Grand Army, il promettente teen drama di Netflix: teaser trailer, trama e cast

Su Netflix, sta per arrivare un nuovo teen drama: Grand Army. Ambientata in un liceo di Brooklyn, a New York, la serie promette di affrontare numerosi temi scottanti: dal razzismo alla sessualità, passando per gli abusi e altri problemi degli adolescenti.

Netflix ha rilasciato il primo teaser trailer di Grand Army, il nuovo teen drama in arrivo sulla nota piattaforma di streaming online.

Sembra promettere bene la serie, che racconta la storia di cinque ragazzi che frequentano una delle più grandi scuole pubbliche di Brooklyn, a New York. Creata e prodotta da Katie Cappiello, Grand Army è basata sulla commedia teatrale Slut del 2013, scritta dalla stessa Cappiello su un tema scottante come quello dello stupro sulle giovani donne.

Il teaser trailer di Grand Army

È uscito il primo teaser trailer di Grand Army, il nuovo teen drama targato Netflix. Le prime scene ci trasportano a Brooklyn, a New York, in uno dei licei pubblici più grandi della zona: il Grand Army High School. Nella metropolitana della Big Apple, due ragazzi suonano con un sassofono The Star-Spangled Banner, inno nazionale degli Stati Uniti d'America.

Le immagini scorrono e, prima di una partita di basket della scuola, la squadra di ragazze afroamericane si inginocchia lanciando un messaggio forte contro il razzismo; un omaggio chiaro alla storia di George Floyd, ucciso a Minneapolis il 25 maggio 2020 da un agente di polizia. Della squadra avversaria, a inginocchiarsi è solo lei: Joey Del Marco (Odessa A'zion).

Io non ho tutte le risposte ma, ad essere sinceri, importa con chi parli, importa con chi ti trovi bene, importa chi ti ascolta e dice: ‘Ti capisco’.

NetflixIl cast di Grand Army
Alcune ragazze del cast di Grand Army

Facile intuire che razzismo, sessualità, adolescenza, abusi, violenza, amicizia, amori, disperazione e molti altri saranno i temi trattati da Grand Army.

La trama del nuovo teen drama Netflix

La trama di Grand Army racconta la vita di cinque studenti, che frequentano il più grande liceo pubblico di Brooklyn, a New York. 

Oltre ad essere sceneggiatrice e produttrice, Cappiello ha lavorato come insegnante per circa quindici anni, per cui per la storia ha tratto ispirazione dalle conversazioni avute con i propri studenti. Come riportato da Entertainment Weekly, Cappiello ha spiegato:

I ragazzi mi chiamavano, perché non sapevano come avrebbero potuto permettersi la scuola e ne parlavo con loro, cercando di trovare un piano.

Gli studenti protagonisti della serie affrontano problemi e difficoltà di ogni tipo, cercando di lottare per la propria sopravvivenza, il successo, la libertà ma, soprattutto, per il loro futuro.

Il cast di Grand Army

Creata e prodotta da Katie Cappiello, Grand Army vede nel suo cast, tra gli altri, Odessa A’zion (Joey Del Marco). Scopriamo uno ad uno, gli attori e i personaggi da loro interpretati.

  • Odessa A’zion: Joey Del Marco, sedicenne la cui famiglia sta cadendo a pezzi per cui fa molto affidamento sui propri amici;
  • Amalia Yoo: Leila Kwan Zimmer, quattordicenne di origini cinesi e dell’Upper East Side, è stata adottata da una coppia ebrea ed è alla ricerca della propria identità;
  • Maliq Johnson: Jayson Jackson è un quindicenne della Harlem ispanica, oltre che un bravo suonatore di sassofono;
  • Amir Bageri: Siddhartha Pakam, studente modello e diciottenne del Queens che prova a non deludere le aspettative degli altri;
  • Odley Jean: Dominique Pierre, diciassettenne di Brooklyn che lavora per aiutare la propria famiglia e andare al college.

Produttori esecutivi sono la stessa Cappiello insieme a Beau Willimon, Joshua Donen, Jordan Tappis e Nicolette Donen.

Grand Army in streaming

La prima stagione – composta da dieci episodi – di Grand Army sarà disponibile in streaming, su Netflix, a partire dal 16 ottobre 2020.

      Cerca