Il Gundam alto 18 metri muove i suoi primi passi in Giappone

La statua del Gundam muove i suoi primi passi nel porto di Yokohama in Giappone dove è attualmente in fase di costruzione.

Il nuovo Gundam a grandezza naturale sta prendendo vita ogni giorni di più all’interno del porto di Yokohama, dove è in fase di costruzione. L’enorme robot di 18 metri in questi giorni ha iniziato a muovere i primi passi da solo, con la supervisione dei suoi costruttori.

La costruzione del Gundam è iniziata a gennaio di quest’anno all’interno del parco dei divertimenti chiamato Gundam Factory Yokohama di prossima apertura. Il progetto si basa sull’iconico modello della prima storica serie, l’RX-78-2 e sarà ricreato in scala 1:1. La statua è infatti alta 18 metri e pesa 25 tonnellate. Rispetto alle precedenti statue di Gundam create in passato e solitamente esposte nel quartiere di Odaiba a Tokyo, questa avrà la particolarità di riuscire a muovere quasi ogni parte del corpo, compresa la possibilità di camminare.

Quest’estate, nonostante il rallentamento dei lavori per via dei problemi legati alla pandemia, si stanno tenendo i primi test sui movimenti del Gundam. Il robot ha negli ultimi giorni mosso i primi passi supportato da una gru per evitare problemi come, e per il momento sembra che il colosso meccanico riesca a muoversi bene. Nei giorni precedenti invece erano stati eseguiti dei test sui movimenti delle braccia e del torso.

Michael OverstreetGundam Yokohama

Il motivo principale della mobilità di questo nuovo modello reale di Gundam è dato dal suo peso, che, nonostante, le 25 tonnellate è realizzato con materiali leggeri che lo rendono meno pesante del previsto.

Al momento l’apertura al pubblico del Gundam è sempre prevista per il prossimo ottobre nonostante i problemi con il Covid. Il programma attuale annuncia la permanenza del robot nella baia di Yokohama per almeno 1 anno, ancora non ci sono notizie su un eventuale spostamento.

Giunti a questo punto c’è da chiedersi quando arriverà un Gundam vero e proprio pronto a difendere le coste del Giappone. Vi piacerebbe andare in Giappone per vedere con i vostri occhi i primi passi del Gundam?

Fonte: Nerdist

      Cerca