyder's Cut è il volo dell'Uomo d'Acciaio a far vibrare il liquido.

Quando l'inquadratura si allarga viene mostrato Alfred Pennyworth, il maggiordomo di Bruce Wayne/Batman interpretato da Jeremy Irons, all'interno di un garage di Villa Wayne mentre ripara una auto.

Poi, nel video, si vede Superman con indosso il costume nero che si avvicina al maggiordomo.

Snyder ha anche svelato alcuni dettagli relativi al costume nero e alla scena in questione.

Il regista ha detto che la sequenza è stata girata con Henry Cavill con indosso il costume classico (a colori) di Superman e che poi, in post-produzione, la colorazione del costume è stata cambiata in nero.

Questo perché inizialmente i dirigenti Warner Bros. non volevano che venisse realizzato un nuovo abbigliamento per Superman, poiché non ne capivano l'utilità.

Snyder ha spiegato che il costume nero è chiamato anche Recovery Suit, perché fornisce un supporto vitale all'Uomo d'Acciaio. Per chi non lo ricordasse, Superman è morto a seguito delle ferite indotte dal combattimento avuto alla fine del film Batman v Superman: Dawn of Justice.

La clip della morte di Superman la si può vedere qui sotto:

La "versione gigante" del film

Al nono minuto del panel della Justice Con, Zack Snyder racconta di quando nel febbraio 2017 aveva ultimato la sua versione di Justice League.

Il regista ha detto che aveva realizzato "una versione gigante del film", intendendola come lunga oltre 4 ore.

Il lavoro che lo aspettava nei mesi successivi, prima dell'uscita nelle sale previsto per novembre 2017, sarebbe stato quello di accorciare quella versione per renderla accettabile, a livello di minutaggio, per la proiezione nei cinema.

Come ben saprete, infatti, le case di distribuzione puntano a garantire ai cinema almeno la possibilità di fare 3 spettacoli in un giorno. Quindi, una pellicola non dovrebbe superare la durata di circa 2 ore e mezza.

Snyder ha detto che era dispiaciuto del fatto di dovere accorciare la sua versione del film e sognava il modo di mostrarla comunque completa al suo pubblico. Adesso, si dice contento della grande opportunità offertagli da HBO Max per la versione di Justice League che lui ama e che è stata voluta fortemente anche dai fan DC.

In definitiva il film dovrebbe durare 214 minuti o più. È bene ricordare che su HBO Max la Snyder's Cut dovrebbe essere distribuita in 4 o 6 parti.

La Snyder's Cut non avrà nessuna scena girata da Joss Whedon

Zack Snyder, durante la Justice Con, ha voluto mettere in chiaro - senza peli sulla lingua - il fatto che la sua versione del film avrà solo scene girate da lui stesso.

Distruggerei il film prima di usare un singolo fotogramma che non ho girato personalmente. Questo è poco ma sicuro.

Proprio per rendere più chiaro possibile il fatto che il film sarà una creazione al 100% di Zack Snyder, il titolo con il quale verrà proposta questa lunga versione di Justice League dovrebbe essere Zack Snyder's Justice League.

Warner Bros.Gli eroi della Justice League
La Justice League al completo

Quando vedremo il trailer di Zack Snyder's Justice League?

Dopo tante immagini e qualche clip, i fan attendono con ansia il trailer di quella che è ancora conosciuta come la Snyder's Cut.

Ebbene, Zack Snyder ha dichiarato che molto verrà svelato all'evento del 22 agosto chiamato DC FanDome. Si suppone si tratti del trailer e del formato del film: sarà rilasciato in una unica soluzione? In quanti episodi?

Tutte domande che troveranno risposta il prossimo 22 agosto 2020.

      Cerca