The Newsroom: torna su Sky on demand e Now TV. Ecco perché rivederla

Una serie da vedere, rivedere, imparare a memoria: The Newsroom torna ad agosto su Sky on demand e su Now TV con tutte e tre le stagioni. Imperdibili.

Sono in missione civilizzatrice: ho registrato video, ho scritto articoli, ho fatto telefonate con queste parole.

Perché appartengono a uno dei miei personaggi preferiti, protagonista di una delle mie serie preferite in assoluto.

Perché le parole di Will McAvoy (Jeff Daniels in quello che è senza dubbio il ruolo della sua vita, e stiamo parlando di un grande attore dalla lunga carriera) sono il simbolo stesso del modo in cui The Newsroom intende raccontarci il dietro le quinte dell'informazione televisive.

E perché raramente, in TV, abbiamo modo di assistere a serie così ricche di dialoghi intensi e intelligenti, di riflessioni illuminanti, di personaggi capaci di ispirarci.

Ad agosto - a partire da lunedì 10, per la precisione - tutte e tre le stagioni di The Newsroom saranno disponibili su Now TV e Sky on demand.

Trasmessa in Italia da Sky Atlantic, The Newsroom porta la firma del grande Aaron Sorkin, già dietro le quinte di The West Wing, Studio 60 on the Sunset Strip e Sports Night, nonché sceneggiatore di film di successo come Codice d'onore, The Social Network e La guerra di Charlie Wilson.

The Newsroom racconta la storia del giornalista e anchorman Will McAvoy, alla guida di un prestigioso notiziario nazionale, che finisce nei guai per una risposta data a una studentessa durante una conferenza all'Università.

Da quel momento, Will deve ricostruire la propria immagine, riconquistare il pubblico, rinnovare la trasmissione... E visto che per farlo il network lo costringe a lavorare con la migliore produttrice in circolazione, la sua ex fidanzata McKenzie McHale (Emily Mortimer), le cose sono destinate a diventare sempre più complicate.

HBOThe Newsroom: Will McAvoy
The Newsroom: Jeff Daniels è Will McAvoy

The Newsroom dovrebbe essere vista da tutti. A chi è del mestiere, e fa informazione, perché si tratta di una fonte d'ispirazione senza precedenti per i giornalisti televisivi. E a chi sta dall'altra parte dello schermo per avere la soddisfazione di assistare al modo perfetto in cui Will e la sua squadra fanno informazione, ma anche per scoprire i meccanismi dietro alla realizzazione di un singolo appuntamento televisivo.

Con un occhio all'autoreferenzialità e uno all'attualità, The Newsroom - targata HBO - ci regala scambi di battute impagabili, personaggi che ci conquistano dal primo istante, sogni e cinismo perfettamente amalgamati in un mix di emozioni, sentimenti e dichiarazioni che si sposano con l'aspirazione a un ideale e il compromesso con la realtà.

Una serie da (ri)vedere. Tutta d'un fiato. Anche in questa calda estate.

      Cerca