Vis a Vis El Oasis: il figlio di Macarena e le altre domande senza risposta

Netflix Vis a Vis El Oasis: tutte le domande irrisolte

Le avventure di Zulema e Macarena volgono al termine dopo un ultimo grande colpo che si perde tra realtà e interpretazione.

Nonostante Vis a Vis: El Oasis concluda definitivamente il viaggio di Macarena e Zulema, sono tante le domande che rimangono irrisolte dopo il finale. Dalla sparizione dei diamanti della rapina all'identità del compagno di Macarena, proviamo a dare una spiegazione del finale poetico della serie e degli interrogativi rimasti insoluti o quasi.

SOMMARIO:

Cosa succede nel finale di Vis a Vis: El Oasis?

NetflixZulema durante il matrimonio Vis a Vis El Oasis

Dopo aver rubato i diamanti alla festa ed essersi incontrate nuovamente all'hotel El Oasis, la banda deve vedersela con i criminali di Ramala che accerchiano le rapinatrici e le intrappolano nell'hotel. Grazie al passaggio segreto mostrato da Cepo la banda di Zulema e Macarena riesce a scappare dall'hotel, ma Goya ha un malore nel tunnel e Triana rimane a farle compagnia. Zulema e Macarena corrono quindi verso l'elicottero per lasciare il deserto, ma poco prima di raggiungerlo vengono fermati dagli ultimi uomini di Ramala. Dopo un ultimo addio Zulema si sacrifica per far scappare Macarena e viene uccisa nella battaglia con i criminali.

Nelle scene finali viene mostrata Macarena che dà alla luce suo figlio e Saray che danza durante il funerale di Zulema, mentre Goya e Triana finiscono in prigione.

La spiegazione del finale

NetflixMacarena tinge i capelli a Zulema in Vis a Vis El Oasis

Il finale di Vis a Vis El Oasis è molto chiaro negli eventi eppure c'è una visione poetica di cui è meglio parlare per apprezzarlo appieno. Con i suoi gesti infatti Zulema chiude un cerchio, un cerchio di amore/odio provato e ricambiato per la compagna di avventure Macarena. In Vis a Vis le due detenute sono state sempre descritte come lo ying e lo yang, l'oscura mora e l'angelica bionda, l'eroina e la cattiva, ma in realtà erano le due facce della stessa medaglia. Nel finale di Vis a Vis El Oasis questo fatto è lampante mentre le scene del funerale di Zulema si alternano a quelle del parto di Macarena. Anche alla fine le due sono connesse e mentre una se ne va nella morte, l'altra dà alla luce una vita, quasi come fosse un circolo di rinascita infinito.

Inoltre, con il suo ultimo gesto, è come se Zulema si penta un po' del suo passato e dell'impatto che le sue azioni hanno avuto sulla vita di Macarena, tanto che nelle prime stagioni l'avevano anche costretta all'aborto. Stavolta Zulema rinuncia a se stessa e fa le cose per il bene di qualcun'altro, lascia così andare l'odiata amica, libera di vivere con suo figlio.

Infine, Zulema è sempre stata un personaggio forte, padrone della sua vita e delle sue scelte. Il tumore al cervello che le hanno diagnosticato durante quest'ultima serie poteva toglierle la scelta più importante di tutte: quella di scegliere come morire. E così Zulema va incontro alla morte, felice del fatto di essere stata padrona anche di quella.

Zulema muore davvero?

NetflixZulema Zahir morte

Una domanda che ogni spettatore continuerà a farsi per diverso tempo nonostante il finale della serie parli chiaro con tanto di Ispettore Castillo che entra in scena solo per verificare che quella nella cassa al funerale sia davvero Zulema Zahir. L'inafferabile criminale ha infatti dato prova più volte di riuscire a scampare alla morte eppure stavolta sembra davvero morta, tanto che anche la stessa Saray è convinta della sua dipartita e balla durante il suo funerale proprio come gli aveva promesso nelle precedenti stagioni.

Zulema quindi muore davvero e tutto quello che rimane di lei è la leggenda che si è lasciata alle spalle e che forse Macarena tramanderà a suo figlio.

Chi è il padre del figlio di Macarena?

NetflixMacarena è una donna indipendente in El Oasis

Fabio! O almeno è questa la risposta che ogni fan della serie vorrebbe eppure il padre del bambino che Macarena porta in grembo in Vis a Vis El Oasis non viene mai nominato e non si fa menzione ad un possibile candidato. È lo stesso creatore della serie, Iván Escobar, a spiegare perché ai microfoni della radio spagnola Los40. 

