La timeline di The Umbrella Academy: cronologia di due Apocalissi

Netflix I protagonisti di The Umbrella Academy

Nel corso delle due stagioni di The Umbrella Academy, Numero Cinque, i suoi fratelli, The Handler e vari membri della Commissione sono protagonisti di una serie di viaggi nel tempo che ingarbugliano la timeline. Qual è l'ordine cronologico degli eventi?

Prima Numero Cinque, poi Klaus e alla fine la famiglia al gran completo. Quando si tratta di viaggiare nel tempo, gli Hargreeves non si tirano indietro. E la linea temporale di The Umbrella Academy è diventata un guazzabuglio di date. Senza contare il lungo arco temporale di cui è protagonista Sir Reginald, le incursioni della Commissione e dei suo emissari in praticamente ogni epoca e tutta una serie di fatti e personaggi che, in un modo o nell'altro, hanno influenzato la storia di Luther e fratelli.

Se dopo avere visto i nuovi episodi della serie basata sui fumetti di Gerard Way e Gabriel Bá siete rimasti un po' confusi, niente paura. Qui di seguito trovate la timeline degli eventi principali. La sequenza ripercorre in ordine cronologico quello che accade nelle stagioni 1 e 2, precisando per ogni fatto a quale ciclo narrativo appartiene.

La timeline in ordine cronologico di The Umbrella Academy 

Da un lontano e misterioso pianeta, in un'epoca altrettanto sconosciuta, fino a un desolato futuro post-apocalittico (che forse è stato cambiato), The Umbrella Academy viaggia in lungo e in largo nel tempo e nello spazio:

Epoca imprecisata (stagione 1)
Reginald Hargreeves lascia il suo pianeta dopo avere liberato nel cielo delle misteriose luci e avere detto addio alla moglie morente.  

1928 (stagione 1)
Reginald Hargreeves arriva negli Stati Uniti e compra la D.S. Umbrella dal suo precedente proprietario, J. King.

1955 (stagione 1)
Mentre finge di lavorare per la Commissione, Numero Cinque emette due falsi ordini di servizio per cui Hazel e Cha Cha devono uccidersi a vicenda, spara a The Handler e fa esplodere tutte le valigette per viaggiare nel tempo. Poi torna al 29 marzo 2019.

11 febbraio 1960 (stagione 2)
Klaus e Ben viaggiano nel tempo dall'Apocalisse del 2019 e arrivano a Dallas. Numero Quattro (con l'aiuto di Numero Sei) fonda il culto dei Destiny's Children.

1961 (stagione 2)
Allison viaggia nel tempo dall'Apocalisse del 2019 e arriva a Dallas. Numero Tre inizia a lavorare nel Salone di Bellezza Odessa, abbraccia il movimento per i diritti delle persone di colore di Raymond Chestnut e si innamora di lui.

1962 (stagione 2)
Luther viaggia nel tempo dall'Apocalisse del 2019 e arriva a Dallas, dove inizia a lavorare per il gangster Jack Ruby al Carousel Club. Numero Uno diventa il campione del criminale in incontri clandestini di lotta a mani nude.

Il piccolo Pogo viene utilizzato per degli esperimenti a Cape Canaveral da una scienziata di nome Grace. Ma qualcosa va storto e lo scimpanzé rimane gravemente ustionato. Per salvarlo, Reginald Hargreeves gli inietta un misterioso siero. La scienziata è uguale al robot che viene costruito nel futuro dal milionario per prendersi cura di Vanya e dei fratelli. Apparentemente, i due hanno una relazione.

1 settembre 1963 (stagione 2)
Diego viaggia nel tempo dall'Apocalisse del 2019 e arriva a Dallas. Numero Due decide di impedire l'assassinio di John Fitzgerald Kennedy (JFK), ma viene arrestato e rinchiuso nell'ospedale psichiatrico di Holbrook, dove conosce Lila.

12 ottobre 1963 (stagione 2)
Vanya viaggia nel tempo dall'Apocalisse del 2019 e arriva a Dallas. Numero Sette viene investita dall'auto guidata da Sissy Cooper e perde la memoria, mantenendo intatto solo il ricordo del proprio nome. Vanya va a vivere con Sissy, suo marito Carl e loro figlio Harlan in una fattoria fuori città. Le due donne si innamorano e iniziano una relazione.

