Johnny Depp vs Amber Heard: i 10 punti chiave del processo (con probabile verdetto a settembre)

Georges Biard/CC BY-SA 4.0 e Gage Skidmore/CC BY-SA 2.0 Johnny Depp e Amber Heard in due occasioni ufficiali

Amber Heard è testimone della difesa nel processo che vede Johnny Depp contro il Sun. Durante le udienze sono emerse testimonianze terribili e sconcertanti. A prescindere dal verdetto, quali conseguenze avrà il dibattimento sulle carriere dei due?

La lunga faida tra Johnny Depp e Amber Heard sta per arrivare a un punto. Anche se in maniera indiretta. Dopo due settimane di udienze, a Londra si è concluso il processo per la causa intentata dall'attore contro l'editore del Sun, il News Group Newspapers (NGN), e il direttore esecutivo del quotidiano, Dan Wootton. La (ex) star della saga di Pirati dei Caraibi ha citato il giornale per un articolo del 2018 in cui è stato definito un "picchia moglie" e l'attrice è stata la testimone chiave della difesa.

Il verdetto arriverà (a quanto pare) a settembre e se il giudice darà ragione a Johnny, di fatto lo scagionerà dall'accusa di (reiterata) violenza nei confronti di Amber. Invece, se assolverà il Sun, l'attore sarà a tutti gli effetti riconosciuto colpevole di avere picchiato la ex moglie. 

Ma qualunque sarà la decisione della corte inglese, i due ex coniugi si ritroveranno ancora una volta di fronte in America, in Virginia, per una (altra) causa per diffamazione da 50 milioni di dollari intentata da Johnny contro l'attrice. 

Al momento, fare previsioni su quello che accadrà è impossibile. Ma è certo che il processo di Londra ha messo in fila la lunga sequela di terribili accuse e testimonianze scagliate dai due ex l'uno contro l'altra e ha fatto emergere una serie di nuovi, spaventosi dettagli.

Cosa è accaduto tra Johnny Depp e Amber Heard durante la loro travagliata relazione, iniziata nel 2012, culminata nel matrimonio nel 2013 e naufragata con una richiesta di divorzio da parte dell'attrice nel 2016 (diventata effettiva nel 2017)? E come ha influito e influirà la battaglia legale tra i due sulle loro carriere?

I 10 punti chiave del processo di Londra

Il processo a Londra che vede Johnny Depp contro il Sun e Amber Heard testimone della difesa è stato un susseguirsi di durissime accuse tra l'attore e la ex moglie. Dal fuoco incrociato tra i due ex coniugi sono emersi alcuni punti chiave del dibattimento, in previsione del verdetto:

Johnny Depp, la droga e l'educazione

Johnny ha dichiarato di fare uso di droga dall'età di 11 anni e ha ribadito di non avere mai usato violenza ad Amber, parlando della inflessibile educazione ricevuta:

Vengo da una famiglia del Sud e mia madre ha istillato le regole dentro di me fin dalla nascita: 'Sarai un gentiluomo del Sud o la diventerai a forze di botte'.

Gli schiaffi, le mail e i messaggi

L'attore ha affermato di non avere dato uno schiaffo alla ex moglie dopo che lei ha riso del suo tatuaggio, "Wino forever". 

Invece, la difesa ha prodotto una serie di mail che dimostrerebbero la violenza (fisica e verbale) di Johnny nei confronti di Amber. In una mai spedita, l'attrice scrive: 

Mi hai colpita ripetutamente. Qualcosa che non avresti mai dovuto fare. Che uomo di m**** sei.

E poi un messagio dall'attore all'amico e collega Paul Bettany, in cui la ex star di Pirati dei Caraibi si scaglia contro la ex moglie:

Affoghiamola, prima di bruciarla! Mi s****** il suo cadavere bruciato per essere sicuro che sia morta!