Avremmo potuto mettere Fabio e Rizos in sala operatoria sul finale con Macarena, ma ne abbiamo anche parlato con Sandra Gallego, la regista, e abbiamo concluso che se avessimo messo i suoi amori passati sarebbe stato come dire allo spettatore che una donna single non può essere felice. 

Una scelta che fortifica il personaggio di Macarena e completa la sua evoluzione da semplice "mosca morta" come era stata definita nella prima stagione a grande protagonista. Inoltre, con la scelta presa dalla protagonista, Escobar voleva mandare un messaggio sulla "famiglia moderna"

Maca aveva deciso di essere una madre, di continuare con suo figlio, ma senza un partner. Qui sta la famiglia moderna. Non aveva bisogno di aggrapparsi a nessuno per essere felice. Sarebbe stato molto facile ricorrere a un Fabio o una Rizos ma volevamo rivendicare l'indipendenza e la famiglia monoparentale che tutti conosciamo.

Cosa faceva Sandoval nell'hotel El Oasis?

NetflixIl ritorno di Sandoval In Vis a Vis El Oasis

Il malvagio dottore della prigione visto in Vis a Vis, torna tramite dei flashback anche in Vis a Vis: El Oasis, dei ricordi che mostrano ancora una volta allo spettatore la sua mente malata. Nell'hotel El Oasis gestito dalla madre e dal fratello, Sandoval aveva allestito una stanza segreta che si affacciava su tutte le stanze dell'hotel ed era nascosta dietro gli specchi delle camere. In questo modo i clienti dell'hotel vedevano solo uno specchio mentre chi si trovava nella stanza segreta poteva spiarli di nascosto soddisfacendo il proprio bisogno voyeuristico. È Sandoval stesso infatti ad offrire questo tipo di cure particolari ai propri pazienti, traviandoli irrimediabilmente.

La stessa stanza viene poi usata da Ama, la madre di Sandoval, per spiare Macarena e tendere una trappola alla ragazza.

Che fine fanno Goya e Triana?

NetflixGoya durante la festa in Vis a Vis El Oasis

Le due criminali innamorate vengono arrestate e prima di finire in carcere si promettono che si sarebbe ritrovate in qualsiasi prigione del mondo. Goya è infatti una veterana della prigione, già vista nelle precedenti stagioni di Vis a Vis, mentre Triana non è mai stata in carcere, data anche la giovane età.

La loro incarcerazione potrebbe essere simbolo di un altro cerchio che si chiude con un'altra storia che comincia magari proprio in una delle carceri viste in Vis a Vis. Nella serie vengono mostrate infatti solo Cruz del Sur e Cruz del Norte e forse esiste anche una Cruz dell'Est e dell'Ovest.

Potrebbe essere una buona partenza per un'altra stagione.

Chi ottiene i diamanti del colpo?

NetflixZule, Maca, Goya, Triana e La Flaca in Vis a Vis El Oasis

Con Zulema che muore, Goya e Triana arrestate e le altre componenti della banda uccise, gli unici che possono davvero godersi i diamanti sono Macarena e Cepo, fratello di Sandoval e gestore dell'hotel El Oasis. Nonostante abbia la mente di un bambino Cepo è molto intelligente e alla fine della serie l'uomo aiuta infatti a scappare le detenute. Zulema gli dice che anche lui è parte della banda e mette nel suo sacchetto di noccioline una manciata di diamanti.

Quando la polizia arriva a El Oasis Cepo mangia le noccioline e trova i diamanti, ma fa finta di niente e non rivela nulla alla polizia.

Fabio, Roman e Rizos: che fine fanno gli altri personaggi legati a Macarena?

NetflixRoman ritorna in Vis a Vis El Oasis

Come già detto prima i due vecchi amori di Macarena non sono stati inseriti per volere del creatore che voleva rendere Maca una donna indipendente da tutto e tutti. L'addio con Fabio è quindi quello che si vede nelle precedenti stagioni di Vis a Vis e lo stesso vale per Rizos che non è mai riuscita a uscire di prigione continuando a fare spesso dentro e fuori.

Roman invece è stato inserito in Vis a Vis: El Oasis e almeno lui riesce a salutare Macarena, sua sorella, per l'ultima volta. Maca infatti, durante un momento di pericolo decide di chiamare l'ultimo componente rimasto della sua figlia e che non sentiva da anni. Roman è contento di sentirla e come sempre si offre di aiutarla, ma lei le dice che non ce ne è bisogno, anzi gli chiede di lui che sta per festeggiare il compleanno della figlia. Una piccola scena che chiude con il passato e mostra ancora una volta una Macarena indipendente e che non chiede più aiuto.

      Cerca