15 delle 19 nomination agli Emmy di Disney+ sono per The Mandalorian: le reazioni dei fan

Disney Mando e il Bambino in The Mandalorian

The Mandalorian esordisce con il botto agli Emmy 2020. La serie creata da Jon Favreau in stretta collaborazione con Dave Filoni ha conquistato 15 nomination (sulle 19 totali ottenute da Disney+), tra cui quella per la Migliore serie drammatica.

Buon esordio agli Emmy 2020 per Disney+. Nell'arco di 8 mesi (a partire dal lancio negli Stati Uniti) la nuova piattaforma della Casa di Topolino non solo ha conquistato il pubblico, superando in breve tempo quota 50 milioni di abbonati in tutto il mondo, ma ha anche convinto gli addetti ai lavori, portandosi a casa 19 nomination all'importante riconoscimento. Senza dubbio poche, in confronto all'incetta di candidature di Netflix (160) e HBO (106). Ma un ottimo risultato, in relazione alla "giovinezza" del servizio e al fatto che 15 sono andate a The Mandalorian.

La serie evento di Jon Favreau conferma il proprio valore anche nella stagione dei premi, piazzandosi nella top ten delle produzioni con più nomination agli Emmy, dietro a Watchmen (26), La fantastica signora Maisel (20), Ozark e Succession (entrambe 18). E conquistando anche la prestigiosa candidatura come Miglior serie drammatica, in competizione con i "pesi massimi" Better Call Saul, Killing Eve, Ozark, Stranger Things, Succession, The Crown e The Handmaid's Tale.

Ma non solo. Nel paniere delle nomination ci sono pure quelle per il Miglior attore guest star in una serie drammatica (Giancarlo Esposito), Miglior doppiaggio (Taika Waititi) e Miglior composizione musicale in una serie (Ludwig Göransson),

Insomma, un bottino di tutto rispetto, che ha scatenato l'entusiasmo dei fan sui social. E non solo il loro. Anche Taika Waititi ha condiviso la propria grandissima felicità su Instagram, con la consueta ironia:

Alcuni attori sono così bravi che non hanno neppure bisogno di usare la loro faccia. Tutto il mondo parla del fatto che sono candidato [agli Emmy, n.d.r.] per la mia incredibile performance robotica nel ruolo di IG-11 in The Mandalorian. Gente, ci sono altri nominati oltre a quelli per l'ambita categoria Miglior doppiaggio. Non si può solo parlare di me!

Le nomination agli Emmy 2020 di The Mandalorian

Il Bambino e Mando sono entrati nel cuore degli spettatori. E a quanto pare, non hanno lasciato indifferenti neppure gli addetti ai lavori. Al suo debutto nella stagione dei premi, la serie ideata, scritta e diretta da Jon Favreau insieme a Dave Filoni (e con la partecipazione di Rick Famuyiwa, Deborah Chow, Bryce Dallas Howard e Taika Waititi), ha ottenuto 15 nomination agli Emmy 2020:

