Star Wars, gli aggiornamenti sulla serie su Obi-Wan Kenobi da Ewan McGregor

Lucasfilm Obi-Wan Kenobi

L'attore britannico ha confermato che le riprese inizieranno nella primavera del 2021.

Il sito ETOnline! ha avuto la possibilità di intervistare Ewan McGregor a proposito della prossima uscita della serie TV targata Apple dal titolo Long Way Up.

Approfittando di questa chiacchierata, è stato anche chiesto all'attore britannico qualche aggiornamento sulla lavorazione della serie televisiva incentrata sul personaggio di Obi-Wan Kenobi.

Come i fan sapranno, lo show sul Maestro Jedi è nei piani di Lucasfilm da molti anni ormai ma adesso sembra che sia davvero tutto pianificato per l'inizio delle riprese.

McGregor ha svelato:

La primavera del prossimo anno [2021] si comincia. Sono davvero entusiasta. Penso che sarà fantastico.

Poi, nell'intervista, McGregor ha implicitamente detto che con Lucasfilm ha firmato per partecipare a una sola stagione dello show su Obi-Wan Kenobi.

Da quanto ho capito, è una stagione a sé stante. Vedremo.

Con molta probabilità, gli showrunner hanno pensato a un arco narrativo ben definito per una sola stagione. Qualora lo show dovesse avere il successo sperato, Lucasfilm potrebbe rinnovare il contratto con McGregor e quindi realizzare nuovi episodi.

La storia narrata dallo show sarà ambientata 8 anni dopo la fine di Star Wars: La vendetta dei Sith (Episodio III).

Considerando che in Guerre Stellari (Episodio IV) si fa la conoscenza di Obi-Wan Kenobi su Tatooine, si può ipotizzare che dopo i fatti di Episodio III, durante i quali l'Impero Galattico cerca di uccidere tutti i Jedi, Kenobi si sia rifugiato sul pianeta desertico di Tatooine.

Sullo stesso pianeta era stato nascosto il piccolo Luke Skywalker, quindi la presenza del Maestro Jedi su Tatooine non deve essere stata una coincidenza.

Chissà se la prima e forse unica stagione della serie, ancora senza un titolo, su Kenobi farà conoscere ai fan i piani del personaggio interpretato da Ewan McGregor.

In Episodio IV Obi-Wan ha il volto dell'attore Alec Guinness:

LucasfilmObi-Wan Kenobi anziano
Obi-Wan Kenobi interpretato in Episodio IV da Alec Guinness

Un'altra ipotesi, abbastanza in voga tra gli appassionati, è quella per la quale Obi-Wan continuerà il suo addestramento Jedi imparando nuove vie della Forza.

Tra queste ci sarà anche quella che consentirà al Maestro Jedi di diventare un tutt'uno con la Forza.

Questo insegnamento lo porterà a decidere di farsi uccidere da Darth Vader all'interno della Morte Nera alla presenza di Luke Skywalker.

Riguardando la scena si possono notare 3 passaggi fondamentali che potrebbero assumere un significato più profondo grazie proprio alla serie di Disney+ su Kenobi:

  1. Durante il duello con le spade laser tra il Lord Sith e Obi-Wan, quest'ultimo dice a Vader: "Se tu mi abbatti, io diventerò più potente di quanto tu possa immaginare"
  2. Quando Kenobi si lascia colpire non si accascia a terra ma svanisce. In Star Wars succede anche a Yoda: quando il Maestro dei Jedi muore svanisce per continuare a vivere come fantasma della Forza
  3. Una volta che Kenobi svanisce, anche Vader sembra sorpreso di ciò. Infatti, si assicura che il corpo non ci sia più

La scena la si può vedere qui sotto:

Dopo The Mandalorian (la seconda stagione inizia il 30 ottobre), quella su Obi-Wan Kenobi si prospetta un grosso evento: siete pronti?

      Cerca