Yashahime: ecco il primo trailer del sequel/spin-off di Inuyasha

Sunrise Le protagoniste del sequel di Inuyasha

Yashahime: Princess Half-Demon è il nuovo progetto animato basato sull'universo di Inuyasha, previsto per il prossimo mese di ottobre in Giappone.

Inuyasha è il popolare manga creato da Rumiko Takahashi nel 1996, divenuto con gli anni anche una serie anime di incredibile successo.

Ora, è stato rilasciato online il primo full trailer di Yashahime: Princess Half-Demon, il sequel spin-off della serie originale (il cui titolo giapponese è Hanyou no Yashahime: Sengoku Otogizoushi).

Trovate il video, della durata di un minuto e trenta secondi circa, poco più in basso.

La storia di Yashahime ci immergerà nuovamente nel Giappone Feudale, seguendo le vicende delle gemelle mezzo demone Towa e Setsuna, separate durante un violento incendio nei boschi.

Dopo essersi messa alla disperata ricerca della sorella, Towa finisce in un misterioso tunnel che la catapulta nel Giappone dei giorni nostri. Nel presente, Sota Higurashi (fratello di Kagome) e la sua famiglia trovano la ragazza sperduta e decidono di prendersi cura di lei.

Dieci anni dopo il tunnel temporale si attiva nuovamente, dando modo a Towa di riunirsi con sua sorella Setsuna, divenuta nel frattempo un'implacabile cacciatrice di demoni per Kohaku. La giovane sembra però aver perso ogni ricordo della sorella, cosa questa che creerà non pochi problemi a Towa.

Fortuna vuole che Moroha, figlia di Inuyasha e Kagome, si unirà alle due protagoniste dando così il via a un’avventura attraverso due epoche storiche, alla ricerca dei ricordi del passato.

Yashahime: Princess Half-Demon, curato dallo studio Sunrise, vede il ritorno di gran parte dei membri principali che hanno realizzato la serie originale di Inuyasha: tra questi, il regista Teruo Sato, lo sceneggiatore Katsuyuki Sumisawa, il character designer Yoshihito Hishinuma e, ultimo ma non meno importante, il compositore Kaoru Wada.

Il cast di doppiatori originali vede la presenza di Sara Matsumoto (Towa Higurashi), Mikako Komatsu (Setsuna) e Azusa Tadokoro (Moroha). Poco sotto, il poster ufficiale di Hanyou no Yashahime: Sengoku Otogizoushi.

SunriseIl poster di Hanyou no Yashahime: Sengoku Otogizoushi

Il manga originale di Inuyasha ha fatto il suo debutto su Weekly Shonen Sunday dal 1996 al 2008, per un totale di ben 56 volumi. L'opera è poi approdata sul piccolo schermo grazie a una prima serie animata composta da 167 episodi e andata in onda dal 2000 al 2004. Una serie sequel di 26 episodi, chiamata Inuyasha - The Final Act, è invece stata trasmesso dal 2009 al 2010.

In Italia l'opera è stata portata nelle edicole e nelle fumetterie da Edizioni Star Comics, mentre la serie animata è stata adattata da Dynamic Italia e Dynit, trasmessa da MTV dal 2001 al 2007. 

Il successo dell'opera scritta e disegnata da Rumiko Takahashi ha permesso la creazione di ben quattro lungometraggi animati, distribuiti in Giappone tra il 2001 e il 2004 e trasmessi nel nostro paese sempre dall'emittente MTV. 

Parliamo di Inuyasha the Movie - Un sentimento che trascende il tempo (2001), Inuyasha the Movie - Il castello al di là dello specchio (2002), Inuyasha the Movie - La spada del dominatore del mondo (2003) e infine Inuyasha the Movie - L'isola del fuoco scarlatto (2004).

Yashahime: Princess Half-Demon andrà in onda a partire dal 3 ottobre 2020, ogni sabato alle 17:30, sulle reti televisive giapponesi YTV e NTV. Viz detiene i diritti per la distribuzione digitale e in Home Video per quanto riguarda Nord America e America Latina. Ancora nessuna conferma circa un'eventuale versione in lingua italiana.

Via: AnimeNewsNetwork

      Cerca