18 novembre 1963 (stagione 2)
Vanya salva Harlan dalla morte trasferendo nel ragazzino una parte dei propri poteri.

21 novembre 2019 (stagione 2)
Numero Cinque non riesce a radunare tutti i fratelli entro 90 minuti per potere utilizzare la valigetta che gli ha dato The Handler per tornare nel 2019 (senza che accada nessuna Apocalisse) e gli Hargreeves perdono la (apparente) occasione per rimettere a posto le cose. 

22 novembre 1963 (stagione 1 e 2)
Il 22 novembre si svolge in diverse linee temporali. In quella che porta all'Apocalisse del 25 novembre, JFK non viene ucciso, perché una potente esplosione impedisce l'attentato mortale. A provocarla è Vanya, che è stata arrestata dall'FBI con l'accusa di essere una spia sovietica e ha perso il controllo del suo potere perché sottoposta a un terribile interrogatorio. Ma Kennedy pensa che sia stato un attacco dell'URSS e dichiara guerra. L'escalation conduce all'olocausto nucleare che provoca la fine del mondo (stagione 2).

Invece, nella timeline che non termina con l'Apocalisse, Ben "muore" per fermare Vanya e JFK viene ucciso. A quanto sembra da Reginald Hargreeves, che è in combutta con una società segreta chiamata Majestic Twelve (stagione 2). Quest'ultima linea temporale si sdoppia in ulteriori due. Nella prima, il vecchio Numero Cinque viaggia nel 2019 sbagliando i calcoli e rimane intrappolato nel corpo del sé stesso 13enne (stagione 1). Nella seconda, "salta" con la correzione che gli rivela la sua versione adolescente e torna nel futuro senza ringiovanire (stagione 2).

David "Dave" Katz parte per il Vietnam, dopo avere incontrato Klaus in alcune occasioni nei giorni precedenti (stagione 2).

22/23 novembre 1963 (stagione 2)
I fratelli accompagnano Vanya alla fattoria. The Handler li raggiunge con Lila e gli Hargreeves scoprono che la ragazza è una di loro. Dopo una terribile battaglia, Numero Cinque viaggia indietro nel tempo di pochi secondi per impedire all'autoproclamato leader della Commissione di sterminare l'Umbrella Academy. Alla fine, The Handler viene colpita a morte dall'ultimo Assassino Svedese.

Lila scappa con la valigetta della madre adottiva e Vanya riassorbe i suoi poteri da Harlan. Ma non del tutto. Mentre viaggia in auto con la madre verso la California, il ragazzino fa levitare un giocattolo.

Herb dice di essere stato nominato presidente facente funzioni della Commissione e dà agli Hargreeves un dispositivo per tornare nel 2019. I fratelli partono (con destinazione il 2 aprile, il giorno dopo l'Apocalisse) lasciandosi alle spalle le loro esistenze nel 1963. 

25 novembre 1963 (stagione 2)
Numero Cinque viaggia nel tempo dall'Apocalisse del 2019 e arriva a Dallas nel giorno della "nuova" Apocalisse causata dalla guerra tra USA e URSS. Il "giovane vecchio" Hargreeves guarda i fratelli combattere contro le truppe sovietiche e sta per buttarsi nella mischia quando Hazel lo ferma. L'ex killer della Commissione lo porta indietro nel tempo di 10 giorni, lo mette al corrente della slittamento nel passato della fine del mondo e gli infila in tasca un prezioso indizio per fermarla. I due vengono sorpresi dagli Assassini Svedesi e Hazel muore.

Luther, Diego, Allison, Klaus, Ben e Vanya vengono spazzati via insieme al resto dell'umanità dall'olocausto nucleare.

1968 (stagione 1)
Klaus arriva in Vietnam durante la guerra, dopo avere rubato la valigetta a Hazel e Cha Cha e averla attivata involontariamente. Numero Quattro si ritrova catapultato nel bel mezzo delle operazioni, dove si innamora di un altro soldato, Dave Katz. Il giovane rimane ucciso in azione e Klaus, con il cuore in pezzi, torna nel 2019.

1982 (stagione 2)
Numero Cinque stermina il Consiglio di Ammistrazione della Commissione come parte di un accordo con The Handler per cui potrà tornare nel 2019 con i suoi fratelli e non avverrà nessuna Apocalisse (nel passato e nel futuro).

