The Batman: 10 villain (e gli attori) che vorremo vedere a Gotham

Warner Bros./DC Un artwork ufficiale di The Batman a cura di Jim Lee

Non solo Enigmista, Pinguino e Catwoman: ecco gli altri celebri villain di Gotham City che vorremmo vedere al più presto nella Gotham City di The Batman.

The Batman, il nuovo film diretto da Matt Reeves e dedicato al leggendario personaggio DC Comics, è previsto nelle sale a partire dal mese di ottobre del 2021.

Mostrato con un nuovo, sorprendente teaser trailer in occasione del DC FanDome, il film presenterà al grande pubblico i nuovi personaggi che popoleranno la Gotham City corrotta e in preda al crimine che vedremo nella pellicola prodotta da Warner Bros..

Oltre al protagonista Robert Pattinson nei panni Bruce Wayne/Batman, troveremo anche Paul Dano nel ruolo dell'Enigmista, John Turturro in quello del boss Carmine Falcone, Zoë Kravitz nel ruolo dell'abile ladra Selina Kyle/Catwoman, un irriconoscibile Colin Farrell nei panni di Oswald Cobblepot/Pinguino, Andy Serkis del fedele maggiordomo Alfred e Jeffrey Wright nel ruolo del Detective Jim Gordon.

Quali sono però i personaggi tratti dai fumetti del Cavaliere Oscuro, in particolar modo i villain - e i rispettivi attori che potrebbero vestirne i panni - che vorremmo vedere negli ipotetici sequel di The Batman (o, perché no, anche nella serie TV prequel chiamata Gotham PD)?

Ecco una lista delle 10 scelte ideali dal nostro punto di vista:

Two-Face (Matthew McConaughey)

DC ComicsUn'immagine di Two Face

Il ruolo del procuratore distrettuale Harvey Dent, sfregiato per metà del volto e trasformato così nel temibile Two-Face (noto anche come Due Facce), è stato portato al cinema per ben due volte: la prima da Tommy Lee Jones in Batman Forever, la seconda ne Il Cavaliere Oscuro grazie ad Aaron Eckhart.

Matthew McConaughey avrebbe davvero il phisique du role per impersonare l'ex politico di Gotham, ormai convertito al crimine e in grado di fare le sue scelte solo ed esclusivamente lanciando in aria una moneta che custodisce gelosamente.

Poison Ivy (Amber Heard)

DC ComicsUn'immagine di Poison Ivy

Nonostante la petizione lanciata dai fan per fare escludere Amber Heard dal ruolo di Mera in Aquaman 2 (specie dopo le ultime rivelazioni sulla disputa legale con l'ex marito Johnny Depp), sarebbe comunque interessante vedere l'attrice statunitense slegarsi dal DCEU canonico e vestire i panni della letale Pamela Lillian Isley, nota come Poison Ivy, la celebre eco-terrorista in grado di controllare ogni genere di pianta creata da Robert Kanigher e Sheldon Moldoff nel 1966.

Abbiamo visto il villain sul grande schermo una sola volta in Batman & Robin di Joel Schumacher (1997) interpretato da una conturbante Uma Thurman.

Hush (Nicholas Hoult)

DC ComicsUn'immagine di Hush

Tommy Elliot è un ex-chirurgo divenuto uno dei nemici più pericolosi del Cavaliere Oscuro. Creato da Jeph Loeb e Jim Lee nel 2002 nell'ormai celebre saga a fumetti Batman: Hush, il villain non ha avuto ancora avuto una versione cinematografica che lo renda celebre agli occhi del grande pubblico.

Dotato di un intelletto straordinario (oltre ad avere capacità investigative paragonabili a quelle di Batman), è la nemesi perfetta di Bruce Wayne. Considerando che l'attore Nicholas Hoult era in lizza per interpretare il ruolo del Crociato Incappucciato nel film di Reeves (via THR), la scelta di fargli vestire i panni di un villain assettato di vendetta avrebbe quasi un doppio significato.

Bane (Dave Bautista)

DC ComicsUn'immagine di Bane

Nonostante Dave Bautista abbia confermato di aver fallito il provino per il ruolo (con molta probabilità proprio per il film di Matt Reeves o per un eventuale sequel), l'ex wrestler resta sicuramente la scelta migliore per vestire i panni di Bane.

Apparso al cinema in Batman & Robin di Joel Schumacher (1997) e ne Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno di Christopher Nolan (2012), interpretato rispettivamente da Robert Swenson e da Tom Hardy, il personaggio creato da Chuck Dixon e Graham Nolan avrebbe bisogno di una nuova iterazione che ne esalti la potenza fisica (e non solo). Dopotutto, parliamo dell'unico villain in grado di spedire Bruce Wayne sulla sedia a rotelle per un lungo periodo (e poco non è).

