Venezia 77: la programmazione Rai e Sky dedicata al festival

Venezia 77 La locandina della 77° Mostra del Cinema di Venezia

Tra film da riscoprire e programmi dedicati, diventa impossibile perdersi tutti gli eventi della Mostra del Cinema di Venezia.

In occasione della 77° Mostra del Cinema di Venezia, Rai e Sky daranno il via ad una programmazione tutta dedicata al festival.

Per chi non vuole perdersi nemmeno un’istante di quanto accadrà alla kermesse lagunare – che si svolgerà dal 2 al 12 settembre 2020 – basti sapere che Rai vi parteciperà come main broadcaster e che Rai Movie si conferma ancora come Tv ufficiale.

A partire dal 2 settembre, su Rai Movie sarà possibile assistere alla Cerimonia d’apertura della Mostra in diretta dalle 18.45, così come quella di chiusura che avverrà il 12 settembre allo stesso orario, mentre dal 3 all’11 settembre la trasmissione Venezia Daily, trasmessa in seconda serata, racconterà gli eventi più importanti della giornata. Ogni giorno, infatti, attori, registi e cineasti italiani e internazionali accompagneranno il pubblico alla scoperta dello stato dell’arte cinematografica.

Ma non è tutto, perché sul sito raimovie.rai.it saranno trasmesse, in diretta web, le conferenza stampa, i red carpet, i tv call, i photocall e le cerimonie di consegna dei Premi Speciali, a cui si aggiunge la possibilità di rivedere le ultime edizioni della Mostra.

ZaLab Film/Rai Cinema/Vulcano/Istituto Luce CinecittàUn'immagine tratta dal film documentario Molecole

Inoltre, per tutta la durata della manifestazione cinematografica, Rai Movie trasmetterà una serie di film legati alla Mostra e ai protagonisti che l’animeranno. S’inizia il 1° settembre con la trasmissione, in terza serata, di Prima neve, film di Andrea Segre, regista del film Molecole che farà da pre-apertura alla Mostra.

Successivamente, la serata del 2 settembre verrà dedicata a Cate Blanchett, presidente di Giuria, con la visione di Carol di Todd Haynes, mentre in seconda serata verrà trasmesso Jackie di Pablo Larrain e, in seguito, verrà proposto anche La sottile linea rossa, film di Terrence Malick, regista che presenterà proprio a Venezia The Book of Vision, progetto di Carlo S. Hintermann di cui Malick ha curato la produzione esecutiva.

Se il 3 settembre verrà trasmesso in prima serata Le verità nascoste e, più tardi, Solo gli amanti sopravvivono per festeggiare il Leone d’oro alla carriera a Tilda Swinton, il giorno successivo sarà possibile vedere Suburbicon, Senza nessuna pietà e La foresta di ghiaccio.

Sabato 5 settembre, invece, al mattino si potrà andare alla riscoperta di Tempo d’estate e alla sera di White God – Sinfonia per Hagen, mentre domenica 6 verrà trasmesso in mattinata il film Cosmonauta, l’opera prima di Susanna Nicchiarelli che, proprio quel giorno, presenterà in concorso Miss Marx.

Vivo Film Un'immagine tratta dal film Miss Marx

Per quanto riguarda la settimana successiva, si segnala la trasmissione di Berlino – Gerusalemme il 7 settembre, di El Sicario – Room 164 il giorno successivo e di Via Castellana Bandiera e Still Life, che verranno trasmessi, rispettivamente, il 9 e il 10 settembre. Ai film finora elencati, se ne aggiungeranno anche altri: sempre a partire dall’1 fino al 12 settembre, sarà possibile vedere anche titoli quali Le mani sulla città, Cronaca familiare, I segreti di Brokeback Mountain, Rocco e i suoi fratelli, Anatomia di un omicidio, Storia d’amore e Un viaggio chiamato amore.

Per coloro che potranno disporre anche di Sky, è bene sapere che verrà proposta una programmazione dedicata al festival e intitolata Film da leoni.

Dal 2 al 6 settembre, infatti, su Sky Cinema verranno proposti 12 film premiati nelle precedenti edizioni, oltre all’omaggio dedicato al Presidente di Giuria Cate Blanchett.

Disponibile anche on demand nella collezione dedicata su Sky e in streaming su NOW TV, Film da leoni inizierà il 2 settembre alle 18.10 con The Aviator, per poi proseguire con l’omaggio a Cate Blanchett proponendo il film Truth – Il prezzo della verità, terminando poi la serata con Carol.

In seguito, per tutti i giorni del ciclo su Sky Cinema Due verranno proposti tre film, a partire dal tardo pomeriggio per arrivare fino a notte inoltrata: se giovedì 3 settembre si potranno vedere Jackie, L’affido – Una storia di violenza e La favorita, il giorno successivo saranno trasmessi Hollywoodland, Tutti pazzi a Tel Aviv e Foxtrot – La danza del destino.

Rai CinemaUn'immagine con i protagonisti di L'ufficiale e la spia, film di Roman Polanski

Ad aprire le danza della programmazione prevista per il 5 settembre sarà Van Gogh: sulla soglia dell’eternità, per poi proseguire con Martin Eden e Tre colori: Film blu, mentre il 6 settembre, ultimo giorno di programmazione, si potranno recuperare I fratelli Sisters, Il cigno nero e L’ufficiale e la spia. Quest’ultimo titolo sarà anche una prima visione: il film di Roman Polanski, infatti, è stato presentato durante il Festival del Cinema del 2019, risultando vincitore del Gran Premio della Giuria.

Oltre alle trasmissione dei film sopra citati, che saranno disponibili anche on demand su Sky e NOW TV, è doveroso segnalare che le telecamere di Sky Cinema saranno presenti anche quest’anno alla Mostra del Cinema di Venezia. Durante tutto il periodo della kermesse, infatti, avrà luogo 100X100 Cinema, la rubrica quotidiana condotta da Francesco Castelnuovo che, in onda ogni giorno alle 21.00 su Sky Cinema Uno e Sky Cinema Due, racconterà gli eventi più importanti del Festival con interviste e approfondimenti dedicati.

      Cerca