10 anime a tema estivo da vedere

Zero-G Grand Blue Dreaming cover

Per restare in mood da vacanze estive non c'è niente di meglio di alcuni anime legati in un modo o nell'altro a questa caldissima stagione.

Che amiate il mare, la montagna o altre mete meno ovvie, l’estate è da sempre il periodo perfetto per evadere dalla vita quotidiana e provare nuove esperienze che, durante il resto dell’anno, non è possibile fare. Le vacanze estive sono anche occasioni per vivere esperienze uniche e particolari, ognuno di noi ha qualche storia da raccontare riguardo quanto accaduto durante questi periodi di stacco. L’emozione provata prima di una partenza importante, mista al senso dell’avventura è quello che sentiamo anche quando guardiamo un’opera d’intrattenimento che ha come tematica l’estate.

Anche nel mondo degli anime estate è sinonimo di avventura e feste tradizionali. A seconda della serie passiamo infatti dai classici festival estivi giapponesi con gli immancabili fuochi d’artificio, ad avventure in isole tropicali piene di pericoli e tesori e molto altro.

Se cercate un anime che abbia tutte queste caratteristiche da guardare durante le torride giornate estive, allora abbiamo qualche consiglio che fa per voi.

Indice

I figli del mare

Studio 4°CI figli del mare anime

Film d’animazione tratto da un famoso manga di Daisuke Igarashi. In Italia è stato portato da Dynit che, in collaborazione con Nexo Digital, ha anche fatto arrivare la pellicola al cinema. L’opera è dedicata al mare e alla sua fauna, dipinta in maniera molto spettacolare dalle ottime animazioni del film.

La storia ha come protagonista Ruka, una ragazza di 14 anni con diversi problemi tra famiglia e scuola. Esclusa dalle attività del suo club scolastico e senza niente da fare durante le vacanze estive, decide di visitare l’acquario dove lavora suo padre. Qui incontra due fratelli chiamati Umi e Sora, e resta affascinata dal loro modo di nuotare. I due ragazzi però sembrano nascondere dei segreti legati a un misterioso fenomeno che sta colpendo tutto il mondo, per colpa del quale tutta la fauna marina sta scomparendo. Ruka si ritroverà coinvolta a sua insaputa in qualcosa di molto più grande di quello che immagina.

Dive

Zero-GDive sport acquatici

Una storia dedicata a chi ama gli sport acquatici e magari li pratica anche. Dive è un anime di 12 episodi tratto in origine da una light novel incentrata su un club scolastico di tuffi. La serie è disponibile anche su Amazon Prime Video.

La storia è incentrata sulla coppia di amici Tomoki e Yoichi, entrambi appassionati di sport acquatici, in particolare nella disciplina dei tuffi dal trampolino. Il club scolastico a cui appartengono però rischia di venire chiuso per mancanza di fondi. A salvare la situazione arriva un’allenatrice direttamente dagli Stati Uniti pronta a portare la squadra al livello dei campioni olimpici. I due ragazzi si dovranno preparare ad allenamenti estenuanti.

Anohana

A-1 PicturesAnohana personaggi

Una storia molto commuovente di amore e amicizia, che ha come sfondo un’estate tipica giapponese. La serie di 11 episodi è stata trasmessa nel 2011 ed è arrivata anche in Italia prima in TV e poi su diverse piattaforme di streaming come Netflix e Amazon Prime Video.

Un gruppo di bambini delle elementari molto amici tra loro viene scosso durante l’estate dalla morte accidentale di una loro compagna chiamata affettuosamente Menma. Ormai al liceo i ragazzi rimasti si sono persi di vista. Tra questi Jinta Yadomi, ex leader del gruppo di amici, è quello rimasto maggiormente traumatizzato dalla morte dell’amica di cui aveva una cotta da piccolo. Jinta ha smesso anche di andare a scuola perché crede che quello che è successo a Menma sia in parte colpa sua per via di un litigio avvenuto poco prima della scomparsa della ragazza.

Un giorno d’estate Jinta inizia a vedere Menma in casa sua, pensando all’inizio ad un’allucinazione. In realtà scoprirà che è realmente lo spirito della giovane amica scomparsa che è tornata per chiedere aiuto ai suoi amici per poter finalmente lasciare questo mondo. Per aiutare Menma, Jinta si farà coraggio e riunirà tutti i suoi vecchi amici di un tempo.

Junji Ito Collection

Studio DeenJunji Ito Tomie

Le storie dell’orrore sono sempre molto legate al periodo estivo, basti ricordare le notti horror in TV e le tante storie inquietanti che ci si racconta tra amici davanti a un falò in spiaggia. Se amate questo tipo di racconti allora l’anime Junji Ito Collection è quello che fa per voi. La serie, presente nel catalogo di Crunchyroll, è composta da 12 episodi più 2 OAV e raccoglie diverse storie brevi realizzato dal maestro dell’horror giapponese nel corso degli anni.

In ogni episodio troviamo diversi protagonisti alle prese con l’inquietante immaginario dell’autore. Tra le storie più famose presenti in questo catalogo troviamo Tomie, una donna dotata di grande fascino, ma allo stesso tempo molto pericolosa, e il racconto dedicato a Soichi, un ragazzino con un sorriso molto inquietante che si diverte a praticare riti occulti.

Ride Your Wave

Science SaruRide your wave film animato

Un film d’animazione uscito nel 2019 in Giappone e che doveva arrivare anche al cinema in Italia nel periodo di aprile 2020. A causa della pandemia l’uscita è stata cancellata e ora è possibile vederlo su Amazon Prime Video. Anche in questo caso abbiamo una storia d’amore legata da un profondo rapporto con il mare, e in questo caso più precisamente con il surf.

