Ant-Man 3 presenterà il nuovo super villain della Fase 4 del MCU?

Marvel Comics Un'immagine di Kang il Conquistatore

L'attore Jonathan Majors potrebbe essere il volto scelto da Marvel Studios per vestire i panni del nuovo e spietato super villain della Fase 4 del MCU.

La sconfitta di Thanos da parte dei Vendicatori in Avengers: Endgame ha lasciato "campo libero" al nuovo super villain che subentrerà al suo posto, si presume con la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe (il cui avvio è previsto con l'uscita di Black Widow).

Ora, Deadline potrebbe aver svelato l'attore che vestirà i panni del prossimo avversario che gli eroi della Casa delle Idee saranno chiamati ad affrontare: Jonathan Majors, attore visto in Da 5 Bloods di Spike Lee e nella serie Lovecraft Country targata HBO si è unito al cast dell'annunciato Ant-Man 3, diretto da Peyton Reed.

Majors, stando alle indiscrezioni trapelata in queste ore, dovrebbe avere un ruolo molto importante all'interno del film. Deadline ha inoltre affermato che la "soffiata" arriva da fonti vicine al progetto, tanto che appare molto probabile che l'attore 31enne sia chiamato a impersonare un grande ruolo da cattivo, con molta probabilità Kang il Conquistatore

La stessa fonte ha infine rivelato che il misterioso villain potrebbe apparire anche in altri film del MCU, sebbene il suo debutto sarà inizialmente come cattivo principale in Ant-Man 3. Marvel Studios non ha al momento commentato la notizia.

Già a ottobre 2019 aveva iniziato a circolare un'appassionante teoria su Reddit secondo la quale Kang il Conquistatore sarà davvero il nuovo villain del MCU. Questa vede Kang infastidito dai viaggi temporali intrapresi dagli Avengers in Endgame, fondamentali per recuperare le varie Gemme dell'Infinito utili a sconfiggere una volta per tutte il Titano Pazzo.

Assumendo i panni di una sorta di "difensore del tempo", Kang avrebbe deciso di conseguenza correggere i cambiamenti temporali messi in atto da Captain America e soci, applicando alla lettera la cosiddetta "terza teoria di Newton", secondo la quale a ogni azione corrisponde una reazione uguale o contraria.

Marvel ComicsAnt-Man 3 presenterà al pubblico Kang il Conquistatore?

Kang - il cui nome reale è Nathaniel Richards - è stato creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1964 nel numero 19 di The Fantastic Four. Proveniente dall'anno 3000, Richards riesce ben presto a inventare una macchina del tempo che gli permette di viaggiare a ritroso sino all’Antico Egitto, diventando così il faraone Rama-Tut.

Convinto di essere nientemeno che un discendente del Dottor Destino, Kang diventa man mano sempre più aggressivo e assettato di potere, grazie anche ad abilità fisiche in grado di creare ologrammi e campi energetici, oltre a una "Nave del tempo" con cui Nathaniel ha accesso alla tecnologia avanzata di qualsiasi linea temporale.

Al momento è ancora presto per sapere se Kang il Conquistatore sarà davvero il nuovo e potente super villain dell'Universo Cinematografico Marvel, sebbene tutti gli indizi portino in quella direzione.

È altrettanto vero che uno dei rumor più ricorrenti sul terzo capitolo della saga di Ant-Man riguarda l'inserimento del villain MODOK, ovvero l'intelligenza artificiale creata dalla società A.I.M. (acronimo di Advanced Idea Mechanics) creata sulle fattezze di un suo dipendente di nome George Tarleton. Appare però piuttosto improbabile che Jonathan Majors possa in qualche modo vestirne i panni.

Ricordiamo in ogni caso che Ant-Man 3 sarà un film "molto più grande e ramificato dei primi due", come confermato dallo stesso Peyton Reed in occasione di una intervista al The Jess Cagle Show (via Collider). Stando anche alle poche informazioni rilasciate, pare che questa volta possa esserci la reale possibilità che la figlia di Scott Lang, Cassie, possa avere un ruolo piuttosto importante nella nuova avventura.

Nel cast dovrebbero fare il loro ritorno Paul Rudd ed Evangeline Lilly (nei panni di Wasp), oltre a Hannah John-Kamen, Michelle Pfeiffer e Michael Douglas.

Fonte: Deadline

      Cerca