1 ottobre 1989 (stagione 1)
Alle 7 del mattino nasce Harold Jenkins e sua madre muore di parto.

Alle 12 nascono in tutto il mondo 43 bambini da "gravidanze lampo". Tra loro ci sono Luther, Diego, Allison, Klaus, Numero Cinque, Ben, Vanya e Lila. I primi 7 vengono adottati da Reginald Hargreeves, l'ultima da una coppia di Londra.

1993 (stagione 2)
A Londra, i genitori di Lila vengono uccisi da Numero Cinque. Ufficialmente, l'omicidio è commissionato dal capo della Commissione, A.J. Carmichael. In realtà, l'ordine è finto ed è stato falsificato da The Handler, che vuole Lila perché sa che è uno dei misteriosi "bambini speciali" nati nel 1989.

1994 (stagione 1)
Reginald Hargreeves interrompe l'addestramento di Vanya e la rinchiude in un bunker perché ritiene che sia troppo pericolosa. Numero Sette inizia a prendere delle pillole per tenere sotto controllo l'ansia (ma in realtà per impedire l'emergere del suo potere) e Allison la induce a credere che sia una persona "normale".

2002 (stagione 1)
La Umbrella Academy sventa una rapina in banca e fa la sua prima apparizione pubblica.

10 novembre 2002 (stagione 1)
Numero Cinque discute con Reginald Hargreeves sull'uso del proprio potere e inizia una serie di "salti" che lo portano all'1 aprile 2019 (o poco dopo), dove scopre che quel giorno accadrà l'Apocalisse e che i suoi fratelli moriranno nel tentativo di fermarla. Numero Cinque prova a tornare indietro nel tempo per avvisare la sua famiglia, ma non ci riesce e rimane bloccato nel futuro.

2003 (stagione 1)
Harold Jenkins chiede a Reginald Hargreeves di unirsi alla Umbrella Academy. Ma l'uomo gli dice che non possiede alcun poter e lo umilia pubblicamente. Harold torna a casa e uccide il padre violento. Per l'omicidio viene condannato a 12 anni di prigione.

2006 (stagione 1 e 2)
Ben muore in missione e decide di non entrare nella luce, ma di restare con Klaus.

NetflixThe Umbrella Academy: il funerale di Ben
Dopo essere morto, Ben sceglie di restare con Klaus, anziché entrare nella luce

2012 (stagione 1)
Luther è l'ultimo membro della Umbrella Academy rimasto. Reginald Hargreeves lo manda in missione, ma le cose vanno male e Numero Uno rimane gravemente ferito. Per salvarlo, il padre adottivo gli inietta un siero che trasforma la parte superiore del suo corpo in quella di un gorilla. 

2014 (stagione 1)
Vanya scrive il suo libro di memorie, Extra Ordinary.

2015 (stagione 1)
Luther viene mandato da Reginald Hargrevees sulla Luna per una misteriosa missione, che lo tiene lontano da casa per 4 anni, fino alla morte del padre adottivo.

Harold Jenkins esce di prigione e inizia una nuova vita con il nome di Leonard Peabody.

2018 (stagione 1)
Allison usa i suoi poteri su sua figlia Claire e il marito, Patrick, chiede il divorzio.

24 marzo 2019 (stagione 1 e 2).
Luther, Diego, Allison, Klaus, Ben e Vanya si ritrovano per il funerale di Reginald Hargreeves. A loro si unisce anche Numero Cinque, che ha (finalmente) trovato un modo per viaggiare nel 2019. Tuttavia, nella stagione 1, qualcosa nei suoi calcoli non funziona e si ritrova quasi 60enne nel corpo del suo sé stesso 13enne. Invece, nella stagione 2, grazie alle indicazioni della sua versione adolescente, "salta" nel 2019 senza ringiovanire (o almeno, così dovrebbe essere).

27 marzo 2019 (stagione 1)
Klaus ruba la valigetta di Hazel e Cha Cha e viaggia indietro nel tempo, finendo in Vietnam nel 1967. Al fronte, si innamora di David "Dave" Katz.

28 marzo 2019 (stagione 1)
In seguito alla morte di Dave, Klaus torna nel 2019 dopo avere trascorso diversi mesi in Vietnam durante la guerra.