Mad Hatter (Paul Giamatti)

Warner Bros. MontréalUn'immagine di Mad Hatter in Batman: Arkham Origins

Un villain "minore" ma sicuramente anche molto affascinante e ricco di spunti interessanti, specie per la Gotham corrotta di Reeves. Ispirato all'omonimo personaggio di Alice nel Paese delle Meraviglie, Jervis Tetch è un pazzo psicopatico ossessionato dai protagonisti del racconto di Lewis Carroll.

Abile nell'inventare e usare dispositivi in grado di influenzare e manipolare la mente delle persone (magari proprio grazie all'ausilio di strani cappelli o copricapi), il Cappellaio Matto avrebbe bisogno di un caratterista del calibro di Paul Giamatti per essere portato al cinema in grande stile. 

Hugo Strange (Ralph Fiennes)

DC ComicsUn primo piano di Hugo Strange

Altro villain storico di Batman a non avere mai avuto una versione cinematografica che ne esaltasse le gesta, il professor Hugo Strange è il supercriminale più vecchio del Cavaliere Oscuro (superando in longevità sia Joker che Catwoman). Si tratta, di fatto, di uno psichiatra ossessionato dalla figura di Batman (di cui conosce anche la vera identità), con l'obiettivo di sostituirsi a lui come protettore della città di Gotham City.

Sarebbe interessante vedere l'ex Voldemort della saga di Harry Potter, Ralph Fiennes, donare al villain DC l'interpretazione sul grande schermo che i fan di Batman aspettano ormai da molti (troppi) anni. 

Scarecrow (Matt Smith)

WB/RocksteadyUn'immagine di Scarecrow nel videogioco Batman: Arkham Knight

Jonathan Crane è un professore di psicologia specializzato in paure e fobie, con il vizietto di spaventare le sue vittime con un gas in grado di fare emergere le paure delle persone. Vestito principalmente come un vero e proprio spaventapasseri, lo abbiamo visto interpretato da Cillian Murphy nella trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan.

Nonostante ciò, il suo look oscuro e contorto unito a una psicologia criminale davvero unica nel suo genere renderebbero Scarecrow un villain ideale da innestare nella Gotham City messa in piedi Matt Reeves. L'attore Matt Smith avrebbe sicuramente la giusta verve per vestire i panni logori (e impagliati) dello Spaventapasseri. 

La Corte dei Gufi (?)

DC ComicsUn'immagine della Corte dei Gufi dai fumetti DC Comics

Nota tra le pagine dei fumetti DC (grazie alla fantasia di Scott Snyder e Greg Capullo) per essere una vera e propria società segreta che ha deciso di dare la caccia a Batman, la Corte dei Gufi si muove nell'ombra di Gotham City da oltre un secolo, ben prima dell'incontro con il Cavaliere Oscuro.

L'organizzazione nasce con lo scopo di rapire - dopo averli selezionati accuratamente - giovani circensi per trasformarli in letali assassini, noti come Artigli. La loro presenza nella Gotham di Battinson si sposerebbe davvero bene con il look tetro e noir del film di Matt Reeves.

Black Mask (Edward Norton)

Warner Bros. MontréalUn'immagine di Black Mask nel videogioco Batman Arkham: Origins

Nonostante il personaggio di Roman Sionis sia già apparso al cinema nel - discutibile - Birds of Prey diretto da Cathy Yan, con il volto dell'attore Ewan McGregor, sarebbe favoloso rivedere il boss della mala di Gotham creato da Doug Moench e Tom Mandrake in una versione davvero spietata e noir.

Ed Edward Norton sarebbe certamente una scelta ideale per il ruolo di Black Mask, anche perché da anni l'attore merita un ritorno in grande stile in un cinecomic che ne esalti davvero le capacità attoriali.

Joker (Johnny Depp)

DC ComicsUn'immagine di Joker

Da anni i fan dibattono sul fatto che Johnny Depp potrebbe essere un Joker perfetto. Senza nulla togliere all'interpretazione di Heath Ledger e a quella di Joaquin Phoenix viste ne Il Cavaliere Oscuro di Nolan e in Joker di Todd Phillips, l'attore 57enne potrebbe incarnare un fantastico - e unico - Clown Principe del Crimine nella Gotham di Battinson.

Dopotutto, parliamo pur sempre di uno degli attori più versatili (e trasformisti) degli ultimi 30 anni. Poco sotto, trovate anche due sorprendenti fan art pubblicate dall'artista BossLogic che immaginano Depp truccato da Joker (e il risultato non sembra essere davvero niente male).

The Batman è atteso nei cinema americani a partire dal 1 ottobre 2021.

      Cerca