L'incidente delle feci 

Johnny ha negato di avere lanciato un cellulare "con tutta la forza che aveva" contro Amber, ferendola al viso, dopo avere trovato delle feci nel loro letto. Secondo l'attore, la responsabile dell'episodio sarebbe la moglie (forse in combutta con un'amica).

Melizza Saenz, l'agente di polizia specializzata in violenza domestica responsabile dell'indagine, ha dichiarato di non avere visto segni o ferite sul volto di Amber.

Il viaggio in Australia e le violenze

Amber ha dichiarato che durante un viaggio in Australia si è ritrovata a vivere "3 giorni in ostaggio" dell'ex marito e della sua violenza cieca:

In quei 3 giorni ci sono stati atti di estrema violenza psicologica, fisica, emotiva e di altra forma. È la cosa peggiore che abbia mai vissuto. Mi sono ritrovata con un labbro e il naso ferito e tagli sulle braccia. [...] [Johnny Depp abusava di me, n.d.r.] con pugni, schiaffi, calci, colpendomi alla testa e cercando di strangolarmi. Inoltre mi faceva inciampare, mi tirava i capelli, mi spingeva e mi buttava a terra. Mi tirava cose, soprattutto bottiglie di vetro.

L'incidente del dito mozzato

L'ex manager delle proprietà immobiliari di Johnny Depp, Ben King, ha testimoniato di avere trovato l'attore con un dito mozzato, dopo un (presunto) litigio con Amber Heard. L'ex star di Pirati dei Caraibi ha accusato la moglie di averlo ferito lanciandogli una bottiglia di vodka. L'attrice ha negato e ha affermato che si è fatto male da solo, rompendo un telefono contro un muro.

DisneyLa maledizione della prima luna: Jack Sparrow
Johnny Depp nell'iconico ruolo di Jack Sparrow

La violenza prima del The Late Late Show with James Corden

Amber ha affermato che la sera prima di apparire al The Late Late Show di James Corden, Johnny l'ha picchiata selvaggiamente, lasciandola con un labbro spaccato e un livido vicino all'occhio e strappandole una ciocca di capelli. La truccatrice dell'attrice, Melanie Inglessis, ha confermato di avere visto i segni sul volto della star e di avere mascherato la ferita sulla bocca con del "rossetto rosso brillante". 

Ma la stilista Samantha McMillen ha smentito la testimonianza della donna, affermando che Amber non presentava ferite visibili "sul viso o su altre parti del corpo". 

Le testimonianze di Vanessa Paradis e Winona Ryder

Vanessa Paradis e Winona Ryder non sono intervenute di persona al processo, ma con due testimonianze scritte. Entrambe hanno affermato che, mentre stavano con Johnny Depp, l'attore non è mai stato violento con loro o con nessuno nessun altro e hanno detto di faticare a credere alle parole di Amber Heard. In particolare, Vanessa Paradis ha affermato:

Queste dichiarazioni oltraggiose hanno causato angoscia [a Johnny Depp, n.d.r.] e hanno danneggiato la sua carriera, perché la gente ha creduto a queste falsità.

Le relazioni con James Franco ed Elon Musk

Johnny ha accusato Amber di avere avuto delle relazioni con James Franco ed Elon Musk mentre erano sposati. L'attrice ha negato e ha aggiunto che proprio la paranoia dell'ex marito ha contribuito a scatenare la violenza dell'attore nei suoi confronti.

Ma il portiere dell'edificio dove viveva la coppia a Los Angeles, Alejandro Romero, ha dichiarato che il fondatore di Tesla è andato più volte a trovare Amber di notte, "mentre il signor Depp non era in casa".

L'incidente delle scale e i pugni

Amber ha ammesso di avere preso a pugni l'ex marito per impedirgli di spingere giù dalle scale sua sorella, Whitney Henriquez. L'attrice ha dichiarato che ha reagito per difesa, ricordando che Johnny aveva già spinto giù dalle scale una sua ex ("credo Kate Moss"). Whitney ha confermato la ricostruzione di Amber.