29 marzo 2019 (stagione 1)
Il 29 marzo si svolge in due linee temporali diverse. Nella prima, Luther non riesce a convincere i fratelli a evitare l'Apocalisse e ognuno degli Hargreeves finisce con il dedicarsi a quelle che sono le proprie priorità. Nel mentre, Numero Cinque è al lavoro per fermare la Commissione e impedire la fine del mondo. Dopo avere apparentemente ucciso The Handler e distrutto tutte le valigette per viaggiare nel tempo, Numero Cinque torna dai fratelli, di fatto cancellando il giorno che hanno vissuto (senza di lui) e dando inizio a un altro diverso, che coincide con la seconda timeline.

1 aprile 2019 (stagione 1)
Vanya fa esplodere la Luna e scatena l'Apocalisse. Numero Cinque propone ai fratelli di usare i suoi poteri per viaggiare indietro nel tempo, aiutare la sorella e impedire la fine del mondo. Gli Hargreeves spariscono in un lampo di luce prima di essere spazzati via da un mare di fuoco.

Poco prima dell'Armageddon, anche Hazel e Agnes abbandonano il 2019 per una destinazione temporale sconosciuta.

Dopo avere discusso con Reginald Hargreeves e avere effettuato una serie di "salti", Numero Cinque arriva nella timeline che termina con l'Apocalisse, nel giorno dell'Armageddon (o poco dopo) e scopre che i suoi fratelli sono morti cercando di fermarla. Il ragazzino cerca di tornare al 2002 per avvisare la famiglia, ma non ci riesce e rimane bloccato per più di 40 anni nel futuro.

2 aprile 2019 (stagione 2)
Luher, Diego, Allison, Klaus, Numero Cinque e Vanya tornano a casa in quello che dovrebbe essere il giorno precedente all'Apocalisse e scoprono di averla impedita. Ma le cose sono diverse da come le hanno lasciate. Reginald Hargreeves è vivo e riconosce in loro i giovani che ha incontrato nel 1963. Anche Ben è vivo, ma non ha idea di chi siano i ragazzi che ha davanti. E soprattutto, l'Umbrella Academy non esiste (più?) e al suo posto c'è un'altra formazione di supereroi, la Sparrow Academy.

2047 circa (stagione 1)
Numero Cinque viene arruolato da The Handler per lavorare 5 anni come killer della Commissione. L'(ormai) uomo accetta, ma rompe il contratto prima della scadenza, perché ritiene di avere trovato il modo per viaggiare nel 2019 e impedire l'Apocalisse. 

Fuori dalla timeline (stagione 1 e 2)
Numero Cinque lavora come assassino per la Commissione e diventa una vera e propria "celebrità".

Hazel e Agnes vivono 20 anni insieme felici, prima che la donna muoia per un tumore.

Lila entra nell'ospedale psichiatrico di Holbrook.

The Handler emette un falso ordine di servizio (743) a nome di A.J. Carmichael, che prevede l'omicidio dei genitori di Lila. In seguito (prima dell'Apocalisse del 2019 o in una timeline in cui non avviene?) si risveglia quando sta per essere cremata perché creduta morta. Tre mesi più tardi torna a lavoro, ma viene demansionata da A.J. Carmichael e inizia a complottare per assumere il pieno controllo della Commissione. Dopo che Numero Cinque stermina il Consiglio di Amministrazione, diventa il capo assoluto dell'organizzazione. Nelle vesti di nuovo leader, nomina Lila responsabile della sicurezza e accetta (controvoglia) la richiesta della figlia adottiva di reclutare Diego.

Numero Due utilizza il tempo alla Commissione per conoscere i dettagli dell'assassinio di JFK e con l'aiuto di Herb scopre che a causare l'Apocalisse del 1963 è Vanya. Il mite funzionario gli rivela di fare parte di una sorta di "resistenza" e gli dà una valigetta per viaggiare nel tempo e tornare dai fratelli. Tramite un rocambolesco ordine di A.J. Carmichael, Herb fa anche avere a Lila il fascicolo 743 che rivela la responsabilità di The Handler nella morte dei suoi genitori, ma la ragazza finisce con il farsi convincere dalle menzogne della donna. Alla fine, The Handler mangia A.J. Carmichael.

Herb viene eletto presidente facente funzioni della Commissione.

Fonti: Collider, Radio Times, Observer

      Cerca