  • Miglior serie drammatica
  • Miglior doppiaggio
    Capitolo 8: Redenzione - Taika Waititi
  • Miglior attore guest star in una serie drammatica
    Capitolo 8: Redenzione - Giancarlo Esposito
  • Miglior composizione musicale per una serie
    Capitolo 8: Redenzione - Ludwig Göransson 
  • Migliore scenografia per un programma narrativo con episodi di mezzora
    Capitolo 1: Il Mandaloriano - Andrew L. Jones, Jeff Wisniewski e Amanda Serino
  • Miglior fotografia per una serie single-camera con episodi di mezzora
    Capitolo 7: La resa dei Conti - Greig Fraser e Baz Idoine
  • Migliori costumi fantasy/sci-fi
    Capitolo 3: Il peccato - Joseph Porro, Julie Robar, Gigi Melton e Lauren Silvestri
  • Miglior montaggio video per una serie drammatica single-camera
    Capitolo 2: Il Bambino - Andrew S. Eisen
  • Miglior montaggio video per una serie drammatica single-camera
    Capitolo 4: Il rifugio - Dana E. Glauberman e Dylan Firshein 
  • Miglior montaggio video per una serie drammatica single-camera
    Capitolo 8: Redenzione - Jeff Seibenick 
  • Miglior trucco prostetico per una serie, miniserie, film o speciale
    Capitolo 6: Il prigioniero - Brian Sipe, Alexei Dmitriew, Carlton Coleman, Samantha Ward, Scott Stoddard, Mike Ornelaz e Sabrina Castro
  • Miglior montaggio audio per una serie commedia o drammatica con episodi di mezzora e d'animazione
    Capitolo 1: Il Mandaloriano - David Acord, Matthew Wood, Bonnie Wild, James Spencer, Richard Quinn, Richard Gould, Stephanie McNally, Ryan Rubin, Ronni Brown e Jana Vance
  • Miglior missaggio audio per una serie commedia o drammatica con episodi di mezzora e d'animazione
    Capitolo 2: Il Bambino -  Shawn Holden, Bonnie Wild, Chris Fogel
  • Migliori effetti speciali e visivi 
    Capitolo 2: Il Bambino - Richard Bluff, Jason Porter, Abbigail Keller, Hayden Jones, Hal Hickel, Roy Cancino, John Rosengrant, Enrico Damm e Landis Fields 
  • Miglior coordinamento stunt per una serie drammatica, miniserie o film
    Ryan Watson

Le reazioni dei fan alle nomination agli Emmy 2020 di The Mandalorian

La felicità dei fan di Star Wars per le 15 nomination di The Mandalorian è enorme e gli appassionati dell'universo fantastico creato da George Lucas si sono riversati sui social (prevalentemente su Twitter) per esprimere il proprio incontenibile entusiasmo. Manco a dirlo, una delle citazioni più gettonate è stata l'ormai leggendaria "Questa è la via", spesso in combo con l'altrettanto iconica "Ho parlato":

15 nomination agli Emmy per The Mandalorian! Questa è la via!

The Mandalorian conquista 15 nomination agli Emmy. Questa è la via!
Ho parlato.

Congratulazioni a The Mandalorian per le 15 nomination agli Emmy! La prima serie live-action di Star Wars se li meritava e se li è guadagnati. Ho parlato.

Mi sono svegliato e ho scoperto che The Mandalorian ha ricevuto 15 nomination agli Emmy.
Questa è la via.

Ma tra una battuta e un gioco di parole, molti fan non hanno mancato di sottolineare che The Mandalorian è in lizza per uno dei riconoscimenti più prestigiosi degli Emmy, la categoria Miglior serie drammatica:

The Mandalorian nominata per la categoria Miglior serie drammatica! Sono al settimo cielo per questo team fantastico!

Vederlo è stupendo.

Nomination per la Miglior serie drammatica agli Emmy. The Mandalorian.

The Mandalorian è stata nominata agli Emmy per la Migliore serie drammatica, insieme a The Crown e Ozark. C****!

E naturalmente non sono mancati i complimenti per l'enorme, eccezionale lavoro fatto da Jon Favreau, Dave Filoni e tutta la squadra:

Sì! Porca p******! Bravo! Congratulazioni, Jon Favreau, Dave Filoni e tutti gli altri coinvolti! Andiamo!

15 nomination agli Emmy per The Mandalorian, comprese quelle per i Migliori costumi, la Migliore fotografia, la Miglior composizione musicale, il Miglior trucco prostetico, la Migliore scenografia e la Migliore serie drammatica. E una nomination a Star Wars Resistance come Miglior programma per bambini. Complimenti a tutti!

Insieme a quelli all'impareggiabile Taika Waititi:

Taika Waititi che riceve una nomination agli Emmy per il doppiaggio di IG-11 potrebbe essere una delle cose migliori del 2020.

Ma ovviamente, per quanto rappresentino un riconoscimento prestigioso, le nomination agli Emmy non sono che la punta dell'iceberg. Va da sé che la vittoria ha un altro peso. E per sapere quanto concretizzerà The Mandalorian non resta che aspettare. L'appuntamento è per il 20 settembre. 

Leggi anche

      Cerca