A Venezia ci sarà anche un film su una mosca gigante: la commedia Mandibules

A Venezia verrà presentata Mandibules, una commedia dai toni horror del regista francese Quentin Dupieux.

La Mosca è ancora oggi ricordato come un grande capolavoro nel mondo dei film horror, specialmente per l’ottimo lavoro svolto dal regista David Cronenberg nel remake del 1986 con protagonista Jeff Goldblum. L’originale uscì infatti nel 1957, ma ad ogni modo si parlava sempre di esperimenti finiti male e mosche giganti mutanti.

Il regista francese Quentin Dupieux, ricordato per alcuni film dalle premesse piuttosto folli, come Rubber, film del 2010 in cui uno pneumatico inizia a uccidere le persone grazie ai suoi poteri paranormali, ha deciso di incentrare il suo prossimo film proprio su una mosca gigante, come si può vedere dal primo teaser trailer del film.

Memento FilmsUna mosca gigante si disseta presso una piscina

La pellicola si intitolerà Mandibules, e sarà presentata per la prima volta al Festival del Cinema di Venezia a settembre. Il film è previsto invece per il 2 dicembre nei cinema francesi. Il film viene descritto come un selvaggio e surreale road movie, e una commedia piuttosto unica sull’amicizia, grandi sogni e ancor più grandi disastri.

La sinossi di Mandibules al momento recita:

Quando i due poco brillanti amici Jean-Gab e Manu trovano una mosca gigante intrappolata nel bagagliaio di un’auto, decidono di addestrarla sperando di farci un sacco di soldi.

Non sappiamo ancora dunque quanto folle potrà essere questo progetto, ma considerando i precedenti lavori del regista, è probabile che il film sia molto sopra le righe. Non ci resta che attendere il Festival del Cinema di Venezia per conoscere le prime impressioni sulla pellicola.

Via: Bloodydisgusting

      Cerca