Hideo Kojima è diventato fan di Luca Marinelli grazie a The Old Guard e pensa sarebbe un Solid Snake perfetto

Netflix Una fan art di Luca Marinelli nei panni di Solid Snake e una scena di The Old Guard

Grazie al ruolo di Nick in The Old Guard il pubblico internazionale sta scoprendo (e amando) l'attore italiano Luca Marinelli. Nella schiera dei suoi fan si aggiunge un nome celebre: quello di Hideo Kojima!

Luca Marinelli ha un nuovo fan: l'autore di videogiochi e sceneggiatore giapponese Hideo Kojima. Uno dei nomi più importati sul panorama videoludico mondiale, noto da tempo per la sua grande cinefilia, ha rivelato di aver scoperto e apprezzato l'attore italiano Luca Marinelli grazie a The Old Guard, il film action di Netflix con protagonista Charlize Theron. Nelle ultime settimane la popolarità dell'interprete a subito un'impennata a livello internazionale proprio grazie al personaggio di Nick, un guerriero immortale ma dotato di grande umanità e sensibilità. 

La dichiarazione di apprezzamento è apparsa sull'account inglese della Kojima Productions. All'autore di videogiochi e creatore di Metal Gear Solid è stato chiesto a quali attori e cineasti si stesse interessando nell'ultimo periodo e la sua risposta è stato un entusiastico endorsement a Luca Marinelli, di cui ha recuperato anche i film precedenti come Martin Eden, performance con cui l'attore ha vinto la Coppa Volpi alla scorsa Mostra del cinema di Venezia. 

A proposito della Mostra del cinema di Venezia: quest'anno Kojima sarà a capo della giuria che valuterà la sezione di opere in VR - Virtual Reality. Sfortunatamente però non potrà essere presente in loco, altrimenti chissà, magari i due si sarebbero potuti incontrare.

Nel frattempo il creativo giapponese ha recuperato anche i film precedenti di Marinelli, dichiarando di averlo molto apprezzato nei panni del villain di Lo chiamavano Jeeg Robot. Secondo Kojima è solo questione di tempo prima che la stella di Luca Marinelli brilli luminosa a livello internazionale: a giudicare dall'apprezzamento riscosso per un ruolo minore come quello di Nick in The Old Guard, non si fa fatica a credergli. 

Marinelli somiglia a Solid Snake: parola di Hideo Kojima

A scatenare la fantasia dei videogiocatori è stato però l'ultimo pensiero su Marinelli di Kojima. Secondo una delle voci più influenti dell'immaginario pop giapponese, con una bandana nera in testa Marinelli sarebbe la copia perfetta di Solid Snake, il protagonista della celeberrima serie di videogiochi Metal Gear Solid. Nel giro di qualche ora sono apparse fan art e meme dedicati con Marinelli nei panni di uno dei personaggi che hanno scritto la storia dei videogiochi. 

Come sanno bene i fan di Kojima, essere uno dei suoi interpreti feticcio spesso significa molto più che ricevere qualche attestazione di stima via social media. Mads Mikkelsen - una sorta di magnifica ossessione per Kojima - è diventato un punto si riferimento anche nel suo immaginario ludico, prestando le proprie fattezze a uno dei protagonisti di Death Stranding grazie alla tecnica di motion capture. Lo stesso è avvenuto per Norman Reedus, Léa Seydoux, Margaret Qualley e Lindsay Wagner. Che il destino di Marinelli sia quello di diventare una personaggio giocabile nel prossimo videogioco di Kojima? 

      Cerca