La testimonianza (inconsapevole) della sorella di Amber Heard

Gli avvocati di Johnny Depp hanno mostrato un video ricevuto da una "fonte anonima" che dimostrerebbe che Whitney Henriquez è stata vittima della violenza della sorella. Nel filmato, una donna dice alla ragazza:

Hai litigato? [...] Non posso credere che Amber ti abbia spaccato il c***.

Le conseguenze della battaglia legale tra Johnny Depp e Amber Heard

Quali conseguenze ha avuto e avrà la lunga battaglia legale tra Johnny Depp e Amber Heard sulla carriera dei due attori?

Negli ultimi anni, la ex star di Pirati dei Caraibi ha conosciuto più scivoloni che successi e la sua vita privata turbolenta ha contribuito (e non poco) ad appannare la sua immagine. In particolare, tiene banco l'ipotesi che Johnny abbia perso il ruolo di Jack Sparrow a causa delle accuse di violenza della ex moglie. In realtà, l'attore non è mai stato licenziato ufficialmente dal franchise. E una fonte vicina alla star ha confermato che la battaglia tra Johnny e Amber non c'entra con la decisione di Disney di riavviare la saga con un reboot. Inoltre, rumor recenti speculano sulla presenza di Jack Sparrow nel nuovo film

Invece, una larga fetta della fandom di Animali fantastici e dove trovarli è insorta contro la presenza dell'attore nelle pellicola basate sulla omonima saga di J.K. Rowling. Ma la stessa autrice è intervenuta per difendere Johnny, che ha conservato il ruolo di Grindelwald.

Warner Bros.Aquaman: Mera
Amber Heard è Mera in Aquaman

Da parte sua, Amber ha dichiarato che il divorzio le è costato una parte che aveva già ottenuto e l'ha messa a rischio di finire nella "lista nera". Inoltre, circolano voci che Johnny abbia cercato di fare estromettere la ex moglie da Aquaman e da altri progetti. Alla fine, l'attrice ha conservato il ruolo della Principessa Mera. Ma sulla sua partecipazione ad Aquaman 2 si allunga più di un'ombra. E al di là dei rumor senza apparente fondamento che la vorrebbero licenziata a favore di Emilia Clarke, è certo che alcuni fan hanno lanciato una petizione su Change.org (che ha superato le 470mila firme) per farla allontanare dal film.

Senza dubbio, il verdetto di Londra avrà delle conseguenze sulla carriera di entrambi gli ex coniugi, soprattutto per chi sarà riconosciuto (di fatto) colpevole delle accuse di violenza e diffamazione. Ma per Danielle Rossen, presidente della società di comunicazione internazionale Rossen Media, specializzata nelle gestione delle crisi, non è detto che il processo in sé avrà conseguenze negative:

Siamo abituati che le celebrità facciano cose folli e fuori del comune. Come società ormai siamo abbastanza immuni. Depp ha un numero di fan ai quali piace come recita e i personaggi che interpreta. E quello che accade fuori dallo schermo, questa battaglia legale, a loro non interessa. Anche su Amber Heard sono emerse cose imbarazzanti. Nel suo caso, il processo non l'aiuta e non la danneggia.

Invece, è di opinione diametralmente opposta Jeetendr Sehdev, famoso e autorevole "Celebrity Branding Authority":

Johnny Depp potrà mai recitare in un altro film per le famiglie come un eroe? Ne dubito. Per lui, le accuse di abuso di alcool e droga sono dannose come quelle di violenza domestica. Perde in tutti i casi.

Per sapere come andranno le cose, non resta che aspettare il verdetto. E solo allora si conoscerà (forse) il destino di Johnny Depp e Amber Heard.

Fonti: Deadline, Insider, Tatler, Telegraph, Economic Times, The Hollywood Reporter

Photo cover credits: "File:Johnny Depp Deauville 2019.jpg" by Georges Biard is licensed under CC BY-SA 4.0 e "Amber Heard" by Gage Skidmore is licensed under CC BY-SA 2.0

      Cerca