Hinako Mukaimizu è una diciannovenne che viene coinvolta in un incendio scoppiato vicino al suo appartamento. La ragazza viene salvata dal volenteroso pompiere Minato Hinageshi e dopo questo avvenimento scoppia il colpo di fulmine tra i due. Il ragazzo invita dunque Hinako a prendere lezioni di surf con lui, cosa che li avvicina sempre più. Purtroppo Minato muore annegato mentre tenta di salvare un’altra persona. Hinako è molto addolorata dalla perdita, ma un giorno casualmente scopre che, cantando una canzone a cui i due erano molto legati, vede ricomparire il ragazzo nell’acqua. Hinako continua dunque a rivedere il suo amato, ma presto si renderà conto che Minato è ancora lì per un motivo ben preciso.

Saiki Kusuo no Psi-nan

Shueisha/J.C. StaffSaiki kusuo personaggi

Anime tratto da un manga uscito su Weekly Shonen Jump. Attualmente sono uscite due stagioni dell’anime per un totale di 50 episodi, con 6 puntate extra realizzate appositamente per Netflix, piattaforma su cui è presente l’intera serie. L’anime si rifà alla vita scolastica del protagonista, e anche in questo caso non mancano le puntate dedicate alle vacanze estive, che in questo caso saranno molto particolari per via delle capacità del protagonista e della sua grande sfortuna.

La storia ha per protagonista Saiki Kusuo, un liceale dotato di poteri paranormali talmente potenti da poter distruggere il mondo con estrema facilità. La verità è che Saiki vuole soltanto vivere la vita nel modo più normale possibile, ma sul suo cammino incontrerà dei compagni di scuola molto strampalati che metteranno a dura prova il suo segreto.

Hi-Score Girl

J.C. StaffHi score girl protagonisti

Molti nostalgici ricorderanno le estati al mare dove i videogiochi presenti nei cabinati in spiaggia o nelle sale giochi rappresentavano uno degli svaghi più importanti dei periodi di vacanza. Se anche voi ricordate con nostalgia le partite a Street Fighter II e tanti altri giochi, allora Hi-Score Girl è l’anime che fa per voi. La serie è composta in totale da 24 episodi presenti su Netflix.

La storia è ambientata in Giappone negli anni ’90 e ha per protagonista Haruo, un bambino che ama alla follia i videogiochi spendendo molte ore della sua giornata in sala giochi, specialmente giocando a Street Fighter II. Un giorno si ritrova a sfidare Akira Ono, sua compagna di classe appartenente a una famiglia molto ricca. I due all’inizio hanno un rapporto burrascoso, ma la passione per i videogiochi li avvicinerà sempre più. Un anime molto interessante che porta avanti una divertente storia d’amore parallelamente a una sorta d’enciclopedia dei videogiochi presenti nelle sale giochi degli anni ’90.

Grand Blue Dreaming

Zero-GGrand Blue protagonisti

Questa volta si passa dalle classiche storie al liceo a una più adulta all’interno del mondo universitario. Grand Blue Dreaming è una commedia molto divertente composta da 12 episodi e tratta dal manga omonimo. La serie è visibile su Amazon Prime Video.

La storia vede il protagonista Iori Kitahara trasferirsi nella località marittima della penisola di Izu, dove inizierà la sua vita universitaria. Il giovane va a stare da suo zio, la cui abitazione è sopra al negozio chiamato “Grand Blue” dedicato alle attrezzature per le immersioni in mare. Iori verrà reclutato forzatamente da alcuni suoi compagni più anziani dell’università nel club dedicato alle immersioni, che però passa la maggior parte del tempo a bere e fare feste piuttosto che a dedicarsi alle attività di club. La serie fa della sua comicità folle il suo cavallo di battaglia, tra equivoci piccanti e personaggi folli, ma non disdegna di insegnare agli spettatori le basi delle immersioni in mare tramite i suoi protagonisti.

Scissor Seven

Sharefun Studio/AHA Entertainment/NurostarScissor Seven serie animata

Una serie animata stavolta proveniente dalla Cina, ma che ha già riscosso un discreto successo di pubblico anche in Occidente. Scissor Seven è già giunto alla seconda stagione su Netflix anche in Italia, con un totale di 24 episodi al momento.

La storia è ambientata su un’isola dove è sempre estate, composta da strampalati abitanti. Protagonista è Seven un giovane che ha perso la memoria e che vive insieme al suo amico “pollo blu” Dai Bo. Questi vedendo le abilità telecinetiche del ragazzo, in grado di controllare le proprie forbici con il pensiero, convince Seven a diventare un assassino professionista per riuscire a sbarcare il lunario. Seven userà come copertura un negozio da parrucchiere per iniziare la sua carriera da assassino, per cui in realtà non sembra molto portato. Con il passare degli episodi la storia si amplierà molto introducendo nuovi personaggi e soprattutto svelando il vero passato di Seven.

One Piece

Shueisha/Toei AnimationOne Piece saga anime

L’anime sui pirati per eccellenza. L’opera di Eiichiro Oda è famosa ormai in tutto il mondo, essendo tratta dal manga più venduto di tutti i tempi. Le avventure di Rufy per i sette mari hanno appassionato milioni di fan in tutto il mondo, e ancora oggi, dopo oltre vent’anni e 900 e passa episodi, l’anime di One Piece è ancora appassionante come il primo giorno. Potete vedere le ultime puntate su Crunchyroll dove è attualmente presente la saga del paese di Wa, o altrimenti per sapere che saghe recuperare delle tante realizzate, date un’occhiata alla nostra guida.

      Cerca