Anche Elrond, Galadriel e Sauron nella serie TV di LotR?

Warner Bros. Galadriel

Vecchie conoscenze dei fan de Il Signore degli Anelli potrebbero fare il loro debutto sul piccolo schermo.

Tre dei personaggi che hanno fatto la storia della Terra di Mezzo potrebbero debuttare sul piccolo schermo nella serie TV di Amazon Studios dedicata a Il Signore degli Anelli. Queste tre vecchie conoscenze di lettori e appassionati dei film di Peter Jackson sono Elrond, Galadriel e Sauron.

La notizia giunge da un tweet del sito a tema The One Ring che si può vedere qui sotto, e che è dedicato a 4 punti più o meno interessanti:

  1. Al cast si sono aggiunti nuovi attori neozelandesi
  2. Lo show de Il Signore degli Anelli ha dato lavoro al più alto numero di neozelandesi rispetto a qualsiasi altra produzione
  3. È confermata la presenza di Galadriel, Elrond e Sauron
  4. I membri del cast hanno un forte legame tra loro

La Nuova Zelanda è stata una delle prime nazioni a permettere alle varie troupe cinematografiche e televisive di riprende i loro progetti e le riprese con gli attori.

Ovviamente, l'interesse maggiore di questo tweet si concentra sul punto numero 3. Ovvero sulla presunta presenza di tre personaggi fondamentali nella mitologia di Arda.

La presenza di Galadriel ed Elrond ma soprattutto del malvagio Sauron non dovrebbe però sorprendere più di tanto chi ha seguito gli sviluppi di questo ambizioso progetto di Amazon Studios. Si è infatti parlato a lungo della mappa mostrata da Amazon e che da conferma ufficiale - riguarda il periodo della Seconda Era della Terra di Mezzo.

Il ruolo di Sauron

Durante la Seconda Era, la Terra di Mezzo assiste all'ascesa di Sauron. In questa epoca, ben prima che Sauron costruisse la sua torre di Barad-dur e che forgiasse gli Anelli del potere, si svolge la drammatica storia dei numenoreani. Le storie degli abitanti di Numenor e quella di Sauron si incontrano nell'anno 3255 della Seconda Era, quando il signore del male prenderà possesso proprio di Numenor.

Tutti gli indizi portano dunque alla trama che vedrà protagonisti Sauron e i numenoreani. Ipotizzando un suo sviluppo, lo show potrebbe coprire un arco temporale ampio, concludendosi con la forgiatura degli Anelli e la definitiva consacrazione del potere di Sauron. Ciò si collegherebbe direttamente all'inizio della trilogia di Peter Jackson, anche se non è stato confermato ancora alcun collegamento tra cinema e TV. Di fatto, la serie TV dal titolo The Lord of the Rings non racconterà i fatti del capolavoro letterario di J. R. R. Tolkien, bensì un'altra storia prequel.

Al cinema Sauron è apparso sia nella trilogia de Il Signore degli Anelli che in quella de Lo Hobbit. Ne Il Signore degli Anelli Sauron appare come un grande occhio circondato da fiamme che osserva tutto. Nel prologo del primo film, nella sequenza qui sotto, lo si vede in forma umanoide.

Ne Lo Hobbit, invece, Sauron appare quasi come un'ombra, poiché deve ancora riacquistare molto del suo antico potere.

Qui sotto si può vedere la scena de Lo Hobbit: La desolazione di Smaug in cui Gandalf ha intenzione di scoprire di più su colui che chiamano Negromante.

Nel film successivo, ovvero Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate, Sauron si manifesta per combattere contro Galadriel ed Elrond:

Da questi film pare chiaro che Galadriel ed Elrond e in generale il Bianco Consiglio conoscano Sauron da molto tempo.

La presenza del più antico e potente nemico della Terra di Mezzo all'interno della serie TV de Il Signore degli Anelli non può essere certo quindi una sorpresa, ma una gradita conferma di ciò che si ipotizzava da tempo.

In ogni caso, è bene ricordare che la presenza di Sauron non è stata ufficializzata da Amazon Studios.

Galadriel ed Elrond

Galadriel, conosciuta anche come Dama di Lórien, è un elfo molto potente che ha ricevuto uno degli Anelli del Potere. Questi, come narrato nel prologo cinematografico de Il Signore degli Anelli, sono stati forgiati da Sauron.

Warner Bros.Cate Blanchett nei panni di Galadriel
Galadriel ne Il Signore degli Anelli

Gli elfi ricevettero 3 Anelli del potere e uno di questi fu ceduto dal primo proprietario, Gil-Galad, a Elrond. Quest'ultimo è il signore di Gran Burrone e, anch'esso come Galadriel, è molto potente.

Warner Bros.Elrond
Elrond ne Il Signore degli Anelli

Galadriel ed Elrond sono apparsi sul grande schermo interpretati rispettivamente da Cate Blanchett e Hugo Weaving. Non si sa ancora se saranno loro due a riprendere quei ruoli nello show televisivo, anche questo pare molto improbabile.

Per il ruolo di Galadriel, non molto tempo fa, si è ipotizzato che l'attrice Morfydd Clark sia stata assunta proprio per la parte della giovane elfa. L'attrice svedese è stata vista nelle serie TV His Dark Materials - Queste oscure materie nel ruolo di Sorella Clara e in Dracula di Netflix nel ruolo di Mina Haker.

HBOMorfydd Clark
Morfydd Clark in His Dark Materials

Nella serie TV di Amazon Studios, il ruolo di Galadriel ed Elrond potrebbe essere legato alla forgiatura degli Anelli ma anche al rapporto di amicizia che questi avevano con Elendil, a cui si deve la creazione di Gondor e Arnor. Era lui padre di Isildur, ovvero colui il quale sconfisse Sauron nella Battaglia di Dagorland (la stessa che si vede nel prologo de La compagnia dell'Anello), ma che poi fu soggiogato dal potere dell'Unico Anello. Questi accadimenti, come ben sapranno i fan, hanno modificato intensamente la storia personale dell'erede al trono Aragorn.

La storia della Terra di Mezzo è estremamente affascinante, profonda e ramificata. Sarà interessante vedere come Amazon Studios strutturerà le varie stagioni e soprattutto il personaggio di Sauron.

Altre curiosità sulla serie TV The Lord of the Rings

Alcune curiosità e aspetti dello show sono stati discussi dagli esperti del sito The One Ring e dal loro ospite speciale lo scrittore John Garth, durante il panel tenutosi al Comic-Con@Home 2020.

Dal 30esimo minuto in poi, del video qui sotto, i membri del panel iniziano a parlare dello show.

Ecco alcune importanti informazioni che sono emerse dal panel:

  • Amazon Studios ha comprato i diritti di sfruttamento delle opere di Tolkien nel 2017 per 250 milioni di dollari. Purtroppo non è noto quali opere siano state opzionate
  • La prima stagione potrebbe avere un budget compreso tra i 3 e i 5 milioni di dollari
  • La prima stagione sarà composta da 20 episodi
  • Le stagioni previste sono in tutto 5
  • Amazon Studios vorrebbe far uscire la prima stagione nel 2021
  • I redattori di The One Ring concordano sul fatto che la storia dello show si dovrebbe concentrare sulla caduta di Numenor e l'ascesa di Sauron
      Cerca