Chiamate un dottore! La commedia degli equivoci francese arriva al cinema il 10 settembre

Un medico sull'orlo della radiazione. Un fattorino altruista. Uno scambio di persona. La commedia francese Chiamate un dottore!, in arrivo al cinema il 10 settembre, promette equivoci e risate.

Il cinema riparte e ha voglia di sorridere. La commedia francese degli equivoci Chiamate un dottore! promette divertimento e leggerezza con uno scambio di persona che può portare solo guai ai diretti interessati. Ma anche molte risate agli spettatori. 

Diretta da Tristan Séguéla, che firma la sceneggiatura insieme a Jim Birmant, la pellicola è distribuita in Italia da Medusa Film e debutta in sala il prossimo 10 settembre.

Poster Chiamate un dottore!
FILM

Chiamate un dottore!

2019
  • Genere: Commedia
  • Regia: Tristan Séguéla
  • Sceneggiatura: Jim Birmant, Tristan Séguéla
  • Cast: Michel Blanc, Hakim Jemili, Chantal Lauby, Lucía Sánchez, Franck Gastambide guarda tutto il cast

La trama di Chiamate un dottore!

Parigi, vigilia di Natale. Le premesse sono quelle di una serata in famiglia e con gli affetti più cari, intorno a una tavola imbandita o davanti alla TV. Ma non per Serge. Medico di mezza età a un passo dall'essere radiato dall'albo per essersi preso "troppe libertà" nell'esercizio della professione, si ritrova incastrato a coprire da solo il turno di notte di SOS-Médecin.

I colleghi si sono tutti defilati e nella sua condizione precaria Serge non può mettersi a discutere. Così, controvoglia e con più di una distrazione, inizia a rispondere alle chiamate e a girare per le strade della città per andare dai pazienti.

Le visite si susseguono e le ore scorrono, fino a che dalla base operativa gli comunicano un indirizzo che gli è familiare. Ad avere bisogno è Rose, una persona che conosce. Serge arriva sul posto con Malek, un fattorino di Uber Eats anche lui al lavoro la vigilia di Natale. E in un modo che ancora non sa, l'incontro con il rider lo trascinerà in un'avventura surreale

Dopo essere rimasto bloccato dal un infortunio e senza la possibilità di essere sostituito, il medico trova in Malek un inaspettato e improbabile aiuto per arrivare alla fine del turno. Ma ovviamente, intoppi e problemi non mancheranno...

Medusa FilmMalek in Chiamate un dottore!
Malek alle prese con la rilevazione della febbre in Chiamate un dottore!

Il cast di Chiamate un dottore!

I protagonisti di Chiamate un dottore! sono interpretati da un volto (molto) noto del cinema francese e da uno in ascesa.

Nei panni di Serge c'è Michel Blanc, attore, sceneggiatore e regista con una carriera ricca di titoli di prestigio, diverse nomination ai Premi César e due vittorie al Festival di Cannes nel 1986 e nel 1994, rispettivamente per la Migliore interpretazione maschile per Lui portava i tacchi a spillo e per la Migliore sceneggiatura per Il sosia - Che fatica essere se stessi. Blanc ha recitato anche nei film L'inquilino del terzo piano, L'ultima tempesta, Prêt-à-Porter, Il mostro (di e con Roberto Benigni) e Baciate chi vi pare, che ha pure diretto.

Malek è interpretato da Hakim Jemili, alla sua prima prova d'attore dopo essersi fatto conoscere su YouTube con il collettivo Le Woop. Per il ruolo del giovane rider, Hakim è stato premiato al Festival international du film de comédie di Liegi ed è stato inserito nella preselezione dei Premi César 2020 per la Migliore rivelazione maschile. In seguito, l'attore classe 1989 ha preso parte alla serie Validé.

Medusa FilmSerge e Malek in Chiamate un dottore!
La strana coppia: Serge e Malek in Chiamate un dottore!

Il cast del film è completato da Solène Rigot (Rose), Franck Gastambide, Fadily Camara, Artus, Lucia Sanchez, Jacques Boudet, Ophelia Kolb, Maxence Tual, Natalie Beder, Nicolas Vaude, Marie-Christine, Adam e Chantal Lauby.

      Cerca