Captain Marvel 2 potrebbe introdurre Ms. Marvel e ispirarsi a Secret Invasion

Marvel Studios Capitan Marvel con il costume e la maschera rossa

Marvel Studios starebbe lavorando sodo al secondo capitolo di Captain Marvel, che potrebbe riservare notevoli sorprese per i fan.

Captain Marvel 2 debutterà nei cinema americani l'8 luglio 2022. Quindi si presume che Marvel Studios sia proprio nelle prime fasi di lavorazione (pre-produzione) del film, durante le quali si pensa a come strutturare la storia principale. Secondo un rumor pubblicato dal sito The Direct, il sequel di Captain Marvel potrebbe mostrare il debutto di Kamala Khan aka Ms. Marvel e, forse, di altri nuovi personaggi dei fumetti.

Come ben sapranno i fan, Marvel ha già in programma una serie TV live-action a dedicata a Ms. Marvel (Kamala Khan) che andrà in onda su Disney+ probabilmente nel 2021. Secondo una voce di qualche giorno fa, Ms. Marvel però potrebbe debuttare in un progetto di un altro supereroe prima di esordire con il proprio show. Il nuovo rumor è in linea con le "chiacchiere" che stanno circolando e potrebbe quindi rivelarsi fondato.

Un'altra, plausibile, ipotesi è quella legata al debutto di Ms. Marvel nel prossimo film di Spider-Man. La giovane Kamala Khan dovrebbe, più o meno, avere la stessa età di Peter Parker e i due potrebbero trovarsi a scuola insieme.

Marvel ComicsMs. Marvel
Ms. Marvel nei fumetti

Cosa comporterebbe il debutto di Ms. Marvel in Captain Marvel 2?

Qualora fosse confermato il debutto di Kamala Khan in Captain Marvel 2, il film con Brie Larson potrebbe svolgere nel Marvel Cinematic Universe una funzione simile a quella svolta da Captain America: Civil War dei fratelli Russo. Il sequel, cioè, potrebbe diventare un film spartiacque per l'intero MCU, dove più eroi si uniscono e/o esordiscono. Civil War ha infatti permesso il debutto al cinema dei personaggi di Spider-Man e di Black Panther. Oltre a ciò, il film ha anche impostato le storie che hanno portato al doppio finale dell'Infinity Saga, composto da Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame.

In questo senso, Carol Danvers potrebbe fare da mentore alla giovane Kamala Khan e ospitare altri supereroi al loro debutto. Questo potrebbe in seguito portare alla formazione di un nuovo super gruppo, come i New Avengers o gli Young Avengers che, in assenza di Captain America e di Iron Man, verrebbe guidato (o supervisionato) da Capitan Marvel.

Infine, l'apparizione di Kamala Khan in Captain Marvel 2 potrebbe anche giustificare il suo nome da supereroina, ossia Ms. Marvel "preso in prestito" dalla mentore Capitan Marvel.

Per quanto riguarda l'anno di ambientazione del sequel di Captain Marvel, tutti questi indizi ed ipotesi puntano a una linea temporale post-Avengers: Endgame, e quindi al 2023 o 2024.

Marvel StudiosCaptain Marvel
Una scena da Captain Marvel

Secret Invasion sarà raccontato in Captain Marvel 2?

La trama del sequel di Captain Marvel 2 potrebbe prendere spunto dal crossover a fumetti dal titolo Secret Invasion, pubblicato negli Stati Uniti nel 2008.

Secret Invasion racconta dell'invasione della Terra da parte dei malvagi Skrull. Questi esseri mutaforma si sono infiltrati sul pianeta Terra sostituendosi ai maggiori eroi Marvel, compresi gli Avengers.

Bendis, Brian Michael Secret invasion
Bendis, Brian Michael

Secret invasion

17,10 €

Qualora gli sceneggiatori di Captain Marvel 2 prendessero spunto da Secret Invasion, allora il film con Brie Larson potrebbe rivoluzionare l'intero MCU e far scoprire ai fan una nuova minaccia ben più grande dell'HYDRA!

Questo arco a fumetti che coinvolge gli Skrull potrebbe essere adatto con facilità alla nuova storia con Carol Danvers, dato che già con il primo film - ambientato a metà degli anni '90 - i fan hanno incontrato la razza degli skrull. In più, questi ultimi erano presenti anche in Spider-Man: Far From Home, ovvero nel presente del MCU.

Secondo il sito Bleeding Cool, la storia di Secret Invasion potrebbe iniziare in Captain Marvel 2 per poi essere il soggetto di una serie TV dedicata.

Chi sarà la regista di Captain Marvel 2?

Com'è stato riportato dal sito The Hollywood Reporter, la sceneggiatrice della serie TV Marvel Studios WandaVision, Megan McDonnell, scriverà il copione di Captain Marvel 2. Ma chi occuperà la sedia da regista?

È ormai noto che il duo di registi composto da Anna Boden, Ryan Fleck che ha diretto il primo film non tornerà per il sequel. Marvel Studios starebbe cercando un regista donna per Captain Marvel 2. Secondo un rumor del giornalista Daniel Richtman, riportato dal sito The Direct, uno dei nomi in lista potrebbe essere quello di Michelle MacLaren.

MacLaren è conosciuta per il suo lavoro nelle importanti serie televisive come Breaking Bad (11 episodi), Game of Thrones (4 episodi) e Better Call Saul (2 episodi). Inoltre, inizialmente la regista era stata scelta da Warner Bros. per dirigere il primo film di Wonder Woman ma, a seguito di divergenze creative con gli studios, la regia passò nelle mani di Patty Jenkins. Captain Marvel 2, quindi, per Michelle MacLaren rappresenterebbe il grande debutto al cinema.

4 anni fa Brie Larson si presentava al mondo come Carol Danvers

Per concludere questo articolo vi mostriamo le nuove foto pubblicate da Brie Larson direttamente sul proprio account Instagram. L'attrice ha pubblicato le immagini ricordando l'inizio della sua esperienza come Captain Marvel, che è avvenuta ben 4 anni fa al Comic-Con di San Diego.

Nelle immagini si possono vedere anche i gadget che sono stati realizzati per l'occasione.

4 anni da quando sono diventata Captain Marvel

Mancano ancora 2 anni al debutto cinematografico di Captain Marvel 2, ma sembra già che questo film sarà molto importante per il futuro del Marvel Cinematic Universe!

Leggi anche

      Cerca