Pieces of a Woman, il film a Venezia 77

BRON Releasing Vanessa Kirby e Shia LaBeouf

Il 4 settembre 2020 a Venezia 77 debutterà il nuovo film con protagonisti Vanessa Kirby e Shia LaBeouf.

Tra i film in concorso alla 77esima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, che si terrà dal 2 al 12 settembre 2020, ci sarà l'intenso e drammatico Pieces of a Woman.

La trama del film si concentra sulla figura femminile di Martha Carson che - a causa di un difficile parto in casa - perde tragicamente il bambino.

Da qui inizierà l'odissea della protagonista che dovrà affrontare la sua condizione morale, le divergenze con il marito Sean, una madre dispotica e il processo nel quale è coinvolta l’ostetrica, accusata di negligenza.

Nell'immagine ufficiale del film, che si può vedere in testata a questo articolo, ci sono i due coniugi che dovranno affrontare la tragedia dell'aver perso il nascituro. Questi sono Martha e Sean Carson, rispettivamente interpretati da Vanessa Kirby e Shia LaBeouf.

Kirby è una attrice classe '88 che ha già dimostrato il suo valore di interprete sia in film ad alto budget come Fast & Furious: Hobbs & Shaw e Mission: Impossible - Fallout che in serie TV come The Frankenstein Chronicles e The Crown.

Piccola curiosità, Kirby sarà protagonista in un altro film in concorso a Venezia 77 dal titolo The World to Come.

Dopo un inizio di carriera fulminante in cui è stato protagonista di blockbuster come Transformers e Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, LaBeouf ha iniziato a interpretare ruoli in film da budget ridotti. Alcuni esempi sono rappresentati dal drammatico Honey Boy e dalla pellicola melodrammatica In Viaggio Verso Un Sogno.

Nel cast di Pieces of a Woman figurano anche:

  • Ellen Burstyn, conosciuta per il ruolo di Elizabeth Hale, ovvero la madre di Claire Underwood in House of Cards
  • Benny Safdie, che insieme al fratello Joshua, ha girato Diamanti grezzi e Good Time
  • Sarah Snook, protagonista dell'ultima commedia con Seth Rogen dal titolo An American Pickle e della popolare serie TV Succession, dove veste i panni di Shiv Roy
  • Molly Parker, protagonista nella serie House of Cards - Gli intrighi del potere con il ruolo di Jackie Sharp
  • Iliza Shlesinger, vista nel recente Spenser Confidential al fianco di Mark Wahlberg 

La casa di produzione Bron Studios ha annunciato la partecipazione del film a Venezia 77 tramite i social:

Pieces of a Woman è tratto da una storia vera

In una dichiarazione riportata dal sito ufficiale de La Biennale di Venezia, il regista Kornél Mundruczó ha raccontato che la storia del film è ispirata al figlio mai nato che lui e sua moglie avrebbero dovuto avere.

La sceneggiatura di Pieces of a Woman è stata scritta da Kata Wéber che ha già collaborato con il regista firmando il copione di White God - Sinfonia per Hagen nel 2014.

Pieces of a Woman è stato girato in Canada, a Montreal, ed è ambientato nel Massachusetts.

Per il pubblico di Venezia 77 sarà possibile vederlo in sala solo il 5 settembre 2020.

Piece of a Woman sarà in concorso anche al Toronto International Film Festival, che si terrà dal 10 al 19 settembre 2020.

La fotografia del film è stata affidata a Benjamin Loeb, il montaggio a Dávid Jancsó, le scenografie a Sylvain Lemaitre, il suono a Christopher Scarabosio, gli effetti visivi a Carl Pepin e le musiche sono state composte da Howard Shore.

Quest'ultimo è l'artefice delle bellissime colonne sonore della trilogia de Il Signore degli Anelli, che gli hanno permesso di vincere ben 3 premi Oscar (due per la Miglior colonna sonora e uno per la Miglior canzone).

      Cerca